Giovedì 17 Gennaio 2019 | 20:06

NEWS DALLA SEZIONE

Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 
Serie A
Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

 
SERIE D
Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

 

i più visti della sezione

Tris di Vieri in allenamento. Camoranesi in campo

La partitella si è conclusa 5-1 per i titolari. Totti e Del Piero hanno segnato gli altri due gol. Per le riserve, di Cassano la rete della bandiera. In campo (4-2-3-1) Panucci, Nesta, Cannavaro e Zambrotta; Zanetti e Perrotta; Camoranesi (preferito a Fiore), Totti e Del Piero; Vieri
LISBONA - Lunga seduta di allenamento questa mattina per gli azzurri di Giovanni Trapattoni che nel pomeriggio invece rimarranno in albergo e lavoreranno in palestra sottoponendosi anche alle cure di fisioterapisti e massaggiatori. Nella prima parte dell'allenamento lavoro atletico per Cannavaro e compagni (addominali, flessioni, corsa e allunghi su varie distanze) che poi hanno curato la parte tecnica con esercizi palla al piede. La seduta è stata conclusa con una partitella in famiglia nella quale Trapattoni ha ancora una volta confermato la formazione che dovrebbe esordire il prossimo 14 giugno a Guimaraes contro la Danimarca.
La formazione titolare era disposta con il 4-2-3-1, in campo Panucci, Nesta, Cannavaro e Zambrotta, Zanetti e Perrotta davanti alla difesa, Camoranesi (preferito a Fiore), Totti e Del Piero sulla linea dei trequartisti e Vieri in avanti. Dall'altra parte stesso schieramento con Oddo, Ferrari, Materazzi e Favalli in difesa, Pirlo e Gattuso a centrocampo, Fiore, Cassano e Di Vaio alle spalle dell'unica punta Corradi. Con i titolari in porta prima Toldo e poi Peruzzi, mentre Buffon ha difeso la porta della riserve. La partitella si è conclusa 5-1 per i titolari, in grande evidenza Bobo Vieri che ha realizzato una tripletta, Totti e Del Piero hanno segnato gli altri due gol. Per le riserve di Cassano il gol della bandiera.
Dopo la partitella alcuni azzurri si sono trasferiti nella palestra all'aperto montata sul campo Do Restelo, mentre altri hanno preferito tirare alcuni calci di rigore. In conferenza stampa Giovanni Trapattoni con Oddo, Materazzi, Zambrotta e Del Piero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400