Venerdì 24 Maggio 2019 | 03:57

NEWS DALLA SEZIONE

TRIATHLON
Proposte di matrimonio e atleti specialiPolignano promuove il CalaPonte Triweek

Proposte di matrimonio e atleti speciali
Polignano promuove il CalaPonte Triweek

 
Ciclismo
Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

 
Sport
Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

 
Sport
Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

 
L'intervista
Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

 
BASKET
Jr Nba League a Bari vinconoi Minnesota Timberwolves

Jr Nba League a Bari vincono
i Minnesota Timberwolves

 
ORIENTEERING
Bari, tra i vicoli della città vecchiai ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

Bari, tra i vicoli della città vecchia
i ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

 
Calcio
Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

 
Basket
Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

 
Calcio
Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

 
L'intervista doppia
La coppia del tennis Fognini-Pennetta si racconta: «lui è timido, lei lo capisce»

La coppia Fognini-Pennetta si racconta: «lui timido, lei lo capisce»

 

Il Biancorosso

L'INTERVISTA
Bellinazzo.: "Il Bari in serie A un affareVarrebbe tra i 70 e gli 80 milioni di euro"

Bellinazzo: «Bari in serie A un affare tra i 70 e gli 80 mln di euro»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariIl candidato
Comunali, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

Comunali Bari, Di Rella: centrodestra alternativa al declino

 
MateraSanità
Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

Ospedale Tinchi, il nuovo assessore si vergogna: non è dignitoso

 
PotenzaStatale 653
Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

Sinnica, riaperto dopo 3 mesi il tratto di Senise chiuso per frana

 
BatLa sentenza
Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

Appalto truccato Comune Trani: cinque assolti

 
BrindisiNel brindisino
Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

Latiano, solaio crollato: disposta chiusura scuola primaria

 
Tarantonel tarantino
Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

Massafra, spacciano davanti a scuola: arrestati due 19enni

 
LecceSenza lavoro
Povertà: a Lecce aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

Povertà: aumentano disoccupati in fila a emporio solidale

 
FoggiaLo studio
Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

Servizi pubblici: Foggia ultima in Italia

 

i più letti

Motomondiale - Rossi "re" d'Inghilterra

Il pilota della Yamaha della classe MotoGp ha dominato la 9ª prova del Mondiale, disputata sul circuito di Donington, in Gran Bretagna. Al traguardo ha preceduto Colin Edwards e Sete Gibernau, entrambi su Honda • Classe 125: vince Andrea Dovizioso su Honda • Classe 250: vince lo spagnolo Pedrosa su Honda
DONINGTON (Gran Bretagna) - Valentino Rossi ha vinto il Gp di Gran Bretagna. Valentino Rossi in Spagna Il campione del mondo della classe MotoGp ha dominato la 9ª prova del Mondiale, disputata sul circuito di Donington. Il pilota della Yamaha ha preceduto Colin Edwards e Sete Gibernau, entrambi su Honda.
Sul tracciato asciutto Rossi, scattato dalla pole position, ha provato ad allungare già nel corso del quinto giro. I due piloti della Honda, però, sono rimasti nella scia del campione del mondo.
Problemi sin dall'inizio, invece, per Max Biaggi, scivolato rapidamente in 13ª posizione. I tre battistrada, nella parte centrale della gara, hanno viaggiato con tempi identici e Rossi ha conservato quindi il margine di circa 1" sui diretti inseguitori. Nell'arco di un paio di passaggi, però, la M1 del pesarese ha raddoppiato il vantaggio. Il ritmo di 1'30"3/1'30"4 ha consentito a Rossi di allungare ancora: 2"6 su Edwards e 3"8 su Gibernau a dieci tornate dalla bandiera a scacchi. Il trend non è cambiato nell'ultimo terzo di gara, che non ha riservato particolari emozioni. Rossi ha trionfato per la 64ª volta in carriera e per la sesta sul circuito di Donington Park. Ora ha ripreso il largo nella classifica mondiale: primato con 164 punti dopo la quinta vittoria stagionale e +22 su Gibernau e Biaggi, appaiati a quota 142.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400