Venerdì 18 Gennaio 2019 | 23:09

NEWS DALLA SEZIONE

L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 

Calcioscommesse - Modena guadagna un punto

La Caf riduce la penalizzazione: partirà in B da -4. Respinti quasi tutti i reclami, compreso quello di Bettarini. Accolto quello dell'ex tecnico del Siena Papadopulo
ROMA - I punti di penalizzazione del Modena sono stati ridotti da cinque a quattro, mentre sono stati respinti quasi tutti gli altri reclami, compreso quello dell'ex azzurro Stefano Bettarini. Queste le decisioni principali della Commissione d'appello federale sulla vicenda del calcio scommesse.
Tra i ricorsi accolti da segnalare quello dell'ex tecnico del Siena Papadopulo, che si vede così annullati i 5 mesi di squalifica. Respinto il reclamo del procuratore federale contro il proscioglimento di Chevo e Siena, nonchè di Del Neri e Sartori, ex allenatore e ds dei veneti, e di Ricci, ex ds dei toscani.
La Caf ha invece annullato i sette mesi di inibizione a Ricci e i sei mesi inflitti a un altro dirigente senese, Stefano Osti. Tra i giocatori confermati i tre anni di squalifica ad Antonio Marasco (ex Modena), l'anno a Generoso Rossi e i sei mesi a Roberto D'Aversa (Siena). Al Siena la Caf ha annullato i 30 mila euro di ammenda per le sanzioni inflitte a Papadopulo, Osti e Ricci, confermando invece i 7 mila per quelle riguardanti D'Aversa e Rossi.
Respinti anche i reclami del Pescara (contro i 5.000 euro di ammenda) e del giocatore Maurizio Caccavale (6 mesi di squalifica). Confermati i 3.000 euro di ammenda al Como e i cinque mesi di squalifica al giocatore Alfredo Femiano. Respinti i reclami di Benevento, Perugia ed Empoli contro le decisioni adottate nei confronti di Modena, Siena, Chievo e Samp, a seguito del deferimento del procuratore federale.
Respinto pure il reclamo della Sampdoria contro i 15 mila euro di ammenda per responsabilità oggettiva nella sanzione a Bettarini.
Hanno infine rinunciato ai reclami il calciatore Salvatore Ambrosino (Grosseto) e lo Sporting Benevento contro le dichiarazioni di incompetenza ex art. 23 e 37 del codice di giustizia sportiva.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400