Martedì 19 Febbraio 2019 | 09:19

NEWS DALLA SEZIONE

Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
CANOTTAGGIO
Montrone, il trono del "Gladiatore"Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

Montrone, il trono del "Gladiatore"
Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

 
Sport
Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
80-70
Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

 
Al San Nicola
Bari in campo contro Marsala per cancellare la sconfitta Turris

Bari dopo la sconfitta Turris torna in sella: batte Marsala 3-1
Rivedi la diretta

 
Tennis
FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

 
La competizione
Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

 
Dopo i supplementari
Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

 
Contro Francavilla
Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

 
Nel Foggiano
Giro d'Italia, S.Giovanni Rotondo la tappa più a sud

Giro d'Italia, S.Giovanni Rotondo la tappa più a sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

LecceNel Leccese
Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

Distruggono macchia mediterranea per costruire edifici, due denunce a Porto Cesareo

 
HomeDopo la protesta
Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

Ex Ilva, deputati M5s contestati a Taranto: «Traditori». La replica: «Mai parlato di chiusura»

 
BariLa lettera del sindaco
Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

Palagiustizia Bari, Decaro: «Mi aspetto risposte da Bonafede»

 
BrindisiLotta alla droga
Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

Carovigno, "spiaggiati" a Punta Penna Grossa 14 kg di marijuana

 
MateraDopo la frana
Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

Pomarico, servizio di vigilanza davanti alle scuole

 
HomeLa nomina
Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

Basilicata, Berlusconi presenta il candidato unico del centro destra: è Bardi

 
FoggiaLotta allo spaccio
San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

San Severo, in camera 10 kg di droga e un’arma clandestina: arrestato 28enne

 

Calcio/Europei 2004 - Zidane stende l'Inghilterra

Doppietta dell'asso francese negli ultimi secondi: la nazionale di Londra sconfitta 2-1 davanti ai 60mila spettatori dello stadio "Da Luz" di Lisbona. La retroguardia transalpina ha subìto una rete dopo 1078 minuti di imbattibilità, quasi 18 ore senza incassare gol. Scialbo 0-0 fra Svizzera e Croazia
LISBONA (Portogallo) - Doppietta di Zidane negli ultimi secondi e la Francia batte 2-1 l'Inghilterra nell'incontro valido per il gruppo B degli Europei. Nel rocambolesco epilogo della sfida, due reti del fantasista del Real Madrid ribaltano il vantaggio siglato al 38' da lampard e regalano i tre punti ai campioni in carica.
Davanti ai 60mila spettatori dello stadio "Da Luz" di Lisbona è Vieira, con un destro impreciso, ad aprire le ostilità dopo due minuti. L'Inghilterra è protagonista di un avvio brillante ma non arriva mai, con Owen e Rooney, ad impensierire Barthez. La Francia impiega un quarto d'ora per rendersi pericolosa con un colpo di testa di Trezeguet che spedisce oltre la traversa un cross dalla destra. I campioni d'Europa in carica conquistano metri di campo con il passare dei minuti. L'Inghilterra, però, non concede spazi e non permette ai "bleus" di innescare Henry. La partita, sebbene giocata a ritmi elevati, appare bloccata. Per sbloccare la situazione, serve un'azione da calcio piazzato. Al 38' Beckham crossa dalla destra e Lampard azzecca il colpo di testa che non lascia scampo a Barthez: 1-0. Per la cronaca, la retroguardia transalpina subisce una rete dopo 1078 minuti di imbattibilità, quasi 18 ore senza incassare gol.
La Francia appare più aggressiva all'inizio della seconda frazione. Nell'arco di tre minuti, prima Henry e poi Zidane impegnano James dalla distanza. A centrocampo si lotta su ogni pallone e non mancano le entrate dure che costano l'ammonizione prima a Pires e poi a Scholes. Gli uomini di Santini provano a premere sull'acceleratore ma non riescono a creare chiare occasioni da gol, complice l'atteggiamento dei bianchi di Eriksson che schierano le linee di difesa e centrocampo a ridosso della propria area di rigore.
La Francia si sbilancia e lascia spazio al micidiale contropiede di Rooney. Il 18enne talento dell'Everton semina gli avversari e costringe Silvestre al fallo da rigore. Al 73' Beckham si presenta sul dischetto ma si fa ipnotizzare da Barthez, che respinge tuffandosi alla propria destra. Il pericolo scampato non scuote i "bleus", che continuano a macinare gioco senza però concretizzare. Tra il 90' e il 93', quando la partita sembra finita, succede l'incredibile: Zidane prima trasforma un calcio di punizione in maniera impeccabile da una ventina di metri, poi realizza il rigore assegnato per fallo di James su Henry.
Il triplice fischio dell'arbitro Merk sancisce il k.o. dell'Inghilterra, costretta ora a battere giovedì la Svizzera per sperare ancora nella qualificazione. La Francia, invece, arriva sollevata all'appuntamento con la Croazia.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400