Venerdì 24 Gennaio 2020 | 17:23

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'evento
La Puglia e le sue orecchiette sbarcano a New York: grande successo al Travel Show 2020

La Puglia e le sue orecchiette sbarcano a New York: grande successo al Travel Show 2020

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
LecceGiornata della Memoria
Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

Shoah, l'accoglienza di Nardò: in dono al Comune le foto dei rifugiati ebrei

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
FoggiaIl caso
Foggia, prendevano reddito di cittadinanza ma lavoravano in nero in centri scommesse

Foggia, prendevano reddito di cittadinanza ma lavoravano in nero in centri scommesse

 
Tarantola denuncia
Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

Mittal, sindacati: «Spogliatoi fatiscenti e senza acqua calda»

 
PotenzaDopo la tragedia
Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

Tifosi investiti, l'autista di Melfi resta in carcere: indagato per omicidio

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Calcio/Serie C - Foggia, punto salvezza

Si conclude in parità il posticipo della 30ª giornata del girone B della C1, rinviato per motivi di ordine pubblico, tra i dauni, che lasciano la zona playout, e il Napoli. Entrambe le reti nella ripresa: rossoneri in vantaggio al 6' con Frezza, pareggio dei partenopei al 24' con un Calaiò
FOGGIA - Si conclude 1-1 il posticipo della 30ª giornata del girone B della C1 tra Foggia e Napoli, rinviato per motivi di ordine pubblico. Entrambe le reti nella ripresa: rossoneri in vantaggio al 6' con Frezza che raccoglie un cross dell'argentino Cantoro. Il pareggio dei partenopei al 24' con un colpo di testa di Calaiò. Al 10' del secondo tempo era stato espulso il tecnico Reja. Il Napoli fa un altro passo verso la promozione matematica in B che potrebbe arrivare già sabato al San Paolo contro il Perugia. Per il Foggia un punto importante in chiave salvezza.

Classifica: Napoli punti 62; Frosinone 53; Sangiovannese 48; Grosseto 46; Sassari Torres 45; Lucchese 42; Perugia 41; Martina e Manfredonia 40; Lanciano 38; Foggia e Pistoiese 36; Acireale e Pisa 35; Gela 33; Massese 32; Juve Stabia 30; Chieti 25.


17 RETI: Di Gennaro (Lucchese) (9 con il Lanciano, 5 rig).

15 RETI: Calaiò (3 rig) (Napoli).

14 RETI: Evacuo (Torres).

13 RETI: Cellini (3 rig) (Perugia).

12 RETI: Di Nardo (1 rig) (Pistoiese) (6 con il Frosinone); Cellini (3 rig) (Perugia).

11 RETI: Ginestra (1 rig) (Frosinone).

10 RETI: Virdis (Chieti); Cantoro (2 rig) (Foggia); Pellicori (3 rig) (Grosseto).

9 RETI: Mastronunzio (Frosinone); Da Silva (1 rig) (Martina); Baggio (2 rig) (Pisa).

7 RETI: Polani (1 rig) (Grosseto); Zerbini (4 rig) (Lanciano); Baiano (1 rig), Biancone (3 rig) e Giglio (Sangiovannese).

6 RETI: Giglio (Acireale); Levacovich (1 rig) (Gela); Carruezzo (3 rig) e Masini (Lucchese); Vadacca (Manfredonia); Tozzi Borsoi (4 rig) (Torres).

5 RETI: Alfageme (Acireale); Mounard (Foggia); Bellè (2 rig) (Frosinone); Abate e Carboni (Gela); Piccioni (Manfredonia); Vagnati (1 rig) (Massese); Ambrosi (3 rig) e Castaldo (Juve Stabia); Bogliacino, Pià e Sosa (Napoli).

4 RETI: Martini (Frosinone); Cipolla (1 rig) (Grosseto); Cini (Lanciano); Mariniello (3 rig) (Manfredonia); Colombaretti (Martina); Bonuccelli (1 rig) e Rossi (Massese); Peluso (1 rig) (Pisa); Zizzari (Pistoiese) Frau (1 rig) (Torres).

3 RETI: D'Alessandro (1 rig) e Miftah (Acireale); Moro (Foggia); Baclet (Gela); Russo (Grosseto); Magnani e Oliveira (Lucchese); Ascenzi, Barusso e Menolascina (1 rig) (Manfredonia); Campolattano, Mitri e Silvestri (Martina); Bischeri (Massese); Fontana (Napoli); Arcadio (1 rig) e Dipasquale (1 rig) (Perugia); Alteri (Pistoiese); Guberti (Torres).

2 RETI: Mancino e Vitiello (Acireale); Maggi e Pignotti (Chieti); Giordano, Frezza, Ranalli (1 rig) e Scarpa (1 rig) (Foggia); Ischia (Frosinone); Garofalo (Grosseto); Agnelli, Sibilli e Verolino (Juve Stabia); Armenise, Leone e Paponetti (Lanciano); Togni e Trinchera (Manfredonia); Cardascio, De Paula e Lisuzzo (Martina); Capparella, Montervino e Trotta (Napoli); Diarra e Mezavilla (Perugia); Balistreri, Palumbo, Pasino e Pellecchia (Pisa); Breschi, Collacchioni e D'Isanto (Pistoiese); Caleri, Danucci e Kanjengele (Sangiovannese); Luci, Morelli e Pesce (Torres).

1 RETE: Di Dio, Farina (rig), Genevier e Nieto (Acireale); Artistico, Costanzo, Di Vito, Ghidini e Manca (Chieti); D'Alterio, Stefani (Foggia); D'Antoni, Fialdini, Maggiolini e Pagani (Frosinone); Gambuzza, Giugliano, Mangiapane, Okolie e Unniemi (Gela); Berrettoni, Federici, Gessa, La Canna, Sorrentino, Taurino e Valeri (Grosseto); Bernardo, Brutto (rig) e Ferrigno (Juve Stabia); Baldini, Bocchetti, Bolic, Caremi, Correa, Micco (rig), Moresi e Ventura (Lanciano); Bonfanti, Napolioni e Sturba (Lucchese); Caracciolese (Manfredonia); Del Tongo, Fanesi, Ferraresi, Luciani, Pedotti e Tassone (Martina); Chadi e Frati (Massese); Grava, Maldonado e Romito (Napoli); Bernini, Ghomsi, Goretti e Mandorlini (Perugia); Boldrini, Galuppo, Giardina, Marino, Pintori, Ragatzu e Zitolo (Pisa); Cardamona, Di Chiara e Gheller (Pistoiese); Chaib, Franchi, Lacrimini, Mocarelli, Morelli, Nocentini, Sarno e Scugugia (Sangiovannese); Frau, Marchini, Medda e Pederzoli (Torres).

AUTORETI: Paolacci (1) e Facci (1) (Acireale); Tomei (1) e Pomante (1) (Chieti); Berti (1) e Gargiulo (1) (Gela); Paris (1, Lanciano); Cardinale (1, Martina); Grassi (1, Pisa); Romito (1, Napoli).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie