Venerdì 18 Gennaio 2019 | 08:05

NEWS DALLA SEZIONE

Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 
Serie A
Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

 
SERIE D
Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

 

i più visti della sezione

Pallamano - Coppa Italia, Conversano ok

Cala il poker e porta a 4 vittorie su 4 il ruolino di marcia dopo il secondo concentramento. I campioni d'Italia hanno di nuovo sconfitto Gaeta (30-24) e i padroni di casa del Bologna (30-27) • A2 maschile: Noci sconfigge la capolista Ancona • A1 femminile: Conversano cade anche a Ferrara
SAN LAZZARO (BO) - Conversano cala il poker e porta a quattro vittorie consecutive il suo ruolino di marcia dopo il secondo concentramento di Coppa Italia, disputato a Bologna. Dopo aver sconfitto Bologna e Gaeta in Puglia, i campioni d'Italia si sono ripetuti in Emilia dove, nonostante le assenze di Tarafino (influenzato) e Montalto (infortunato), ma con l'importante rientro di Radtchenko (dopo il Mondiale tunisino e la squalifica per doping) ha prima sconfitto il Gaeta 30-24, poi i padroni di casa del Bologna per 30-27. Il match con i laziali è stato vinto grazie ad una prestazione super del portiere Vito Fovio, i cui interventi e rilanci in seconda fase favorito, tra il 15' e il 20' della ripresa, l'allungo decisivo dei biancoverdi (da 23-21 a 29-23). Nel match odierno con il Bologna (che intanto aveva superato Gaeta 28-22) i pugliesi vengono inizialmente sorpresi. Accumulano un passivo sistematico di 3-4 reti per quasi tutto il primo tempo, che tuttavia chiudono in vantaggio: 16-15. Nel secondo tempo la situazione si ribalta ed è il Bologna ad inseguire un Conversano preciso in attacco e insuperabile in copertura, soprattutto con Radtchenko nel ruolo di centro-avanti e il "muratore" Niazhura centro-dietro. Avanti di 3 reti i pugliesi si fanno raggiungere sul pari 24. A questo punto, nonostante l'esclusione di Medic per somma di 2' (9 reti per lui) il Conversano piazza un parziale di 6-3 chiudendo l'incontro 30-27 e ipotecando la quinta final four negli ultimi cinque anni. Il terzo e conclusivo concentramento si svolgerà da venerdì 18 a domenica 20 febbraio a Gaeta. Le finali sono in programma il 26 e 27 febbraio a Merano. Negli altri gironi i giochi rimangono aperti, con Trieste e Bressanone (girone B), Sassari e Merano (C) e Prato e Rubiera (D) che appaiati a 9 punti si giocheranno la qualificazione all'ultimo turno.
Antonio Galizia

RISULTATI - GIRONE A (2° concentramento: Bologna) - Bologna-Gaeta 28-22; Conversano-Gaeta 30-24; Bologna-Conversano 30-27. CLASSIFICA: Conversano 12; Bologna 6; Gaeta 0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400