Domenica 20 Gennaio 2019 | 14:11

NEWS DALLA SEZIONE

L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 

Rosetti arbitrerà il derby Milan-Inter

Per la seconda volta consecutiva il derby di Milano sarà diretto dall'arbitro torinese. L'anno scorso finì 3-2 con i rossoneri in rimonta dopo essere andati sotto di due gol. Messina-Lecce sarà diretta da Farina. In B, Ascoli-Bari affidata a Rocchi
FIRENZE - Per la seconda volta consecutiva il derby Milan-Inter sarà diretto da Roberto Rosetti. L'anno scorso finì 3-2 con i rossoneri in rimonta dopo essere andati sotto di due gol. In questa stagione l'arbitro torinese, 37 anni, internazionale, ha già diretto il Milan non portandogli fortuna: il 22 settembre furono sconfitti in casa dal Messina per 2-1. Da segnalare che pure nella stagione 2002-03 Rosetti diresse il derby milanese: era però Inter-Milan e finì 1-0 per i rossoneri.
Nel sorteggio, avvenuto davanti al presidente dell'Aia Lanese (a Coverciano si sono radunati pure gli assistenti per svolgere alcuni test), l'arbitro torinese, reduce da un altro derby (quello tra Fiorentina e Siena terminato 0-0) è stato inserito nella griglia A con altri quattro internazionali: Bertini, Collina, Farina e Trefoloni. Queste le gare: Chievo-Reggina, Messina-Lecce (precluso Trefoloni avendo diretto i siciliani nello scorso turno di campionato), Milan-Inter, Roma-Palermo (precluso Farina) e Siena-Juventus (preclusi Rosetti-Trefoloni). Collina, che nell'attuale stagione non ha ancora diretto né Juve, né Milan, né Inter, pur essendo già alla quinta presenza in A, è stato abbinato a Chievo-Reggina, gara inserita in prima fascia, «perché - hanno spiegato i designatori Bergamo e Pairetto - i veneti sono terzi in classifica».
La Juve ritrova ancora una volta, dopo la gara pareggiata con il Palermo a inizio stagione, il toscano Bertini, arbitro con cui i bianconeri vantano una tradizione favorevolissima (con lui hanno perduto una sola volta in 12 partite). A Farina, che nonostante le polemiche post Udinese-Juve non è stato messo a riposo in queste settimane, è toccata Messina-Lecce.
Un solo arbitro internazionale è stato inserito nella seconda griglia, quella con le restanti gare di A: è Domenico Messina che, precluso per Atalanta-Cagliari (insieme a Nucini) e per Sampdoria-Brescia (insieme a Pieri) dirigerà Parma-Lazio.
Altri due internazionali, Paparesta e Rodomonti, sono riserve; un altro, De Santis, è indisponibile per una contusione al polpaccio subita nella sfida di Champions-League Sparta Praga-Manchester United. Nella griglia C, come al solito, tutte le partite del torneo cadetto.
Bergamo lunedì andrà a Zurigo per una riunione Fifa sulla nomina dei nuovi arbitri internazionali: a sostituire Bolognino sarà Paolo Dondarini, 36 anni, assicuratore di Finale Emilia. Con lui saranno promossi anche gli assistenti Maggiani e Calcagno.

Terne arbitrali, più il quarto uomo, chiamate a dirigere le gare della 7ª giornata del campionato di calcio di serie A, in programma domenica alle 15

Atalanta-Cagliari: Pieri di Genova (Pascariello-Pirondini/Bergonzi);
Chievo-Reggina: Collina di Viareggio (Gemignani-Ricci/M. Mazzoleni);
Livorno-Bologna: Nucini di Bergamo (Consolo-Rossomando/Stefanini);
Messina-Lecce: S. Farina (Calcagno-G. De Santis-Tagliavento);
Milan-Inter (ore 20,30): Rosetti di Torino (Pisacreta-Copelli/Morganti);
Parma-Lazio: Messina di Bergamo (Mitro-S. Ayroldi/Rizzoli);
Roma-Palermo: Trefoloni di Siena (Maggiani-Papi/N. Ayroldi);
Sampdoria-Brescia: Saccani di Mantova (Baglioni-Lanciano/Banti);
Siena-Juventus (domani, ore 20,30): Bertini di Arezzo (Saglietti-Niccolai/Dondarini);
Udinese-Fiorentina: Racalbuto di Gallarate (Di Mauro-Alvino/Preschern).

Terne arbitrali, più il quarto uomo, chiamate a dirigere le gare della 9ª giornata del campionato di calcio di serie B, in programma domani alle 20.30

Arezzo-Genoa: Carlucci di Molfetta (Strocchia-Ferraro/Benedetti)
Ascoli-Bari: Rocchi di Firenze (Lanciani-Pugiotto/Fugante)
Catania-Ternana: Brighi di Cesena (Ceniccola-Di Liberatore/Herberg)
Catanzaro-Modena (oggi, h.20.45): Romeo di Verona (Ambrosino-Toscano/Baratta)
Empoli-Crotone: Cruciani di Pesaro (Lulli-Battaglia/Fiori)
Perugia-Pescara: Cassarà di Palermo (Titomanlio-Stefani/Rubino C.)
Salernitana-Piacenza: Giannoccaro di Lecce (Viazzi-Rosi/Guerriero)
Torino-Cesena: Girardi di S. Donà di Piave (Milardi-Tonolini/Zanchin)
Treviso-Albinoleffe: Squillace di Catanzaro (Giordano-Ballabio/Ferrandini)
Triestina-Verona: De Marco di Chiavari (Faverani-Liberti/Burdin)
Vicenza-Venezia (oggi, h.20.45): Castellani di Verona (Racanelli-Benedetto/Ciliberto)

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400