Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 13:18

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 

Il Salento aspetta l'esordio azzurro di Cassetti

Pronta l'Italia che affronterà l'Islanda in amichevole. Sei i cambi a disposizione: sicuri nella ripresa gli inserimenti di Iaquinta per Toni, di Di Michele per Langella e Diana per Esposito. Cassetti dovrebbe trovare spazio al posto di Zaccardo
FIRENZE - L'ufficialità arriverà soltanto domani mattina, quando Marcello Lippi comunicherà ai giocatori, dopo l'allenamento di rifinitura, l'11 che affronterà l'Islanda nell'amichevole di Padova. La Nazionale anti-Islanda, però, è già pronta e si schiererà in campo con il consueto 4-3-3, il modulo che ha dato risposte convincenti nella sfida di sabato contro la Scozia, valida per le qualificazioni ai Mondiali del 2006. Domani Lippi dovrebbe schierare Roma in porta, linea difensiva a 4 formata da Zaccardo, Materazzi, Barzagli e Grosso, centrocampo a 3 con Barone, Blasi e De Rossi, tridente con Esposito, Toni e Langella. Oggi piccolo problema per De Rossi, il centrocampista della Roma, però, dovrebbe recuperare dalla botta subita alla gamba destra nel corso dell'ultimo allenamento a Coverciano, una botta che lo ha costretto a sottoporsi ad un'ecografia, effettuata, come precisato dal dottor Castellacci, solo a scopo precauzionale. Sei i cambi a disposizione: sicuri nella ripresa gli inserimenti di Iaquinta per Toni, di Di Michele per Langella e Diana per Esposito. De Sanctis potrebbe rilevare Roma, mentre Cassetti e Pinzi dovrebbero trovare spazio al posto di Zaccardo e uno tra De Rossi e Barone.
L'ultimo allenamento a Coverciano, prima della partenza in pulmann per Padova, è durato quasi due ore. Lippi ha fatto svolgere una serie di partitelle a campo ridotto, alternate da un lavoro atletico, basato sulla velocità. In maglia blu ha schierato: Roma, Zaccardo, Barzagli, Grosso, Barone, Blasi, De Rossi, Esposito, Toni, Langella. In casacca arancione: De Sanctis, Cassetti, Bonera, Materazzi, Chiellini, Diana, Pinzi, Di Michele, Iaquinta e l'allenatore dei portieri Bordon. Nella prima partitella 3-3 il risultato finale, grazie alle reti di Cassetti, Di Michele, Diana, Toni, e la doppietta di De Rossi. Nella seconda successo per 2-1 degli arancioni in virtù dei gol di De Rossi, Iaquinta e Cassetti di testa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400