Venerdì 24 Gennaio 2020 | 23:20

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

Bari, metamorfosi Simeri: ora segna e fa segnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa Terra vista dal Carnevale
Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente

Putignano, il Carnevale diventa green: il tema scelto per i carri è l'ambiente VD

 
LecceLa decisione
La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

La senatrice Liliana Segre sarà cittadina onoraria di Lecce

 
FoggiaL'incidente
Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

Orta Nova, auto tampona mezzo pesante: un morto e un ferito

 
TarantoIl siderurgico
Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

Arcelor Mittal, ancora 7 giorni per il pre-accordo, ma resta il nodo esuberi

 
PotenzaProduzione
Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

Fca Melfi, da febbraio stop per 20 turni: ma si riprende con Jeep Compass

 
MateraSolidarietà
«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

«Matera cibus», raccolti 350 quintali di eccedenze alimentari

 
BrindisiL'iniziativa
Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

Sos influenza, parte domani da Brindisi il «Vitamina Day»

 
Batnel nordbarese
Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

Andria, sorpresi mentre cannibalizzano un Suv rubato poco prima: arrestati in 2

 

i più letti

Il Lecce nel consorzio per la vendita dei diritti tv

Dove va essere una riunione destinata a trovare un accordo unanime per il digitale terrestre e invece, dall'assemblea straordinaria della Lega calcio convocata a Milano, è uscita una ulteriore novità
MILANO - Dove va essere una riunione destinata a trovare un accordo unanime per il digitale terrestre e invece, dall'assemblea straordinaria della Lega calcio convocata per oggi a Milano, è uscita una ulteriore novità: la creazione di un consorzio composto da dieci società per trattare collettivamente i diritti televisivi per la prossima stagione calcistica. Del consorzio fanno parte: Bologna, Atalanta, Sampdoria, Fiorentina , Palermo, Udinese, Cagliari, Lecce, Brescia e Livorno con l'incognita Chievo oggi assente.
«Abbiamo espresso preoccupazione e meraviglia che, a suo tempo, nessuno ci abbia messo al corrente di quelle che potevano essere le conseguenze dei nuovi scenari che venivano a crearsi riguardo i diritti televisivi. Ma ci siamo riuniti in consorzio per trattarli di persona per avere la certezza che quello che andiamo a trattare sia fatto nel bene nostro, delle società medio-piccole e della B». Diego Della Valle, patron della Fiorentina e animatore del consorzio, punta il dito nei confronti di «presidenti che vivono di tv», facendo chiaro riferimento a Adriano Galliani, accusandoli di non aver «nè informato, nè tutelato» le società di calcio riguardo le novità sui diritti televisivi.
Alla domanda se la decisione di creare un consorzio formato da dieci società, la metà di quelle di serie A presenti in Lega, sia una decisione polemica nei confronti di Galliani, Della Valle ha risposto: «Faccia lei...». Poi ha aggiunto: «La decisione presa non è polemica, il consorzio è già delineato, ma tutti quelli che pensano vi sia bisogno di un approfondimento sono i benvenuti».
Commentando la nascita di questo consorzio, il presidente della Lega calcio Adriano Galliani ha sottolineato che «il punto di vista di queste dieci società è diverso dal mio perché personalmente non ho mai pensato che vendendo collettivamente un prodotto si possa portare a casa di più rispetto ad una vendita frazionata. E' legittimo però che ognuno si muova come ritiene sia giusto fare e coloro che hanno costituito questo consorzio sono evidentemente convinti che sia meglio così. Si tratta di una scelta editoriale e come tale va rispettata».
Il prodotto calcio, ha quindi spiegato Galliani, ogni anno è sempre più appetibile tanto da far registrare nella stagione in corso «un vero e proprio record di ricavi. Si è passati da 492 milioni di euro di entrate nella stagione 2002-2003 a 568,6 nella stagione 2004-2005. Il mio motto è sempre- ha sottolineato Galliani- più di ieri meno di domani e in questi tre anni si è sempre fatto meglio anno per anno».
Commentando poi l'avvento del digitale terrestre: «tra i rischi che un monopolista possa abbassare i prezzi -ha spiegato Galliani- preferisco avere quattro concorrenti diversi come ora. Quello delle società mi sembra un allarme ingiustificato perché sentendo alcuni presidenti sembra che il digitale terrestre stia stravolgendo il calcio ma non è così».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie