Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 09:03

NEWS DALLA SEZIONE

Il ricordo di Braynt
Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

 
nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

Bari calcio, Costa: «Da ora per noi ogni gara è una finale»

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

Brindisil'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

 
BariL'incidente a Japigia
Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

Bari, investe con l'auto un motociclista in via Caldarola e fugge: beccato dalla polizia

 
FoggiaIl caso
Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

Attentati a Foggia, sequestrate 6 bombe carta e munizioni: arrestata intera famiglia

 
BatIl processo
Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

Mafia, chiesti 16 anni a pregiudicato per 2 tentati omicidi nel Nord Barese

 
PotenzaIl caso
Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

Potenza, adescano un 70enne e gli rubano i soldi: denunciate 2 donne

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 

i più letti

Tris di Vieri in allenamento. Camoranesi in campo

La partitella si è conclusa 5-1 per i titolari. Totti e Del Piero hanno segnato gli altri due gol. Per le riserve, di Cassano la rete della bandiera. In campo (4-2-3-1) Panucci, Nesta, Cannavaro e Zambrotta; Zanetti e Perrotta; Camoranesi (preferito a Fiore), Totti e Del Piero; Vieri
LISBONA - Lunga seduta di allenamento questa mattina per gli azzurri di Giovanni Trapattoni che nel pomeriggio invece rimarranno in albergo e lavoreranno in palestra sottoponendosi anche alle cure di fisioterapisti e massaggiatori. Nella prima parte dell'allenamento lavoro atletico per Cannavaro e compagni (addominali, flessioni, corsa e allunghi su varie distanze) che poi hanno curato la parte tecnica con esercizi palla al piede. La seduta è stata conclusa con una partitella in famiglia nella quale Trapattoni ha ancora una volta confermato la formazione che dovrebbe esordire il prossimo 14 giugno a Guimaraes contro la Danimarca.
La formazione titolare era disposta con il 4-2-3-1, in campo Panucci, Nesta, Cannavaro e Zambrotta, Zanetti e Perrotta davanti alla difesa, Camoranesi (preferito a Fiore), Totti e Del Piero sulla linea dei trequartisti e Vieri in avanti. Dall'altra parte stesso schieramento con Oddo, Ferrari, Materazzi e Favalli in difesa, Pirlo e Gattuso a centrocampo, Fiore, Cassano e Di Vaio alle spalle dell'unica punta Corradi. Con i titolari in porta prima Toldo e poi Peruzzi, mentre Buffon ha difeso la porta della riserve. La partitella si è conclusa 5-1 per i titolari, in grande evidenza Bobo Vieri che ha realizzato una tripletta, Totti e Del Piero hanno segnato gli altri due gol. Per le riserve di Cassano il gol della bandiera.
Dopo la partitella alcuni azzurri si sono trasferiti nella palestra all'aperto montata sul campo Do Restelo, mentre altri hanno preferito tirare alcuni calci di rigore. In conferenza stampa Giovanni Trapattoni con Oddo, Materazzi, Zambrotta e Del Piero.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie