Venerdì 18 Gennaio 2019 | 00:08

NEWS DALLA SEZIONE

Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 
Serie A
Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

 
SERIE D
Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

 

i più visti della sezione

Bachini del Brescia positivo alla cocaina

Il calciatore, ex Lecce, Udinese e Juventus, è incappato nel controllo antidoping cui è stato sottoposto dopo la partita con la Lazio del 22 settembre scorso. Lo ha reso noto l'ufficio stampa del Coni
ROMA - Il centrocampista del Brescia Jonathan Bachini è risultato positivo alla cocaina al controllo antidoping cui è stato sottoposto dopo la partita con la Lazio del 22 settembre scorso. Lo ha reso noto l'ufficio stampa del Coni.
Jonathan Bachini è nato a Livorno il 5 giugno 1975. Ha cominciato la carriera nel '92 con l'Udinese, che a novembre 1994 lo mandò a crescere con l' Alessandria in C/1 (12 presenze e 1 gol). L'anno successivo fu girato alla Juve Stabia, sempre in C/1 (17 presenze e 3 gol). Nel '96-'97 giocò con il Lecce in B (23 partite, 2 reti). L'esordio in A però lo ha fatto con l'Udinese, il 31 agosto 1997 (Udinese-Fiorentina 2-3). Dopo due stagioni da titolare arrivarono anche due convocazioni azzurre con la nazionale maggiore (in Under 21 era stato quattro volte): la prima per Italia-Svizzera del 10 ottobre 1998, 38' in campo in sostituzione di Di Francesco; la seconda in Italia-Fifa All Star del 16 dicembre '98, il secondo tempo in sostituzione di Albertini.
Poi per Bachini arrivò la chance-Juventus: sei presenze nel campionato 1999-2000, altre sette nel girone di andata della stagione successiva. A gennaio 2001, la cessione al Brescia: 20 presenze e due gol. Dopo una brevissima parentesi a Parma, dal settembre 2001 è rimasto in pianta stabile al Brescia (nove partite e due gol nel 2001-2002, 18 e 1 rate nel 2002-2003, 25 e 2 nel campionato appena concluso).
Quest'anno Bachini è stato sempre presente nelle prime cinque giornate: oltre alla partita con la Lazio in cui è risultato positivo, ha giocato contro Juventus, Lecce, Udinese e Cagliari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400