Martedì 22 Gennaio 2019 | 22:59

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 

Tennis - Santangelo vince il torneo di Taranto

Sono stati sufficienti 45 minuti all'italiana Mara Santangelo per aggiudicarsi la sesta edizione del torneo internazionale femminile di tennis «Città di Taranto-trofeo Aci»
TARANTO - Sono stati sufficienti 45 minuti all'italiana Mara Santangelo per aggiudicarsi la sesta edizione del torneo internazionale femminile di tennis «Città di Taranto-trofeo Aci» (terra rossa, 25mila dollari), disputatosi sui campi del circolo tennis del capoluogo jonico.
La ventiquattrenne giocatrice di Latina, n.169 del ranking mondiale e testa di serie numero 1 del torneo, nella finale del singolare ha concesso un solo game all'avversaria, l'ungherese Kyra Nagy, ventisettenne n.213 delle classifiche, imponendosi per 6/1 6/0.
Santangelo ha imposto subito il suo gioco, con una prima di servizio molto efficace e palle profonde che hanno messo in difficoltà la giocatrice di Budapest. In poco tempo l'italiana è andata sul 4-0 con due mini-break, poi si è deconcentrata un attimo commettendo due doppi falli e concedendo un game, ma si è subito rifatta non sbagliando quasi più nulla.
Solo nel secondo gioco del secondo set la Nagy ha tentato di cambiare il volto della partita mettendo un po' di pressione alla Santangelo anche con qualche sortita a rete. L'ungherese ha avuto anche due palle-break che la Santangelo ha però annullato per poi andare a chiudere una partita senza storia.
«Ero venuta per trovare la condizione fisica e il gioco - ha detto Santangelo - e ci sono riuscita. Ora devo proseguire su questa strada». L'anno scorso l'azzurra era arrivata al n.77 del ranking, poi è stata bloccata da un infortunio. Adesso la attendono le qualificazioni agli Internazionali di Roma.
Risultato finale singolare: Mara Santangelo (Ita) b. Kyra Nagy (Hun) 6-1/6-0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400