Martedì 21 Maggio 2019 | 01:24

NEWS DALLA SEZIONE

Ciclismo
Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

 
Sport
Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

 
Sport
Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

 
L'intervista
Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

 
BASKET
Jr Nba League a Bari vinconoi Minnesota Timberwolves

Jr Nba League a Bari vincono
i Minnesota Timberwolves

 
ORIENTEERING
Bari, tra i vicoli della città vecchiai ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

Bari, tra i vicoli della città vecchia
i ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

 
Calcio
Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

 
Basket
Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

 
Calcio
Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

 
L'intervista doppia
La coppia del tennis Fognini-Pennetta si racconta: «lui è timido, lei lo capisce»

La coppia Fognini-Pennetta si racconta: «lui timido, lei lo capisce»

 
A Barcellona
Wellness fitness, una coratina vince Europei in Spagna

Wellness fitness, una coratina vince Europei in Spagna

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl caso
Taranto, il questore vieta i funerali pubblici per il boss Taurino

Taranto, il questore vieta i funerali pubblici per il boss Taurino

 
BariL'evento
Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

 
BrindisiL'appello di Adelina
Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
BatSanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 
LecceIl sopralluogo
Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato»

Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato» FT
Ulivi infetti anche nel Tarantino

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 

i più letti

Pallamano/Coppa Italia m. - Conversano al top

Primo raggruppamento di Coppa Italia: poco più di un allenamento l'incontro col Gaeta, superato con 32-20. La squadra di Dumnic in testa alla classifica • Nel torneo femminile, Lombardi eliminata • Vittorie pesanti per le pugliesi di A2 maschile
CONVERSANO-GAETA 32-20 (17-10)
• CONVERSANO: Fovio, Calvo, Montalto, Niazhura 2, Fantasia 1, Fusina 6, Di Maggio 4, N. D'Alessandro 2, Tarafino 6, Medic 9, Napoleone, Minunni 2, F. D'Alessandro. All.: Dumnic.
• GAETA: Pop, Medina, Folhas 3, La Croix 1, Matarazzo 1, Perrone 2, Onelli 7, Winglitton 3, Querin 3, Baban, Ciano, Pecorone. All.: Baban.
• ARBITRI: Boscia e Pietraforte.
• NOTE: 1000 spettatori circa. Rigori: Conversano 2/4; Gaeta 2/3. Esclusioni per 2': C. 7, G. 3.

CONVERSANO (Bari) - Una formalità. Il match della giornata del primo raggruppamento di Coppa Italia si è rivelato poco più di un allenamento per il Conversano, che ha superato in scioltezza il Gaeta mettendo in evidenza soprattutto il ritrovato Medic. Nel giorno della finale mondiale della sua Croazia, il terzino mancino biancoverde - che aveva sperato in una convocazione da parte di Lino Cervar (ex tecnico del Conversano) - ha dimostrato di poter ancora tornare utile, a 31 anni, alla causa croata ma in particolar modo a quella del club pugliese. Incontenibile. È l'aggettivo migliore per definire la prestazione di Medic che, insieme al recuperato Tarafino e al mobilissimo Fusina, ha strappato applausi con azioni ad alta velocità: da applausi tutto il match ma in particolare le azioni che hanno portato al 4-2 (azione al volo Medic, Niazhura, Di Maggio sui 9 metri) e al 6-2 (stessa combinazione e rete della stellina Di Maggio).
Venerdì la carovana di coppa si trasferisce a Bologna per il secondo turno. E tra i biancoverdi ritorna Radtchenko, reduce dal Mondiale tunisino.
Antonio Galizia

COPPA ITALIA - GIRONE A - I RISULTATI
• Conversano-Bologna 28-27
• Bologna-Gaeta 28-24
• Conversano-Gaeta 32-20

CLASSIFICA
• Conversano 6
• Bologna 3
• Gaeta 0

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400