Sabato 16 Febbraio 2019 | 00:56

NEWS DALLA SEZIONE

CANOTTAGGIO
Montrone, il trono del "Gladiatore"Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

Montrone, il trono del "Gladiatore"
Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

 
Sport
Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
80-70
Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

 
Al San Nicola
Bari in campo contro Marsala per cancellare la sconfitta Turris

Bari dopo la sconfitta Turris torna in sella: batte Marsala 3-1
Rivedi la diretta

 
Tennis
FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

 
La competizione
Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

 
Dopo i supplementari
Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

 
Contro Francavilla
Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

 
Nel Foggiano
Giro d'Italia, S.Giovanni Rotondo la tappa più a sud

Giro d'Italia, S.Giovanni Rotondo la tappa più a sud

 
La gara
Basket, l'Happy Casa Brindisi vince a Pesaro, 80-101

Basket, l'Happy Casa Brindisi vince a Pesaro, 80-101

 

NEWS DALLE PROVINCE

BatIl caso
«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

«Ti amo Luigi», a Trani imbrattata la Cattedrale. Il sindaco: fidanzata idiota

 
BariL'anniversario
Bari, 20 anni dalla morte Tatarella: un libro per ricordarlo

Bari, ricordato Tatarella a 20 anni dalla morte

 
FoggiaSfiducia al sindaco
San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

San Giovanni Rotondo, al Comune arriva il commissario

 
MateraNel 2009
Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

Bernalda, tentò di picchiare il sindaco in aula: in manette 71enne

 
TarantoDenunce
Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

Nel circolo privato furto di elettricità e 6 slot machine abusive: sequestri a Taranto

 
PotenzaNel potentino
Francavilla in Sinni, crolla tetto di casa, madre e figlio in ospedale, uomo ancora sotto le macerie

Francavilla in Sinni: crolla tetto di casa, 3 persone estratte vive, grave un uomo

 
BrindisiProvoca il cancro
Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

Al Perrino in anatomia patologica è allarme formaldeide

 
LecceNuove accuse
Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

Ugento: Roberta, uccisa 20 anni fa, forse fu molestata

 

Motomondiale - Rossi "re" d'Inghilterra

Il pilota della Yamaha della classe MotoGp ha dominato la 9ª prova del Mondiale, disputata sul circuito di Donington, in Gran Bretagna. Al traguardo ha preceduto Colin Edwards e Sete Gibernau, entrambi su Honda • Classe 125: vince Andrea Dovizioso su Honda • Classe 250: vince lo spagnolo Pedrosa su Honda
DONINGTON (Gran Bretagna) - Valentino Rossi ha vinto il Gp di Gran Bretagna. Valentino Rossi in Spagna Il campione del mondo della classe MotoGp ha dominato la 9ª prova del Mondiale, disputata sul circuito di Donington. Il pilota della Yamaha ha preceduto Colin Edwards e Sete Gibernau, entrambi su Honda.
Sul tracciato asciutto Rossi, scattato dalla pole position, ha provato ad allungare già nel corso del quinto giro. I due piloti della Honda, però, sono rimasti nella scia del campione del mondo.
Problemi sin dall'inizio, invece, per Max Biaggi, scivolato rapidamente in 13ª posizione. I tre battistrada, nella parte centrale della gara, hanno viaggiato con tempi identici e Rossi ha conservato quindi il margine di circa 1" sui diretti inseguitori. Nell'arco di un paio di passaggi, però, la M1 del pesarese ha raddoppiato il vantaggio. Il ritmo di 1'30"3/1'30"4 ha consentito a Rossi di allungare ancora: 2"6 su Edwards e 3"8 su Gibernau a dieci tornate dalla bandiera a scacchi. Il trend non è cambiato nell'ultimo terzo di gara, che non ha riservato particolari emozioni. Rossi ha trionfato per la 64ª volta in carriera e per la sesta sul circuito di Donington Park. Ora ha ripreso il largo nella classifica mondiale: primato con 164 punti dopo la quinta vittoria stagionale e +22 su Gibernau e Biaggi, appaiati a quota 142.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400