Domenica 24 Febbraio 2019 | 04:33

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento
Scherma, dal 22 febbraio a Foggia campionati Europei Cadetti

Scherma, dal 22 febbraio a Foggia campionati Europei Cadetti

 
Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
CANOTTAGGIO
Montrone, il trono del "Gladiatore"Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

Montrone, il trono del "Gladiatore"
Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

 
Sport
Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
80-70
Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

 
Al San Nicola
Bari in campo contro Marsala per cancellare la sconfitta Turris

Bari dopo la sconfitta Turris torna in sella: batte Marsala 3-1
Rivedi la diretta

 
Tennis
FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

 
La competizione
Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

 
Dopo i supplementari
Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

 
Contro Francavilla
Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'episodio
Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

Black out durante la prima della Madama Butterfly a Bari, il cast rimane in scena senza luce

 
FoggiaPrimarie
Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

Foggia, il centrodestra si misura per scegliere il candidato sindaco

 
PotenzaVoto il 24 marzo
Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

Basilicata al voto, in corsa 5 aspiranti Governatori: centrosinistra a rischio

 
BrindisiSan Pietro Vernotico
Scontro frontale nel Brindisino: muoiono 3 persone

Scontro frontale nel Brindisino:
muoiono 3 persone

 
LecceNel Salento
Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 28enne

Perde il controllo dell'auto sulla Taviano-Matino: muore una 27enne

 
MateraA Tokyo
Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

Matera 2019, il debutto in Giappone: «Investire sulla cultura»

 
BatDavanti alla stazione
Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

Barletta, rumeni ubriachi aggrediscono agenti: uno va in carcere

 

Judoka mottolesi sul podio

All'ormai affermato appuntamento di Mottola hanno partecipato 232 atleti provenienti dalla Puglia, Basilicata, Calabria, Molise e Campania
Judoca Mottola MOTTOLA (TA) - I giovani judoka mottolesi hanno avuto soltanto i cosentini come rivali nel 9° Trofeo interregionale di Judo, tenutosi lunedì nel palazzotto dello Sport della cittadina ionica.
Nell'interregionale gli atleti del "Judo Mottola" hanno conquistato, infatti, il podio più alto in tutte le categorie.
All'ormai affermato appuntamento di Mottola vi hanno partecipato 232 atleti provenienti dalla Puglia, Basilicata, Calabria, che ha partecipato con la rappresentanza più numerosa, Molise e Campania per vivere una giornata di sport come aggregazione.
Sotto l'aspetto tecnico, la soddisfazione a Mottola, in chiusura di manifestazione, è stato evidente. «Non possiamo dire di essere scontenti di tutte queste coppe - ha commentato il "maestro" Carmelo Caforio - perché i titoli conquistati sono un segnale di incoraggiamento e ci spingono a fare ancora meglio. Per noi quest'affermazione è stata una sorpresa perché i calabresi sono venuti numerosissimi e molto motivati. Ora guardiamo con più fiducia all'appuntamento del 22 maggio prossimo col Trofeo Internazionale di judo».

Nella categoria juniores, per i 73 kg, il vincitore è stato Piergiorgio Caforio (Judo Mottola) che ha messo in fila nell'ordine Vito Rienza (Cosenza Judo) e Luis Vigna (Matera Judo).
Nella categoria per gli 81 kg, Davide Sanarico (Judo Mottola) ha superato Valerio De Santis (Cosenza Judo) e Nicola De Vitis (Salerno).
Negli esordienti, categoria B per i 73 kg, Tommaso Simonetti (Judo Mottola) ha conquistato la medaglia d'oro, l'argento è andato a Vito Spada (Cosenza) ed il bronzo a Giampietro Lattarulo (Salerno). I tarantini hanno combattuto con successo anche tra i 55 kg, categoria nella quale Pierleonardo Montemurro (Judo Mottola) ha regolato il suo compagno di scuderia Massimiliano Lentini e Vito Antonio Paparella (Salerno).
Anche nella categoria cadetti, oltre 81 kg, al femminile si sono affermate le atlete di casa.
Carmen Monelli ha portato l'oro a casa, seguita da Fabiana Di Napoli (Cosenza) con l'argento ed Angela Lamanna (Salerno) col bronzo.
Paolo Lerario

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400