Lunedì 21 Gennaio 2019 | 01:58

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 

Motomondiale - Rossi "re" d'Inghilterra

Il pilota della Yamaha della classe MotoGp ha dominato la 9ª prova del Mondiale, disputata a Donington. Al traguardo ha preceduto Colin Edwards e Sete Gibernau, entrambi su Honda • Classe 125: vince Andrea Dovizioso su Honda • Classe 250: vince lo spagnolo Pedrosa su Honda
DONINGTON (Gran Bretagna) - Valentino Rossi ha vinto il Gp di Gran Bretagna. Valentino Rossi in Spagna Il campione del mondo della classe MotoGp ha dominato la 9ª prova del Mondiale, disputata sul circuito di Donington. Il pilota della Yamaha ha preceduto Colin Edwards e Sete Gibernau, entrambi su Honda.
Sul tracciato asciutto Rossi, scattato dalla pole position, ha provato ad allungare già nel corso del quinto giro. I due piloti della Honda, però, sono rimasti nella scia del campione del mondo.
Problemi sin dall'inizio, invece, per Max Biaggi, scivolato rapidamente in 13ª posizione. I tre battistrada, nella parte centrale della gara, hanno viaggiato con tempi identici e Rossi ha conservato quindi il margine di circa 1" sui diretti inseguitori. Nell'arco di un paio di passaggi, però, la M1 del pesarese ha raddoppiato il vantaggio. Il ritmo di 1'30"3/1'30"4 ha consentito a Rossi di allungare ancora: 2"6 su Edwards e 3"8 su Gibernau a dieci tornate dalla bandiera a scacchi. Il trend non è cambiato nell'ultimo terzo di gara, che non ha riservato particolari emozioni. Rossi ha trionfato per la 64ª volta in carriera e per la sesta sul circuito di Donington Park. Ora ha ripreso il largo nella classifica mondiale: primato con 164 punti dopo la quinta vittoria stagionale e +22 su Gibernau e Biaggi, appaiati a quota 142.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400