Sabato 25 Gennaio 2020 | 00:35

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Basket / A1 donne - Taranto a gonfie vele

Nell'8ª giornata di ritorno del campionato, la "Pasta Ambra" ha sconfitto in casa la "Acer" di Priolo 76-61. Grande protagonista dell'incontro la serba Bjelica, top-scorer con 24 punti. Le pugliesi al 2° posto della classifica. La capolista Schio gioca giovedì a Parma (differita su RaiSportSat)
PASTA AMBRA TARANTO-ACER PRIOLO 76-71 (23-17, 34-35, 53-51)

PASTA AMBRA TARANTO - Boaria 9, Pavia ne, Swoopes 12, Franchetti, Costalunga 5, Pedrazzi, Bjelica 24, Bonafede 4, Phillips 17, Tassara 5 (coach Corno);
ACER PRIOLO - Bonfiglio 14, Avaro, Palie 17, Miceli ne, Gianolla, Grima ne, Seino 21, Sciacca 8, Pascalau 6, Meneghel 5 (coach Coppa).
ARBITRI - Fabiani (FI) e Pecorella (BA).

TARANTO - Emozionante, vibrante, nervosa, bella, gustosa. Si sprecano i termini per definire la partita tra Pasta Ambra Taranto e Acer Priolo, andata in scena al PalaMazzola. Si è divertito il pubblico di casa, che ha visto vincere con merito le ragazze di Aldo Corno. 76-71 il risultato finale per le rossoblu che hanno accelerato nella quarta ed ultima frazione, toccando anche il massimo vantaggio del match (+12 al 5') e chiudendo poi sul +5.
Grande protagonista dell'incontro la serba Milka Bjelica, top-scorer con 24 punti, che ha preso per mano la squadra anche nei momenti in cui l'Acer di Priolo di Santino Coppa (il tecnico siciliano è stato espulso per proteste negli ultimi minuti del terzo parziale) si è resa molto pericolosa. Buone prove anche per Phillips (17) e per Swoopes (12). Quest'ultima - non al meglio per un problema al ginocchio - ha fatto la sua parte, e dimostrato ancora una volta il suo valore. Bene anche il resto del gruppo: una citazione particolare per Boaria, brava nel portar palla ed a gestire il gioco.
Con questi due punti la Pasta Ambra Taranto ha agganciato il secondo posto in classifica. Nel prossimo turno altra importantissima gara in chiave play-off contro un Maddaloni reduce dall'inaspettato ko di Viterbo.

I risultati dell'8ª giornata di ritorno
Viterbo - Maddaloni 77-67
Napoli - Ribera 51-42
Alghero - La Spezia 69-82
Cavezzo - Faenza 63-74
Venezia - Comense 66-84
Vicenza - Bolzano 81-56
Taranto - Priolo 76-61
Parma - Schio 66-70

La classifica
• Famila Schio 36 (*)
• Acer Priolo, Pool Comense, Pasta Ambra Taranto, Phard Napoli, TermoCarispe La Spezia e Germano Zama Faenza 30
• Coconuda Maddaloni 28
• Umana Venezia e Banco di Sicilia Ribera 26
• Stem Marine Parma (**) 22
• Gescom Viterbo 14
• Acetum Cavezzo 12
• Terra Sarda Alghero (*) 10
• Lenzi Profexional Bolzano e Centro S. Palladio Vicenza 6

(*) = 1 partita in meno
(**)= 2 partite in meno

Le partite del prossimo turno (si giocheranno il 19 febbraio 2006)
• Bolzano - Parma (si anticipa il 18 febbraio alle ore 20,30)
• Maddaloni - Taranto
• Ribera - Viterbo
• Comense - Vicenza
• Schio - La Spezia
• Priolo - Alghero
• Napoli - Cavezzo
• Faenza - Venezia (si posticipa il 20 febbraio alle ore 19)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie