Giovedì 23 Gennaio 2020 | 08:21

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari in nottuna al San Nicola (ore 20.45) contro la Sicula Leonzio

Bari, gol di Simeri porta biancorossi a meno 6 dalla capolista
Bari-Sicula Leonzio 1-0

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoL'incidente nel 2008
Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

Taranto, operaio morì dopo volo da ponteggio Altoforno 4 Ilva: una condanna

 
BariDelitto Sciannimanico
Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

Bari, i giudici di appello sul killer Perilli: mai pentito dell'omicidio

 
FoggiaIl Riesame
Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

Foggia, torna libero dopo 3 mesi ex parlamentare Angelo Cera

 
BatBat
La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

La vicepresidente della Provincia eletta con zero voti

 
LecceL'annuncio
«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

«Christian Dior» sfilerà a maggio a Lecce

 
HomeIntimidazione
Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

Brindisi, bomba esplode nella notte: danneggiato un bar

 
MateraOperazione di CC e Gdf
Matera, truffa e riciclaggio: in cella ex direttore banca. Sequestrato noto ristorante

Matera, truffa e autoriciclaggio: in cella ex direttore di banca. Sequestrato noto ristorante nei Sassi (VD)

 

i più letti

Le pugliesi di serie C1 fanno il pieno

Vincono Martina (1-0 al Sassari), Manfredonia (2-0 in trasferta contro la Juve Stabia) e Foggia (1-0 alla Luchhese). Domenica Manfredonia-Martina. In C2, Potenza-Gallipoli 0-0. Pari di Taranto (2-2 a Vasto) e Andria (1-1 col Lamezia). Lunedì Giugliano-Melfi (diretta su RaiSportSat alle 20,45)
C1/B - 14ª GIORNATA

Foggia - Lucchese 1-0
Frosinone - Chieti 1-0
Grosseto - Gela 2-1
Juve Stabia - Manfredonia 0-2
Lanciano - Acireale 1-1
Martina - Sassari T. 1-0
Perugia - Napoli 1-0 (giocata venerdì)
Pisa - Pistoiese 0-0
Sangiovannese - Massese 1-0

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

FOGGIA-LUCCHESE 1-0

FOGGIA (4-4-2): Marruocco 7; D'Alterio 6, Sportillo 6, Pagliarulo 5.5, Sgarra 6; Moro 6.5, Giordano 6, Stefani 6.5 (35' st Chiarello sv), Antonioni 5.5 (6' st Ranalli 6); Mounard 7, Cantoro 6.5 (44' st Dasoul sv). In panchina: Efficie, Di Giorgio, Parisi, Maffucci. _Allenatore: Fiorucci 6.5.
LUCCHESE (4-4-2): Brunner 7; Campana 6, Macellari 6, Guidi 6, Geraldi 6; Napolioni 5.5, Magnani 5.5 (29' st Oliveira 6.5), Cucciari 5.5 (1' st Fabiano 6), Bonfanti 5.5 (44' st Carusio sv); Carruezzo 5.5, Masini 6. _In panchina: Moreau, Deoma, Monticciolo, Sturba. _Allenatore: Simoni 6.
ARBITRO: Gervasoni di Mantova 6.
RETE: 22' st Cantoro (rig).
NOTE: Giornata fredda, terreno in discrete condizioni. Spettatori circa 4.500 con una cinquantina di sostenitori ospiti. Ammoniti: Cantoro, Macellari, Carruezzo, Marruocco, Moro. Angoli: 6-3 per il Foggia. Recuperi: pt 1'; st 5'.

JUVE STABIA-MANFREDONIA 0-2

JUVE STABIA (4-4-2): Petrazuoli 5.5; Taccucci 5.5, Vanacore 5.5, Voria 6, Grassadonia 6; Scoponi 6, Sibilli 6, Agnelli 6, Ferrigno 5.5 (31' st Bernardo sv); Ambrosi 5 (20' st Arigò sv), Castaldo 5.5. In panchina: Armellini, Di Napoli, Dionisio, Andreulli, Avallone. Allenatore: Di Somma 5.5.
MANFREDONIA (4-4-2): Sassanelli 6; Mariniello 6.5, Di Simone 6, Trinchera 7, Menolascina 7; Brutto 6.5 (46' st Romito), Di Giosa 6.5, Togni 6.5, Barusso 6.5; Ascenzi 6 (41' st Caracciolese sv), Vadacca 7.5 (35' st Ricci sv). In panchina: Apuzzo, Di Bari F., Lonardo, Terracciano. Allenatore: Mancano
ARBITRO: Vuoto di Livorno 6.
RETI: 34' pt Vadacca, 9' st Togni.
NOTE: Circa 300 spettatori. Al 32' del secondo tempo espulso Togni per doppia ammonizione. Ammoniti: Ambrosi, Voria, Sibilli, Menolascina, Barusso, Brutto e Sassanelli. Angoli: 8-1 per la Juve Stabia. Recuperi: pt 1'; st 4'.

MARTINA-TORRES 1-0

MARTINA (3-4-3): Mancini 6; Ranellucci 6.5, Lisuzzo 6.5, Cardinale 6.5; Colombaretti 6, Gentilini 6.5, Coletti 6.5, Silvestri 6 (43' st Del Tongo sv); Cardascio 6.5, Fanesi 6 (31' st Da Silva sv), Mitri 6.5 (7' st Luciani 6.5). In panchina: Pirchio, Gambuzza, Minorelli, Cavaliere. Allenatore: Trillini 6.
TORRES (4-4-2): Pinna Sa. 6; Panetto 6 (32' pt Luci), Porcu 6.5, De Martis 6.5, Ghidini 6; Frau 6.5, Pinna Se. 6.5, Sanna 6.5, Pesce 6.5; Evacuo 5.5, Tozzi Borsoi 6 (28' st Palumbo). In panchina: Zani, Urbano, Pederzoli, Marchini, Guberti. Allenatore: Cuccureddu 5.5.
ARBITRO: Baratta di Salerno 6.
RETE: 11' st Luciani.
NOTE: Spettatori 2.200, per un incasso di 8.951 euro. Ammoniti: Cardinale, Mitri, Cardascio, Silvestri, Panetto, Frau, Pesce e Tozzi Borsoi. Angoli: 2-0 per il Martina.

CLASSIFICA: Napoli 29 punti; Sangiovannese 27; Frosinone 26; Grosseto 24; Perugia 23; Lanciano 22; Gela 21; Acireale, Martina, Massese, Torres 17; Lucchese Manfredonia, Pisa 16; Foggia 13; Chieti, Juve Stabia 12; Pistoiese 8.

CLASSIFICA CANNONIERI

8 RETI: Calaiò (3 rig) (Napoli).
7 RETI: Di Gennaro (2 rig) (Lanciano); Cellini (1 rig) (Perugia).
6 RETI: Baiano (1 rig) (Sangiovannese).
5 RETI: Giglio (Acireale); Virdis (Chieti); Bellè (2 rig) e Ginestra (Frosinone); Levacovich (1 rig) (Gela); Pellicori (1 rig) (Grosseto); Ambrosi (3 rig) (Juve Stabia); Evacuo (Torres).
4 RETI: Carboni (Gela); Polani (1 rig) (Grosseto); Carruezzo (3 rig) (Lucchese); Da Silva (1 rig) (Martina); Bonuccelli (1 rig) (Massese); Peluso (1 rig) (Pisa); Giglio (Sangiovannese).
3 RETI: Cantoro (1 rig) e Mounard (Foggia); Di Nardo (Frosinone); Cini (Lanciano); Oliveira (Lucchese); Vadacca (Manfredonia); Colombaretti (Martina); Bischeri (Massese); Fontana (Napoli); Arcadio (1 rig) e Dipasquale (1 rig) (Perugia); Frau (1 rig) (Torres).
2 RETI: D'Alessandro (Acireale); Moro e Scarpa (1 rig) (Foggia); Mastronunzio (Frosinone); Abate e Baclet (Gela); Castaldo e Sibilli (Juve Stabia); Magnani e Masini (Lucchese); Ascenzi (Manfredonia); Campolattano, Cardascio e Lisuzzo (Martina); Rossi (Massese); Montervino, Pià e Sosa (Napoli); Mezavilla (Perugia); Pasino, Pellecchia (Pisa); Zizzari (Pistoiese); Biancone (1 rig) e Kanjengele (Sangiovannese).
1 RETE: Mancino, Miftah, Nieto e Vitiello (Acireale); Costanzo, Di Vito, Maggi, Manca e Pignotti (Chieti); Ranalli (Foggia); Fialdini, Ischia e Pagani (Frosinone); Mangiapane, Okolie e Unniemi (Gela); Berrettoni, Cipolla, Federici, La Canna, Taurino e Valeri (Grosseto); Ferrigno (Juve Stabia); Armenise, Baldini, Bocchetti, Bolic, Caremi, Micco (1 rig) (Lanciano); Bonfanti (Lucchese); Barusso, Caracciolese, Marinelli, Menolascina, Piccioni, Togni e Trinchera (Manfredonia); Fanesi, Luciani, Mitri e Pedotti (Martina); Chadi e Vagnati (Massese); Grava, Maldonado e Romito (Napoli); Diarra e Ghomsi (Perugia); Baggio (1 rig), Balistreri, Boldrini, Marino e Zitolo (Pisa); Caleri, Chaib, Danucci, Lacrimini, Mocarelli, Morelli e Scugugia (Sangiovannese); Guberti, Marchini, Palumbo, Pederzoli, Pesce e Tozzi Borsoi (Torres).
AUTORETI: Berti (1, Gela); Grassi (1, Pisa); Paolacci (1, Acireale); Tomei (1, Chieti).

PROSSIMO TURNO - 15ª GIORNATA - 11/12 - ORE 14.30

Acireale - Frosinone
Chieti - Foggia
Gela - Lanciano
Lucchese - Perugia
Manfredonia - Martina
Massese - Juve Stabia
Napoli - Grosseto
Pistoiese - Sangiovannese
Sassari T. - Pisa

C2/C - 14ª GIORNATA

Andria - Vigor Lamezia 1-1
Giugliano - Melfi (lunedì)
Modica - Real Marcianise 0-0
Nocerina - Latina 1-0
Potenza - Gallipoli 0-0
Pro Vasto - Taranto 2-2
Rende - Igea Virtus B. 1-1
Rieti - Vittoria 1-0
Viterbo - Cisco Roma 2-1

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

ANDRIA BAT-VIGOR LAMEZIA 1-1

ANDRIA BAT (4-2-3-1): Cosimo 6; Fumai 5.5, Pesce 6, Librizzi 5.5, Sassarini 5.5; De Gennaro 6 (23' st Cunzi ng), Di Toro 6 (12' st Succhiarelli 5.5); Musacco ng (15' pt Di Bitonto 6), D'Aniello 6, Terrevoli 5; Plasmati 6. In panchina: Dell'Uomo, Innocenti, Cunzi, Lentini, Aquaro. Allenatore: Foti 6.
VIGOR LAMEZIA (4-4-2): Deliperi 6; Ricca 6.5, Porpora 5.5, Di Muro 6.5, Scuteri 5.5; Migliorelli 6 (35' st Foderaro ng), Rocca 6, Zaminga 6.5, Pippa 5.5; Pasca 5, Alessandrì 6.5 (35' st Miani ng). In panchina: De Felice, Giusino, Scerbo, Talarico, Capuozzo. Allenatore: Provenza 5.
ARBITRO: Barletta di Bernalda 6.
RETI: st 19' Sassarini (aut) (A), 24' Plasmati (A).
NOTE: spettatori 1000 circa. Espulso al 15' pt Cosimo. Ammoniti: Ricca, Porpora, Fumai, Librizzi. Angoli 5-4 per l'Andria. Recupero: pt 5'; st 4'.

POTENZA-GALLIPOLI 0-0

POTENZA (4-4-1-1): Visconti 6; Russo 6.5, Bianconi 6.5, Colletto 7, Vittorio 6; Troise 6.5, Maisto 6.5, Gamboni 6 (36' st Lisi ng), Pignatta 6 (45' st D'Agostino ng); Berretti 5; Zirafa 5 (10' st Morello 5.5). In panchina: Iuliano, Cirina, Zanotti, Dettori. Allenatore: Porta 6.
GALLIPOLI (3-4-3): Lafuenti 6.5; Turone 6, Minadeo 6.5, Cavola 6; Nigro 6, Iennaco 5, Pagana 5.5, Esposito 5; Clemente 6.5, Castillo 6.5, Innocenti 6. In panchina: Negro, Musca, Di Miceli, Polo, Casisa, Mele, Raimondi. All.: Auteri 6.
ARBITRO: Rubino di Salerno 6.
NOTE: spettatori 2300 circa. Ammoniti: Esposito, Gamboni, Turone, Maisto, Innocenti. Angoli 4-2 per il Gallipoli. Recupero: pt 2'; st 5'.

PRO VASTO-TARANTO 2-2

PRO VASTO (4-2-3-1): Marconato 6; Ciano 6.5, Cresta 6, Di Meo 6, Vitale 6; Cazzola 6, Testa 6; D'Allocco 6, Schettino 6 (5' st Biagianti 6), Maccagnan 7 (24' st Somma 6); Morante 6.5 (44' st Esposito ng). In panchina: Musacco, Lannutti, Picci, Orsitti. Allenatore: Pierini 6.5.
TARANTO (4-4-2): Gentili 6; Micallo 6, Pastore 6, Martinelli 6, Manni 6.5; Mortari 6, Larosa 6, Mancini 6, De Liguori 6; Di Domenico 6.5 (39' st Catania ng), De Florio 6. In panchina: Gori, Capone, De Leonardis, Bevo, Gambino, Campanile.
Allenatore: Marino 6.5.
ARBITRO: Fugante di Macerata 6.
RETI: pt 6' Maccagnan (PV), 28' Morante (PV), 39' Manni (T), 40' Di Domenico (T).
NOTE: spettatori 1100. Ammoniti Maccagnan, Di Domenico. Angoli 3-2 per la Pro Vasto. Recupero: pt 2'; st 4'.

CLASSIFICA: Gallipoli 33 punti; Melfi 25; Rende 24; Taranto 22; Giugliano, Marcianise 21; Cisco Roma 18; Nocerina, Pro Vasto, Viterbo 17; Andria, Lamezia, Potenza, Rieti 16; Latina, Modica 14; Igea Virtus 13; Vittoria 8.

CLASSIFICA CANNONIERI

10 RETI: Castillo (1 rig) (Gallipoli).
8 RETI: Deflorio (1 rig) (Taranto).
7 RETI: Mazzeo (Nocerina); Galantucci (Rende).
6 RETI: Morello (1 rig) (Potenza).
5 RETI: Cejas (2 rig) (Giugliano); Paris (Melfi); Vidallè (Viterbo).
4 RETI: Moscelli (Cisco Roma); Clemente e Innocenti (Gallipoli); Garba (Latina); Lisi (Potenza); Manco (2 rig) (R.Marcianise); Scarnato (1 rig) (Rende).
3 RETI: D'Aniello e Plasmati (1 rig)(Andria); Chigou, Coquin e Piemontese (Giugliano); Amodeo (Igea Virtus); Perrone(1 rig) (Latina); Lauria, Rana e Schiavon (2 rig) (Melfi); Gulino (Modica); Poziello (1 rig) (R.Marcianise); Capucilli e Zarineh (Rieti); Di Domenico (Taranto); Pasca e Zaminga (V.Lamezia); Scarchilli (1 rig) e Tiberi (Viterbo); Marzullo (Vittoria).
2 RETI: Russo D. (1 rig), Miano (Cisco Roma); Ciotola e Castaldo (Giugliano); Ancione e Frisenda (Igea Virtus); Cammarota e Cuomo (Melfi); Iannelli, Scichilone e Siclari (Modica); Greco e Ramora (Nocerina); Maccagnan, Morante e Somma (Pro Vasto); Alfieri, Moschella e Occhiuzzi (1 rig) (Rende); Montella (Rieti); Miani e Porpora (V.Lamezia); Bordacconi (Viterbo).
1 RETE: Cunzi (rig), e Terrevoli (Andria); Banchelli, Ciotti Pollini e Toledo (Cisco Roma); Esposito, Minadeo, Nigro, Pagana e Raimondi (Gallipoli); Panarello (Igea Virtus); Carfora e Raso (Latina); D'Angelo, Doumbia, La Porta, Patarini, Russo e Tursi (Melfi); Amenta, Bonadei, Bonari, Catania (rig), Manganaro, Parlagreco (Modica); Bagnara, Di Martino e Niedda (Nocerina); Esposito e Schettino (Pro Vasto); Corsale, Ciano, Di Napoli, Galizia (rig) e Pagano (R.Marcianise); Rais e Zirafa (Potenza); Manni (Pro Vasto); Braca, Criniti e Novello (Rende); Malloni, Sentinelli, Taribello (rig) e Zarifa (Rieti); Catania, De Liguori, De Leonardis, Mortari e Pastore (Taranto); Pippa (V.Lamezia); Rossi e Suarez (Viterbo); Amenta, Martelli e Sergi (Vittoria).
AUTORETI: Sassarini (1, Andria); Cirina (1, Rieti); Lizzori (1, Vittoria).

PROSSIMO TURNO - 15^ GIORNATA - 11/12 - ORE 14.30

Cisco Roma - Modica
Gallipoli - Nocerina
Igea Virtus B. - Andria
Latina - Giugliano
Melfi - Pro Vasto
R. Marcianise - Rieti
Taranto - Rende
Vigor Lamezia - Potenza
Vittoria - Viterbo

SERIE D - GIRONE H - 13ª GIORNATA

Ariano Irpino - Monopoli 0-1
Brindisi - Paganese 2-2
Manduria - Grottaglie 3-1
Matera - Scafatese 1-1
Noicattaro - Bitonto 0-0
Sangiuseppese - Terzigno 1-1
Savoia - Sibilla Cuma 0-1
Solofra - Lavello 1-0
SF Normanna - S.Paolo Bari 0-0

I TABELLINI DELLE PUGLIESI

ARIANO IRPINO-MONOPOLI 0-1

ARIANO IRPINO (4-4-2): Amabile 6; Stellato 5,5, Fortunato 5,5 (34' st Del Prete sv), Dei Medici 7, De Cesare 5,5; Matarangolo 5,5, Roma 4,5, Stallone 5, Todino 5,5 (28' st De Rosa 5,5); Improta 5 (33' st Imparentato sv), Zerillo 5,5. A disp.: Florio, Barbato, Dell'Infante, Soragnese. All.: Negri-Marinaccio 5.
MONOPOLI (4-5-1): Esposito 6,5; Colella 6, Loseto G. 6, Menga 6, Toursel 7; Caridi 6,5, D'Ausilio 6 (12' st Linardi 6), Lorusso 6, Bitetto 7,5, Pugliese 6,5 (39' st Bonfardino sv); Garofalo 6 (45' pt Costantino 6). A disp.: Montagna, Pucci, Sanpietro, Mastronardi. All.: Ragno 6,5.
ARBITRO: Lo Castro di Catania 5,5.
RETE: 30' st aut. Roma.
NOTE: Pomeriggio soleggiato, campo in sintetico. Spettatori 650 circa, di cui 200 provenienti da Monopoli. Ammoniti: De Cesare, Stallone, Menga, Pugliese e Bitetto. Espulso: 24' st Stallone (AI) per somma di ammonizioni. La gara cominciata con cinque minuti di ritardo per protestare contro i cori razzisti negli stadi. I calciatori hanno esposto lo striscione «no al razzismo». Angoli: 4-4. Recupero: pt 2', st 5'.

BRINDISI-PAGANESE 2-2

BRINDISI (4-4-2): Leone 6; Taurino 6, Della Bona 6, Cianciotta 6,5, Martella 6; Ladogana 6 (43' pt Potenza 6,5), Roscignone 6, De Santis 6,5, Sifonetti 7 (21' st Brigante 6); Vantaggiato 6, Simonetti 6 (25' st Vatalaro 4). A disp.: Licchello, De Solda, Marchi, Cazzella. All.: Giugno 5.
PAGANESE (4-4-2): Melillo 6; Ventre 6 (34' st Rizzo sv), De Sanzo 7, Pannozzo 6, Montano 6 (15' st Genova 6); Tomacelli 6, Dima Ruggiano 5,5, Perrelli 6, Zotti 5,5; Ferrara 5,5, Romano 5. A disp.: Ferrante, Ciaramitaro, Martinelli, Rogazzo. All.: Giacomarro 6.
ARBITRO: Vallesi di Ascoli Piceno 6.
MARCATORI: 31' pt Sifonetti (B); 37' st Vatalatro aut. (P), 38' st Potenza (B), 47' st De Sanzo (P).
NOTE: spettatori circa 3500 con discreta rappresentanza ospite. Terreno di gioco in discrete condizioni. Ammoniti: Romano, Ventre, Della Bona, Ferrara. Angoli 1-1. Recupero: pt 1'; st 3'.

MANDURIA-GROTTAGLIE 3-1

MANDURIA (4-3-3): Di Punzio 7; Bortel 6,5, De Icco 6, Schito 6,5, De Lorenzis 6,5 (31' st Di Giorgio sv); Lentini 7,5, Bonfigli 7, Masi 6,5 (40' st Cavatorti sv); Pascalicchio 7, Fiorino 7 (15' st Corallo 6,5), Caggianelli 7. A disp.: Bianco, Castellaneta, Parente, Coccioli. All.: Strano 7.
GROTTAGLIE (4-4-2): Buono 6; De Giorgi 5,5 (36' st Blasi sv), Cassano 5,5, Camassa 6, Morgigno 5 (40' st Chiriv sv); Belfiore 5,5 (18' st Alleruzzo 5), Pirone 6, Marini 5, Bevilacqua 5,5; Sansonetti 6,5, Crupi 6,5. A disp.: Cimino, Lenti, Edjekpan, Baratto. All.: Orlando 5,5.
ARBITRO: Calò di Molfetta 6.
MARCATORI: 2' st Caggianelli rig. (M), 4' st Fiorino (M), 20' st Lentini (M), 34' st Crupi (G).
NOTE: spettatori oltre 2000 con folta rappresentanza ospite. Ammoniti: Morgigno, Cassano, Sansonetti, Bevilacqua. Angoli 4-2 per il Manduria. Recupero: pt 2'; st 5'.

MATERA-SCAFATESE 1-1

MATERA (4-3-2-1): Potenza 6,5; De Camargo 6,5, Grazioso 6 (46' st Orsi sv), Liberti 6, Tritto 5,5; Valdez 6 (9' st Montano 5,5); Torrens 6, Fortunato 6; Righetti 6, Lenci 5, Infantino 5,5 (1' st Baldiserra 6). A disp.: Coretti, Benedetto, Romano, Duca. All.: Castiello 5,5.
SCAFATESE (4-4-2): Sorriso 6,5; Biancardi 6, Grillo 6, Cappiello 6, Mele 5,5; Mazariello 5, Ambruoso 6,5, Marzano 6,5, Amarante 5 (9' st De Falco 6); Scarpa 6, Galdi sv (23' pt Rabbitto 5,5, 9' st Orefice 6). A disp.: Ingenito, Vezzoli, Cozzolino, Fabbozzo. All.: Esposito 6.
ARBITRO: Santonocito di Abbiategrasso 6.
MARCATORI: pt 11' Valdez (M); st 45' Marzano (S).
NOTE: terreno pesante, spettatori 1000 circa, con un centinaio provenienti da Scafati. A fine gara, una bomba carta lanciata dai tifosi scafatesi ha incendiato un balcone nei pressi del settore destinato agli ospiti. Nessun ferito, necessario, però, l'intervento dei Vigili del Fuoco. Ammoniti: Montano, Baldiserra, Ambruoso e Mazariello. Angoli 7-6 per la Scafatese. Recuperi: pt 1'; st 5'.

NOICATTARO-BITONTO 0-0

NOICATTARO (3-4-3): Moschetto 6; Didonna 6, Sabini 6, Landi 6; Loseto 5, Mastrolonardo 6, Sangirardi 6 (41' st Doria sv), Roselli 5; Manzari 5 (28' st Chimenti sv), Suarez 6, Tenzone 6. A disp.: Ferrazzano, Gismondi , Domanico, Marcone, Colacicco. All.: Maiellaro 6.
BITONTO (4-4-2): Dauria 6; Cantatore 6, Raimondi 6, Cataldi 6, Sciannamblo 6 (45' pt Dentamaro 6); Gesuito 6, Buttazzoni 6, Cimadomo 6, Pellegrino 6; Laviano 5, Novembrino 5 (39' st Zaccaro sv). A disp.: Portoghese, Renna, Brescia, Fumai, Saracino. All.: Ruisi 6.
ARBITRO: Chendi di Legnano 6.
NOTE: spettatori 1300 circa. Ammoniti: Pellegrino, Castaldi, Dauria, Raimondi, Roselli, Doria. Espulso al 45' st Roselli. Angoli 4-2 per il Noicattaro Recupero: pt 4'; st 5'.

AVERSA NORMANNA-SAN PAOLO 0-0

AVERSA NORMANNA (4-4-2): Granata 6; Balestrieri 6, Ciotola 6,5, Avolio 6, Esposito V. 6; Vitiello 6, Crisci 5,5, Romaniello 5 (12' st Granozi 6), Incoronato 6; Ambrosino 5 (1' st Tufano 5), Ferraro 6. A disp.: Esposito S., Castaldo, Zolfo, Esposito M., Martino. All.: Di Pasquale 6.
SAN PAOLO BARI (4-4-2): Borrelli 6; Perrone 6, Buonanno 5,5, Formisano 6, Moccia 6,5; Cannetiello 6, Esposito R. 5,5, De Tomaso 6, Gragnaniello 6; Gioielli 5,5 (30' st De Marinis sv), Puca 6 (45' st Copapi sv). A disp.: Padalino, Caccavale, Papa, Pugliese, Cascone. All.: Capuano 6,5.
ARBITRO: Liberti di Pisa 6.
NOTE: spettatori 1000 circa. Ammoniti: Incoronato, De Tomaso, Cannetiello, Perrone e Borrelli. Angoli 7-3 per l'Aversa Normanna. Recupero pt 1'; st 6'.

CLASSIFICA: Paganese 30 punti; Sibilla 27; Brindisi, Scafatese 24; Sangiuseppese 23; Monopoli 22; AversaNormanna, Grottaglie 19; Noicattaro 18; Manduria, Matera 17; Bitonto 16; N.Terzigno, Savoia 13; S.Paolo Bari 12; Ariano Irpino, Lavello 10; Solofra 8.

PROSSIMO TURNO - 14ª GIORNATA - 8/12 - ORE 14.30

Bitonto - Brindisi
Grottaglie - S.F. Normanna
Lavello - Ariano Irpino
Monopoli - Savoia
Paganese - Solofra
Scafatese - Manduria
Sibilla Cuma - Sangiuseppese
S. Paolo Bari - Noicattaro

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie