Giovedì 17 Gennaio 2019 | 09:28

NEWS DALLA SEZIONE

Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 
Serie A
Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

 
SERIE D
Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

 

i più visti della sezione

Espulsi dalle Olimpiadi cinque pesisti dopati

La Federazione internazionale sollevamento pesi ha reso noto i loro nomi: Wafa Ammouri (Marocco), Victor Chislean (Moldavia), Zoltan Kacskes (Ungheria), Tratima Kumari Na (India) e Shabaz Sule (Turchia).
•Judo: medaglia di bronzo per Lucia Morico
Azzurri olimpici per spot: trasmettono valori
•L'Italia della pallavolo batte l'Australia per 3-0
•Nuoto: fuori Vismara e Scarica
• Nel fioretto Vezzali d'oro e Trillini d'argento
ATENE - Cinque pesisti iscritti ai Giochi di Atene non hanno superato il test anti-doping. Lo ha detto il Comitato internazionale olimpico, a conferma di un'anticipazione data dal presidente della Federazione tedesca di sollevamento pesi, Claus Umbach.
La Federazione internazionale sollevamento pesi ha quindi reso noto i nomi dei cinque atleti: Wafa Ammouri (Marocco), Victor Chislean (Moldavia), Zoltan Kacskes (Ungheria), Tratima Kumari Na (India) e Shabaz Sule (Turchia).
Tutti e cinque sono stati ovviamente sospesi dai Giochi, in attesa delle conclusioni dell'inchiesta, ha precisato un portavoce della Federazione.
Un sesto pesista, Nan Aye Khine, di Myanmar, era stato espulso dai giochi lunedì perchè risultato positivo a uno steroide anabolizzante.
Un alto dirigente della Federazione internazionale, che ha chiesto di non essere citato, ha definito i risultati di questi ultimi test un altro colpo alla già compromessa immagine del sollevamente pesi, una disciplina da anni al centro di scandali legati al doping. «Quanto accaduto è una cosa terribile per lo sport», ha sottolineato la fonte.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400