Domenica 20 Gennaio 2019 | 21:50

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 

Lecce-Neugries 5-2 nell'amichevole pre-campionato

Fa più fatica del dovuto la squadra di Zeman contro i bolzanini, che giocheranno in Promozione. I giallorossi, apparsi imballati dai carichi di lavoro svolti durante la preparazione atletica nel ritiro di Cavalese, sono andati addirittura in svantaggio. Tripletta di Bojinov e reti di Eremenko e Azor
CAVALESE (TRENTO) - Fa più fatica del dovuto il Lecce per battere il Neugries, squadra bolzanina di Promozione. La formazione di Zeman, apparsa decisamente imballata dai carichi di lavoro svolti durante la preparazione atletica nel ritiro di Cavalese, è andata addirittura in svantaggio dopo dieci minuti di gioco, facendosi cogliere impreparata su un preciso contropiede: lancio di Orfanelli per Carli che entra in area e supera Anania con un pallonetto. Poi ci pensa Bojinov a ristabilire le gerarchie in campo: al 20' azione corale sulla sinistra e il bulgaro non ha problemi ad appoggiare in rete. Un quarto d'ora più tardi bis di Bojinov al termine di un'azione in fotocopia rispetto a quella della prima marcatura.
Nella ripresa, al 5', Eremenko presenta il suo biglietto da visita, andando a segno con un bolide da 25 metri. Cinque minuti più tardi Azor segna di tacco, al termine di una buona azione collettiva. Il Neugries non ci sta a fare da semplice sparring-partner e accorcia in contropiede con Moretti che coglie l'angolino alla sinistra di Vanni. A siglare il 5-2 definitivo è ancora Bojinov, rientrato in campo nel finale.

LECCE (primo tempo): Anania; Marianini, Paci, Camisa, Abruzzese; Giacomazzi, Ledesma, Dalla Bona; Babù, Bojinov, Djarra. All. Zeman.
LECCE (secondo tempo): Vanni, Esposito, Rullo, Silvestri, Stovini, Eremenko, Giorgino, Azor, Konan, Mattioli, Pellè. (Bojinov).
NEUGRIES (primo tempo): Bonifacio, Cuzzolin, Neri, Cappelletti, Tamanini, Campolattano, Schieder, Boninsegna, D'Antonio, Carli, Orfanello.
NEUGRIES (secondo tempo): Bampi (20' Zwischenbrugger), Brugnara, Seppi, Fogado, Davi, Marotta, Shehay, Boninsegna, D'Antonio, Cacciatore, Moretti.
RETI: Nel pt, 10' Carli, 20' e 35' Bojinov. Nel st 10' Eremenko, 15' Azor, 35' Moretti, 40' Bojinov.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400