Venerdì 18 Gennaio 2019 | 02:57

NEWS DALLA SEZIONE

Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 
Serie A
Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

 
SERIE D
Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

 

i più visti della sezione

Calcio - Dionigi da Reggina al Bari

Ufficializzato l'ingaggio dell'attaccante emiliano, 30 anni, ottenuto con la formula del prestito a titolo gratuito. Primo allenamento pomeridiano davanti a 1500 tifosi
BARI - Il Bari ha ufficializzato l'ingaggio dell'attaccante della Reggina Davide Dionigi. Il giocatore è già nel capoluogo pugliese e partecipa al primo allenamento con i nuovi compagni e col tecnico Carboni.
Dionigi (alto 1,80 - 73 kg), nato nel '74 a Modena, quest'anno ha collezionato solo dieci presenze nella Reggina, mentre nelle ultime tre stagioni (due nel Napoli ed una nella Reggina) in serie B ha segnato 37 reti. La sua stagione più prolifica è stata sempre con la maglia granata della Reggina, nel 1996-1997, campionato cadetto nel quale ha siglato ben 24 centri in 37 partite.
Secondo quanto ha reso noto la Reggina calcio, il passaggio di Dionigi al Bari è avvenuto con la formula del prestito a titolo gratuito.
Dionigi era arrivato a Reggio Calabria per la prima volta nel campionato 1996-97, in serie B, nel corso del quale aveva totalizzato 37 presenze e segnato 24 gol. Successivamente aveva giocato ancora con gli amaranto dal 2001 al 2002 in serie A e B, con 51 presenze complessive e 16 reti. Nel giugno scorso, infine, il suo rientro per la terza volta nelle fila amaranto, con dieci presenze e nessuna rete.
C'erano oltre 1500 tifosi per l'allenamento pomeridiano del Bari: la presenza del neoacquisto, Davide Dionigi, ha richiamato numerosi appassionati, incuriositi dai primi passi sul rettangolo dell'antistadio della punta ex Regina. «Dionigi sarà una pedina fondamentale - ha commentato di prima battuta l'allenatore, Guido Carboni - la società sta facendo il suo per sostenere la squadra, ora tocca a noi impegnarci per rilanciare il Bari in classifica». All'allenamento pomeridiano non hanno preso parte il centrocampista Goretti, ancora in permesso, e Gazzi (influenzato).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400