Lunedì 21 Gennaio 2019 | 02:47

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 

Champions League - La Juve manca l'en plein

Nell'ultima gara della fase a gruppi, i bianconeri (reduci da cinque vittorie di fila per 1-0) pareggiano a Tel Aviv 1-1. La Roma incassa una sconfitta per 0-3 contro il Real Madrid. Sorteggio per gli ottavi a eliminazione diretta il 17 dicembre a Nyon: per Juve, Milan e Inter incubo Real, Barcellona e Manchester
TEL AVIV - Nell'ultima gara del girone C di Champions League, la Juventus ha pareggiato 1-1 a Tel Aviv contro gli israeliani del Maccabi. Con questo pareggio i bianconeri chiudono con 16 punti la prima fase della massima competizione europea con 5 vittorie su 6 gare. Nel primo tempo buon avvio della Juve che ci prova in due occasioni con i tiri dalla distanza di Nedved che mettono i brividi al portiere Nir. Al 20' mischia clamorosa nell'area di rigore del Maccabi, ma Kapo, Pessotto e Del Piero non riescono a segnare. Poi, a sorpresa, passa in vantaggio il Maccabi Tel Aviv grazie al rigore trasformato da Dego e concesso per un fallo di Zebina su Mbamba. La rete incassata da Chimenti è la prima subita dalla Juventus in questa prima fase di Champions League. Nella ripresa i bianconeri esercitano una sterile supremazia territoriale, ci provano con Kapo e Del Piero, ma senza la necessaria convinzione. Al 26', però, capitan Del Piero firma il gol del pareggio raccogliendo in area una sponda di testa di Zalayeta e battendo Nir di destro. Due minuti più tardi Del Piero sfiora il raddoppio e subito dopo Capello lo sostituisce con Ibrahimovic. A 7' dal termine autentico miracolo di Chimenti che respinge un colpo di testa ravvicinato di Giovanini.
Nel Gruppo B, la Roma è stata sconfitta per 3-0 all'Olimpico dal Real Madrid. Vantaggio di Ronaldo al 9', nella ripresa doppietta di Figo al 15' (su rigore) e al 37'. Per i giallorossi, senza Totti e Cassano, una traversa di Candela nel primo tempo. La partita è stata giocata a porte chiuse per la squalifica del campo dopo il caso Frisk. La squadra di Del Neri, già fuori da tempo dal discorso qualificazione e dall'Uefa, chiudono così l'apparizione in Champions con un solo punto in classifica.

Ecco le 16 squadre qualificate per la seconda fase della Champions League (sorteggio ottavi il 17 dicembre a Nyon)

girone A: Monaco e Liverpool
girone B: Bayer Leverkusen e Real Madrid
girone C: Juventus e Bayern Monaco
girone D: Lione e Manchester United
girone E: Arsenal e Psv Eindhoven
girone F: Milan e Barcellona
girone G: Inter e Werder Brema
girone H: Chelsea e Porto

Ecco le otto squadre qualificate per i 16esimi di finale della Coppa Uefa

girone A: Olimpiakos
girone B: Dynamo Kiev
girone C: Ajax
girone D: Fenerbahce
girone E: Panathinaikos
girone F: Shakhtar
girone G: Valencia
girone H: Cska Mosca

Ecco le otto squadre eliminate dalle competizioni europee

girone A: Deportivo La Coruna
girone B: Roma
girone C: Maccabi Tel Aviv
girone D: Sparta Praga
girone E: Rosenborg Trondheim
girone F: Celtic Glasgow
girone G: Anderlecht
girone H: Paris Saint Germain

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400