Martedì 22 Gennaio 2019 | 15:40

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 

Pallavolo/A1 Donne - Perugia campione d'Italia

La Despar conquista il secondo scudetto della storia superando le detentrici della Foppapedretti Bergamo. In gara 4 davanti al pubblico in visibilio è finita 3-1, punteggio finale anche della serie al meglio delle cinque partite
• A2 femminile: tempo di bilanci per Altamura e Matera
Quasi senza storia. La Despar Perugia ha conquistato il suo secondo
scudetto superando le detentrici della Radio 105 Foppapedretti Bergamo.
La serie della finale della 60ª edizione della Findomestic Cup di
A1 si è chiusa alla gara 4.
Le umbre hanno vinto davanti al pubblico di casa. Hanno chiuso la serie per 3 partite vinte contro 1. In gara 4 davanti al pubblico in
visibilio è finita 3-1 (26-24, 23-25 25-15 25-17). La squadra di
Massimo Barbolini chiude così la stagione di A1 femminile con un doppio successo in Coppa Italia e campionato sempre a danno della Radio 105 Foppapedretti Bergamo.
In tutta la serie di finale la Despar ha dato dimostrazione di una
maggior coralità ed efficienza nei fondamentali di attacco, muro, difesa e battuta. Le orobiche non sono riuscite a contrastare il gioco
esplosivo di Aguero (miglior giocatrice di A1) e Francia, i muri e le veloci di Walewska e Gioli, le invenzioni di Fofao, la solidità in ricezione e attacco di Swieniewicz e la difesa della rivelazione
Arcangeli.
Ribaltato così l'equilibrio che per tutta la stagione regolare aveva visto il Bergamo prevalere e chiudere al primo posto, con il Perugina alle spalle. La squadra di Gianni Caprara (in partenza) si consola con la strepitosa vittoria in Champions' League.
Onofrio Bruno

Finale scudetto. Findomestic Cup - Finale Gara 4
Despar Perugia - Radio 105 Foppapedretti Bergamo 3-1 (26-24, 23-25 25-15 25-17)
Scudetto: Despar Perugia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400