Sabato 25 Maggio 2019 | 18:52

NEWS DALLA SEZIONE

TRIATHLON
Proposte di matrimonio e atleti specialiPolignano promuove il CalaPonte Triweek

Proposte di matrimonio e atleti speciali
Polignano promuove il CalaPonte Triweek

 
Ciclismo
Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

 
Sport
Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

 
Sport
Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

 
L'intervista
Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

 
BASKET
Jr Nba League a Bari vinconoi Minnesota Timberwolves

Jr Nba League a Bari vincono
i Minnesota Timberwolves

 
ORIENTEERING
Bari, tra i vicoli della città vecchiai ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

Bari, tra i vicoli della città vecchia
i ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

 
Calcio
Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

 
Basket
Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

 
Calcio
Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

 
L'intervista doppia
La coppia del tennis Fognini-Pennetta si racconta: «lui è timido, lei lo capisce»

La coppia Fognini-Pennetta si racconta: «lui timido, lei lo capisce»

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

FoggiaIn largo Risorgimento
Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

Stornarella, la lite tra parenti sfocia in rissa: arrestati 6 romeni

 
LecceDopo un raid
Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

Lecce, pestato e ferito da un colpo d'arma da fuoco: arrestato 53enne

 
BrindisiUn 48enne
Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

Brindisi, stalker seriale perseguita la ex: finisce in cella

 
MateraImpianto Intrec
Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

Nucleare, i dati a Rotondella ok ma si teme inquinamento

 
TarantoDai carabinieri
Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

Marina di Ginosa, abusi edilizi: sequestrato un lido

 
BariL'inchiesta
Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

Bari, pm dissequestra beni a ex dirigente Policlinico

 
PotenzaControlli del Noe
Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

Rifiuti, quattro ditte non in regola in Basilicata: multe e denunce

 
BatNella Bat
Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

Andria: molestie sessuali e foto osé a bimbo di 11 anni, arrestato 22enne

 

i più letti

Calcio/Serie B - Il Bari batte la Triestina 2-0

E' stata premiata da una bella vittoria la condotta tutta grinta e determinazione del Bari: le reti nella ripresa di Goretti ed il pallonetto di La Vista hanno sancito il meritato successo dei pugliesi fondamentale in chiave salvezza
Calcio: Bari - Triestina Bari batte Triestina 2-0 (0-0)

Bari (3-5-2): Gillet, Doudou, Sibilano, Micolucci, La Vista, Goretti, Carrus, Rajcic (9' st Anaclerio L.), Bellavista, Dionigi (38' st Von Schwedler), Santoruvo (49' st Lipatin). (22 Di Bitonto, 5 Bianconi, 2 Candrina, 10 Pagana). All.: Carboni.

Triestina (4-4-2): Campagnolo, Bruni, Pianu, Pecorari, Macellari, Munari (21' st Rigoni), Briano (33' st Princivalli), Parola, Baù (26' st Trulli), Moscardelli, Godeas. (1 Agazzi, 33 Tarantino, 16 Esposito, 8 Galloppa). All.: Tesser.

Arbitro: Bergonzi di Genova Reti: 13' st Goretti, 48' La Vista Angoli: 9-3.
Recupero: 2' e 4'.
Ammoniti: Rajcic, Micolucci, Carrus, Bruni e Pianu per gioco falloso.

BARI - E' stata premiata da una bella vittoria per 2-0 contro la Triestina la condotta tutta grinta e determinazione del Bari: le reti nella ripresa di Goretti (un potente siluro da 30 metri nel sette) ed il pallonetto di La Vista nel recupero, hanno sancito il meritato successo dei pugliesi contro avversari apparsi troppo remissivi.
Nei primi minuti è il Bari a mostrare maggiore iniziativa, grazie al modulo più offensivo schierato da Carboni, che ha schierato solo tre difensori per aver un centrocampo rinforzato da Bellavista a sinistra, con Rajcic e Goretti nella zona centrale e Carrus in appoggio alle punte. Per i primi 30' la Triestina ha subito la supremazia territoriale del Bari, contrastando le offensive degli avversari con una difesa attenta e lanci lunghi per Godeas e Moscardelli. Il Bari, pur animato da buoni propositi, è andato al tiro in 45' solo con Goretti (punizione al 2'), Carrus (diagonale sbilenco da buona posizione) e Dionigi (girata alta sulla traversa). La Triestina si è resa pericolosa solo nel finale con una percussione di Godeas, ma Gillet, in uscita, ha neutralizzato la sua conclusione.
Nella ripresa il Bari in avvio ha mostrato ancora maggiore agonismo e grinta, ma sono stati i giuliani a costruire la migliore occasione con Baù, che ha calciato su un difensore a pochi metri dalla porta. Carboni ha scelto di inserire la terza punta (Luigi Anaclerio) per aumentare il potenziale offensivo e dopo 3' Goretti, con una conclusione da 30 metri, ha portato i pugliesi in vantaggio. La reazione della Triestina è stata ben controllata dai padroni di casa e così, nonostante gli ingressi in campo di Rigoni e Trulli, le migliori occasioni da rete sono state costruite dal Bari. La rete di la Vista in pieno recupero ha risparmiato ai tifosi baresi un finale al cardiopalma, consentendo a Bellavista e compagni di festeggiare una vittoria fondamentale in chiave salvezza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400