Venerdì 22 Febbraio 2019 | 03:56

NEWS DALLA SEZIONE

L'evento
Scherma, dal 22 febbraio a Foggia campionati Europei Cadetti

Scherma, dal 22 febbraio a Foggia campionati Europei Cadetti

 
Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
CANOTTAGGIO
Montrone, il trono del "Gladiatore"Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

Montrone, il trono del "Gladiatore"
Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

 
Sport
Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
80-70
Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

 
Al San Nicola
Bari in campo contro Marsala per cancellare la sconfitta Turris

Bari dopo la sconfitta Turris torna in sella: batte Marsala 3-1
Rivedi la diretta

 
Tennis
FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

 
La competizione
Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

 
Dopo i supplementari
Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

 
Contro Francavilla
Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

MateraIl caso
Frana Pomarico, la Regione dà l'ok allo stato d'emergenza

Frana Pomarico, la Regione dà l'ok allo stato d'emergenza

 
GdM.TVIl video appello
Emma «tifa» per Chiara, studentessa di Barletta vittima di un incidente in Spagna

Emma «tifa» per Chiara, studentessa di Barletta vittima di un incidente in Spagna

 
HomeAmbiente
Bari, in arrivo il Treno verde di Legambiente per misurare la qualità dell'aria

Bari, in arrivo il Treno verde di Legambiente per misurare la qualità dell'aria

 
PotenzaL'iniziativa
A Vietri di Potenza se adotti un cane non paghi la Tari

A Vietri di Potenza se adotti un cucciolo dal canile non paghi la Tari

 
HomeLa decisione
Puglia, il Consiglio approva la fusione tra Presicce e Acquarica

Puglia, il Consiglio approva la fusione tra Presicce e Acquarica

 
BrindisiA ceglie messapica
Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

Incendiarono 5 auto e il prospetto di un palazzo nel Brindisino: catturato uno dei responsabili

 
TarantoArrestato pregiudicato
Litiga con i genitori, polizia trova in camera una pistola

Litiga con i genitori, polizia trova in camera una pistola

 
FoggiaHanno agito in quattro
Tir carico di sigarette assaltato nel Foggiano, nessun ferito

Tir carico di sigarette assaltato nel Foggiano, nessun ferito

 

Roma, 0-3 e due turni a porte chiuse

Lo ha deciso l'Uefa dopo il ferimento dell'arbitro Frisk e la sospensione della partita con la Dinamo Kiev di Champions League. Senza pubblico le due partite all'Olimpico Roma-Bayer Leverkusen del 3 novembre e Roma-Real Madrid dell'8 dicembre. Due giornate a Mexes
ROMA - La Roma giocherà le due prossime partite casalinghe di Champions League a porte chiuse. Lo ha deciso la Uefa dopo il ferimento dell'arbitro Frisk e la sospensione della partita con la Dinamo Kiev: il risultato è stato fissato in uno 0-3 a tavolino a favore della squadra ucraina. La commissione disciplinare dell'Uefa ha dunque deciso di punire la società giallorossa con la sconfitta a tavolino e la disputa a porte chiuse ma all'Olimpico delle due prossime partite del gruppo B di Champions (Roma-Bayer Leverkusen del 3 novembre e Roma-Real Madrid dell'8 dicembre).
Il difensore Philippe Mexes è stato inoltre squalificato per due giornate, per «condotta particolarmente antisportiva». «Nel prendere la sua decisione - spiega l'Uefa sul suo sito - la commissione disciplinare ha tenuto conto della serietà e della natura dell'incidente nel quale è rimasto ferito l'arbitro Anders Frisk, e che lo ha condotto ad abbandonare l'incontro». Ora la Roma ha tempo fino alla mezzanotte di venerdì 24 per presentare appello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400