Venerdì 22 Marzo 2019 | 23:29

NEWS DALLA SEZIONE

Il torneo
Tennis, esordio per il biscegliese Pellegrino: buona la prima

Tennis, esordio per il biscegliese Pellegrino: buona la prima

 
VETERANI DELLO SPORT
Bari, la giornata del ricordoconsegnate le medaglie

Bari, la giornata del ricordo
consegnate le medaglie

 
Al San Nicola
Bari affronta Castrovillari: ipoteca sulla promozioneLa diretta del match

Il Bari rimonta un gol e batte il Castrovillari 3-1 FOTO

 
KITESURF
Il barese Morga non delude maisua la prima tappa del tricolore juniores

Il barese Morga non delude mai
sua la prima tappa del tricolore juniores

 
Il caso
Aggressione ad arbitro 19enne, Virtus Palese esclusa dal campionato

Aggressione ad arbitro 19enne, Virtus Palese esclusa dal campionato

 
PALLANUOTO
Pro Recco-Brescia la sfida infinitaBari, domani la finale di Coppa Italia

Pro Recco-Brescia la sfida infinita
Bari, domani la finale di Coppa Italia

 
Al via del mare
Il Lecce batte in casa il Foggia: il derby finisce 1-0

Il Lecce batte in casa il Foggia: il derby finisce 1-0

 

Il Biancorosso

IL REBUS
Come sostituire Hamlili?Le soluzioni di Cornacchini

Come sostituire Hamlili?
Le soluzioni di Cornacchini

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiFino al 25 marzo
Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

Brindisi, atti vandalici in scuola media: resterà chiusa per 4 giorni

 
HomeLa foto
Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a Salve, spara a Salvini»

Scritta shock contro il vicepremier a Lecce: «Non sparare a salve, spara a Salvini»

 
FoggiaDopo i servizi di «Striscia»
Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager

Deliceto, percolato della discarica nel fiume: accuse di Regione e Ager, violato il contratto

 
BariAmbiente
Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi ritiro anche con tessera sanitaria

Sacchetti rifiuti, in 5 comuni baresi si ritireranno con tessera sanitaria

 
TarantoIl siderurgico
Taranto, Arcelor Mittal condannata per comportamento antisindacale

Taranto, AM condannata per comportamento antisindacale. Borraccino: «Sentenza storica»

 
PotenzaEnergia e polemiche
Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

Basilicata, un colpo di coda sull’eolico raddoppiata la potenza

 
BatIl caso
Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

Andria, vertenza Villa Gaia accuse e polemiche a colpi di carte bollate

 

Basket - Axe Matera pronta all'avventura

Campionati al via domenica. La matricola lucana ha tutte le intenzioni di conservare la permanenza nella B d'eccellenza. In B2, sei squadre, tra Puglia e Basilicata, all'assalto del torneo: Brindisi, Ruvo, Potenza, San Severo, Melfi e la ripescata Bari. In C1, le nostre rappresentanti sono otto (e quattro sono favorite)
Axe Matera pronta all'avventura. La matricola del presidente Vizziello ha tutte le intenzioni di conservare la permanenza nella B d'eccellenza conquistata la scorsa primavera, nonostante sia stata inserita nel girone di ferro con le squadre emiliane. Agli eroi della promozione si aggiungono Longobardi e Cucinelli a dare manforte all'organico a disposizione del riconfermato Roberto Miriello. Luca Giuffrida, resta l'autentica colonna della squadra, con il play Basanisi, l'ala Tenerini dalle enormi potenzialità fisiche e del pivot Alfonso. La squadra lucana parte con grande entusiasmo, anche perché si tratta della prima volta quasi per tutti, a parte Longobardi. Ancora una volta, i lucani si affideranno ad un gioco sbarazzino, basato molto sul tiro da tre e sulla velocità. Se poi anche la difesa darà i suoi frutti, allora la permanenza potrà non essere un miraggio.

L'organigramma dell'Axe Matera per la stagione 2004/05

Presidente: Michele Vizziello
Vice presidenti: Franco Moliterni e Luigi Acito
General manager: Michele Santantonio
Direttore sportivo: Antonio Epifania
Segretario: Biagio Migliori
Addetto arbitri e sicurezza: Vito Montemurro
Addetto Siae: Paolo Lisanti
Addetto Stampa: Giuseppe Epifania
Staff tecnico
Allenatore: Roberto Miriello
Preparatore atletico: Antonio Pietracito
Medico sociale: Paolo Vizziello
Massaggiatore: Eustachio Loperfido
Fisioterapista: Antonio Nicoletti
I giocatori
Gianluca Ambrosecchia, Nicola Basanisi, Luca Giuffrida, Salvatore Alfonso, Enrico Tenerini, Maurizio Cucinelli, Alessandro Ceparano, Francesco Longobardi, Andrea Pisanelli, Gianni Migliori

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400