Mercoledì 19 Giugno 2019 | 21:21

NEWS DALLA SEZIONE

Sport
Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

Volley, nazionale femminile sorde è oro agli Europei: tra loro una tarantina

 
Serie c
Crisi del Matera calcio, l'appello del Comune: «Salviamo la squadra»

Crisi del Matera calcio, l'appello del Comune: «Salviamo la squadra»

 
Serie A
Calcio a 5 femminile, la Salinis vince il match ball scudetto

Calcio a 5 femminile, la Salinis vince il match ball scudetto

 
L'evento
Sportivity, a Gravina lo sport è senza barriere

Sportivity, a Gravina lo sport è senza barriere

 
serie c
Calcio, il Potenza conferma allenatore Raffaele

Calcio, il Potenza conferma allenatore Raffaele

 
SERIE C
Quasi definita griglia partenzaIncertezza per Trapani e Bisceglie

Quasi definita griglia partenza
Incertezza per Trapani e Bisceglie

 
La gara
Red Bull Cliff diving, tutta Polignano con il naso all’insù

Red Bull Cliff diving, tutta Polignano con il naso all’insù

 
La curiosità
Gioia, ecco Camasta e Verna, coppia di maratoneti: una vita d’amore in corsa

Gioia, Camasta e Verna coppia di maratoneti: una vita d’amore in corsa

 
Sport
Junior NBA, sesto posto per la scuola Michelangelo di Bari nelle finali a Roma

Junior NBA, sesto posto per la scuola Michelangelo di Bari nelle finali a Roma

 
HOCKEY SU PISTA
Dopo la coppa Italia gli scudetti giovaniliGiovinazzo e Molfetta si colorano di tricolore

Dopo la coppa Italia gli scudetti giovanili
Giovinazzo e Molfetta si colorano di tricolore

 
AEROMODELLISMO
Inaugurata a Cassano pista di voloper le evoluzione acrobatiche

Inaugurata a Cassano pista di volo per le evoluzioni acrobatiche

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Dazn e il Bari anche in serie CFunziona l'accordo in televisione

Dazn e il Bari anche in serie C: funziona l'accordo in televisione

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatMaltrattamento di animali
Trani, cane trascinato da un'auto, Bottaro: «Bestia non la passerai liscia»

Trani, cane trascinato da un'auto, Bottaro: «Bestia non la passerai liscia»

 
PotenzaUdienza a dicembre
Potenza, sfruttavano prostitute (anche una minore): processo per 9

Potenza, sfruttavano prostitute (anche una minore): processo per 9

 
BrindisiNel Brindisino
La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

La storia dell'olio evo pugliese nel museo di Torre Santa Susanna

 
BariLe indagini
Bari, bancarotta società Gruppo Degennaro: 4 indagati

Bari, bancarotta per la società Gruppo Degennaro: 4 indagati

 
FoggiaIl processo
Foggia, uccise la moglie a coltellate: condannato anche in appello all'ergastolo

Foggia, uccise la moglie a coltellate: condannato anche in appello all'ergastolo

 
LecceEnoturismo
Suoni e Sapori del Salento: a Otranto premi e degustazioni

Suoni e Sapori del Salento: a Otranto premi e degustazioni

 
TarantoArcelor Mittal
ArcelorMittal: «Se decreto crescita resta così, impossibile gestire stabilimento»

Ex Ilva, «Se dl crescita resta così, impossibile gestire stabilimento»

 
MateraL'operazione
Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano

Caporalato, sequestri per 7 milioni nel Materano: 4 imprenditori indagati

 

i più letti

Il Football club Matera nella bufera

Dopo la sconfitta di domenica e le proteste dei tifosi si dimette il direttore generale. Il presidente conferma: squadra e giocatori in vendita. L'appello dei tifosi
MATERA - Si fa sempre più complessa la situazione del Football club Matera (serie D, girone G) dopo che oggi sono arrivate le dimissioni del direttore generale Salvatore Bellomo e di alcuni dirigenti. La squadra era già stata messa in vendita dal presidente Vitantonio Ripoli e ai tifosi non rimane che rivolgere un appello alla città affinché il calcio a Matera non scompaia.
Bellomo insieme ai suoi collaboratori abbandona la squadra in seguito alla sconfitta per due a uno nell'ultima giornata di campionato ad Ariano Irpino e alla comparsa di scritte ingiuriose sui muri della tribuna annessa agli spogliatoi dello stadio.«Lascio la società nelle mani del presidente Ripoli, spero che altri si facciano avanti.- ha dichiarato Bellomo - Lascio alla vigilia di un incontro fissato per il prossimo 20 ottobre che avrebbe dovuto regolarizzare il trasferimento delle quote societarie dal presidente Ripoli alla B&B, che rappresento. Inoltre, ha precisato di aver disdetto i contratti con alberghi e ristoranti per i giocatori, che sono stati finora retribuiti, e che verranno posti in lista di svincolo da fine mese: «Chi vorrà potrà continuare ad allenarsi per attaccamento alla squadra». Bellomo ha dichiarato che non essendo state avviate le procedure di esonero, Vito Chimenti resta allenatore del Matera.
Dal canto suo il presidente della società, Vitantonio Ripoli, ha confermato la volontà di restare lontano dalle vicende della squadra e di procedere alla sua vendita: «Il Matera per me è un discorso chiuso che non si riapre. Ho chiuso con il disimpegno del 30 giugno scorso - ha aggiunto - dopo aver dato sette anni di impegno e di risorse. Il Matera è in vendita, se c'è qualcuno interessato a comprarlo e a continuare l'esperienza calcistica materana si faccia avanti».
In seguito alle dichiarazioni della dirigenza, i tifosi, con una nota indirizzata al sindaco Michele Porcari, invitano gli imprenditori e gli enti locali ad assumersi la responsabilità di risolvere concretamente la crisi della società.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie