Martedì 22 Gennaio 2019 | 00:01

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 

Calcio - Si gioca. Cassano si gira e se ne va

Durante un'amichevole il campione barese ha abbandonato il campo. Basiti gli astanti. Poi, tecnico e giocatore chiariscono: nessun caso, era tutto deciso
ROMA - Ancora un episodio dubbio che ha avuto per protagonista Antonio Cassano. Il giocatore ha lasciato improvvisamente il terreno di gioco e lo ha fatto apparentemente senza l'autorizzazione del tecnico Luigi Del Neri, il quale lo ha prontamente sostituito con un giovane della Primavera. L'episodio ha lasciato tutti perplessi, tanto da indurre i due protagonisti a rilasciare una tempestiva comunicazione per spiegare che il momento esatto della sostituzione era stato già deciso prima della gara. Pur trattandosi di una gara amichevole, la procedura è apparsa quantomeno insolita…che si tratti dell'ennesima "cassanata"?
Questa la cronaca. Durante l'amichevole della Roma, a Trigoria, contro il Tivoli, al 12° minuto del secondo tempo, mentre il gioco era in pieno svolgimento, il talento barese si è voltato improvvisamente verso gli spogliatoi ed ha lasciato il campo. Da diversi minuti al giocatore romanista non arrivavano palloni giocabili, e questo potrebbe aver indispettito Cassano tanto da indurlo a compiere un gesto di ribellione…
Dopo l'episodio Cassano e Del Neri, tramite l'ufficio stampa della Roma, hanno fornito la loro versione dei fatti. Entrambi sostengono che le modalità e la tempistica della sostituzione erano già state stabilite prima della partita. Tecnico e giocatore si sono detti sorpresi che l'uscita dal campo, a partita in corso, abbia suscitato tanto interesse, smentendo quindi qualsiasi voce su un nuovo possibile caso che riguardi il talento di Barivecchia.
A proposito delle «bizzarre» iniziative di Cassano, Luciano Moggi assicura che la Juventus saprebbe come aiutarlo. Gli fa eco Carlo Ancelotti, invitando il talento barese a considerare la possibilità di vestire la maglia del Milan. «Qui - ha detto oggi il tecnico rossonero nella conferenza stampa a Milanello - troverebbe l'ambiente ideale per risolvere i suoi problemi. Il Milan e i suoi metodi sono serviti già a tanti giocatori che sono passati da qui negli anni scorsi. Comunque i suoi problemi non dipendono dall'allenatore, ma da tutto l'ambiente e a Milanello si respira aria buona. Per lui quindi porte aperte». È dunque sfida Juve-Milan per Antonio Cassano, le due «grandi» del nostro calcio non hanno paura delle «cassanate».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400