Martedì 22 Gennaio 2019 | 01:37

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 

Benelli mira bene ed è oro

L'Italia guadagna per la settima volta il gradino più alto del podio olimpico nel tiro a volo. A conquistarlo è stato Andrea Benelli, il «nonno» della squadra italiana con i suoi 44 anni e cinque Olimpadi alle spalle. • Terzo bronzo nel canottaggio
ATENE - E' arrivato dallo skeet il settimo oro olimpico della spedizione azzurra ad Atene 2004. A conquistarlo è stato Andrea Benelli, il «nonno» della squadra italiana con i suoi 44 anni e cinque Olimpadi alle spalle.
Il fiorentino ha sconfitto allo spareggio il finlandese Marko Kemppainen. Il bronzo è stato conquistato dal cubano Juan Miguel Rodriguez, dopo uno "shoot off" con lo statunitense Shawn Dulohery e il rappresentante del Qatar, Nasser Al Attiya.
LO SPAREGGIO
Benelli ha cominciato la finale con una lunghezza di ritardo rispetto a Marko Kemppainen: 124 per l'azzurro, 125 per il finlandese. Il toscano ha inanellato una serie perfetta: 25/25 e punteggio conclusivo di 149. Kemppainen, invece, ha sbagliato alla seconda pedana (2/3). Da lì in poi, anche il nordico è stato infallibile. Ha chiuso la finale con 24 bersagli su 25 tentativi e un punteggio complessivo di 149. Il titolo olimpico nello skeet, quindi, è stato assegnato agli shoot off.
Kemppainen ha aperto lo spareggio con 2 bersagli e Benelli ha replicato. Il finlandese, nella seconda serie, si è macchiato di un errore e ha offerto all'azzurro il match point. Dalla pedana numero 4, la stessa dalla quale ieri era arrivato l'unico errore della giornata, Benelli ha ottenuto solo 1 su 2. Tutto rimandato. Kemppainen ha centrato due piattelli con un solo colpo. Ha dovuto ripetere la serie e ha commesso un altro errore. Benelli, alla seconda occasione, non ha sbagliato: 2 su 2, medaglia d'oro e corsa liberatoria per festeggiare.
Il 44enne fiorentino, alla quinta Olimpiade e già vincitore di un bronzo ad Atlanta '96, conquista così il settimo oro nella spedizione azzurra ad Atene. Per il tiro a volo, dopo l'argento nel trap conquistato da Giovanni Pellielo, secondo medaglia in pochi giorni. In totale, la disciplina porta a casa il sesto oro della propria storia a cinque cerchi.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400