Lunedì 18 Febbraio 2019 | 09:22

NEWS DALLA SEZIONE

Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
CANOTTAGGIO
Montrone, il trono del "Gladiatore"Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

Montrone, il trono del "Gladiatore"
Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

 
Sport
Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
80-70
Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

 
Al San Nicola
Bari in campo contro Marsala per cancellare la sconfitta Turris

Bari dopo la sconfitta Turris torna in sella: batte Marsala 3-1
Rivedi la diretta

 
Tennis
FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

 
La competizione
Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

 
Dopo i supplementari
Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

 
Contro Francavilla
Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

 
Nel Foggiano
Giro d'Italia, S.Giovanni Rotondo la tappa più a sud

Giro d'Italia, S.Giovanni Rotondo la tappa più a sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatLa protesta
A Trani un sit-in dei cittadini contro la chiusura dell’ospedale

A Trani un sit-in dei cittadini contro la chiusura dell’ospedale

 
BrindisiIl caso
Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

Brindisi, migrante aggredito dal branco per rubargli pochi spiccioli

 
BariI retroscena
Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

Bari, lo spacciatore di Madonnella ucciso per un affare sbagliato

 
TarantoSi è impiccato
Taranto, si uccide in carcere 78ene che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

Taranto, si uccide in carcere 78enne che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

 
FoggiaLite sulle elezioni
San Severo, scazzottata nella sede della Lega per il candidato sindaco. Due espulsi, arriva il commissario

San Severo, rissa nella sede della Lega per il candidato sindaco. Il partito li caccia

 
LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

Pallamano/A1 donne - Conversano, altra sconfitta

Nella prima giornata del girone di ritorno del massimo campionato, la Lombardi Ecologia rimedia l'ennesima sconfitta (la dodicesima in altrettante giornate) al cospetto di una delle favorite per la vittoria finale: il Teramo • A2 maschile - Vincono Fasano e Noci
LOMBARDI ECOLOGIA CONVERSANO-TERAMO 26-40 (13-22)

CONVERSANO: M. Lapresentazione, Pignataro 1, Fanelli, Gubesh 7, Sportelli 1, Mitrovic 8, Chiarappa 5, Cicorella 2, R. Lapresentazione, Cicorella, Babbo, Murro. All.: Bloumbou.

TERAMO: S. Porini, L. Porini 3, Trotta, Sposi 8, Profili 5, Giallorenzi 5, Radoi 6, Eriksen, Laczo 13, Trizzoli 2, Bazzano. All.: Labrecciosa.

ARBITRI: Pagaria e Chiarello.

NOTE - Rigori: Conversano 2/4; Teramo3/5. Esclusioni 2': C: 3; T:2.

CONVERSANO (BA) - Nella prima giornata del girone di ritorno del massimo campionato femminile di pallamano, la Lombardi Ecologia Conversano rimedia l'ennesima sconfitta (la dodicesima in altrettante giornate) al cospetto di una delle favorite per la vittoria finale: il Teramo della fuoriclasse ungherese Laczo. Dopo un avvio promettente da parte delle pugliesi, che si portavano in vantaggio (1-0) con il pivot Pignataro e il terzino sinistro Gubesh (2-1), le ospiti optavano per una difesa 3-2-1 molto alta mandando in crisi le attaccanbti di casa che subivano un parziale di 6-1, costruito tutto in seconda fase dalle rapide ali abruzzesi Sposi e Profili. Rassegnato all'ennesima sconfitta, il tecnico francese Bloumbou, nella ripresa lanciava alcune giovani promesse del vivaio raccogliendo ottime indicazioni, soprattutto dalle ali Chiarappa (5 le sue reti) e Rossella Lapresentazione (2 e una prestazione difensiva importante contro l'azzurra Daniela Sposi (ex Altamura). Nella seconda parte, dopo un iniziale 2-0 per il Teramo (Sposi e Laczo in contropiede) le conversanesi hanno un sussulto (parziale di 4-1) con Gubesh che riesce a superare la difesa 5-1. Il coach teramano Labrecciosa fiuta il pericolo e ri-dispone la 3-2-1 che gli consegna una vittoria a dire il vero mai messa in discussione.
Antonio Galizia

Risultati della 1ª giornata di ritorno della serie A1 femminile di pallamano

Seat F.lli Sanna Nuoro - Tecnosys L'Altecon Enna 29-29
Teramo - Pidigì Dossobuono 30-30
Lombardi Ecologica Conversano - Biomedicali Teramo 26-40
Carife Sarti Ferrara -Pelplast Salerno 26-33
Demoter Messana - Sassari Città dei Candelieri 18-37
Flumeri - S.Giovanni La Punta 31-23

Classifica: Pelplast Salerno 31 punti; Sol. Biomedicali Teramo 30; Sassari Città dei Candelieri 27; Pidigì Dossobuono 23; Teramo 22; Carife Sarti Ferrara 18; S.Giovanni La Punta 16; Tecnosys L'Altecon Enna 12; Seat Fratelli Sanna Nuoro 10; Demoter Messana 4, Lombardi Ecologica Conversano 0.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400