Lunedì 18 Febbraio 2019 | 08:44

NEWS DALLA SEZIONE

Coppa Italia 2019
Basket, il Brindisi vola in finale: battuto il Sassari 86-87

Basket, il Brindisi vola in finale per i Final Eight: battuto Sassari 86-87

 
CANOTTAGGIO
Montrone, il trono del "Gladiatore"Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

Montrone, il trono del "Gladiatore"
Dopo la pubalgia pronto a nuove sfide

 
Sport
Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

Campionati Regionali Fasano: la Pesistica Capurso fa doppietta

 
Sollevamento pesi
A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

A Dubai un lucano sul tetto del mondo: vince la coppa paralimpica

 
80-70
Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

Basket, quinta vittoria consecutiva per il Brindisi, contro il Pistoia

 
Al San Nicola
Bari in campo contro Marsala per cancellare la sconfitta Turris

Bari dopo la sconfitta Turris torna in sella: batte Marsala 3-1
Rivedi la diretta

 
Tennis
FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

FedCup, Errani battuta, Svizzera-Italia 1-0

 
La competizione
Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

Scherma, Italia vince mondiali sciabola maschile, in squadra il foggiano Samele

 
Dopo i supplementari
Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

Basket: Brindisi espugna Sassari, in trasferta finisce 98 a 103

 
Contro Francavilla
Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

Calcio: Daspo a 6 tifosi del Monopoli dopo aggressione

 
Nel Foggiano
Giro d'Italia, S.Giovanni Rotondo la tappa più a sud

Giro d'Italia, S.Giovanni Rotondo la tappa più a sud

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'elezione
Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente

Bari, l'ex campione mondiale di canottaggio Verroca è il nuovo presidente del circolo Barion

 
TarantoSi è impiccato
Taranto, si uccide in carcere 78ene che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

Taranto, si uccide in carcere 78enne che massacrò a coltellate la moglie a Trepuzzi

 
FoggiaLite sulle elezioni
San Severo, scazzottata nella sede della Lega per il candidato sindaco. Due espulsi, arriva il commissario

San Severo, rissa nella sede della Lega per il candidato sindaco. Il partito li caccia

 
LecceNel Leccese
Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

Ruba 200 libri antichi da casa di un anziano: denunciato a Taviano

 
BatLa protesta
Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

Trani senza pronto soccorso, i cittadini scendono in piazza

 
BrindisiNel Brindisino
Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

Cisternino: era ricercato da 7 anni per droga, arrestato nella notte 39enne

 
MateraIl caso
matera bari

Matera, svaligiavano appartamenti: in manette 3 ladri baresi

 
PotenzaDal gip di Potenza
Lavello, donna di mezza età in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

Lavello, donna 40enne in crisi col marito amava «partner» under 18: condannata

 

NBA - Sorpresa: Detroit espugna il campo dei Lakers

Va ai Pistons (75-87) la prima della serie di sette gare che stabilirà il campione a stelle e strisce sotto canestro di quest'anno: Detroit, campione dell'est, ha avuto la meglio sugli avversari californiani di Los Angeles, primi nell'ovest, grazie alla grande prova in fase difensiva e all'affiatamento del gruppo
LOS ANGELES - Detroit-Lakers 1-0, ed è subito sorpresa nella finale del campionato americano di basket. Va ai Pistons la prima della serie di sette gare che stabilirà il campione a stelle e strisce sotto canestro di quest'anno: Detroit, campione dell'est, ha avuto la meglio sugli avversari californiani, primi nell'ovest, grazie alla grande prova in fase difensiva e all'affiatamento del gruppo.
«Tutti i miei giocatori dovranno essere difensori e attaccanti allo stesso tempo, se vorremo avere qualche possibilità» le parole del coach dei Detroit, Larry Brown, che, oltre all'ottima organizzazione, ha potuto contare anche sulle brillanti realizzazioni dei suoi: 22 i punti realizzati da Billups, uno degli artefici del successo a Los Angels, 14 per Wallace e 12 per Hamilton. Ai Lakers non sono bastati i 34 punti del solito Shaquille O'Neal ed i 25 centri di Kobe Bryant. «Oggi Detroit ha avuto più fame di noi, più determinazione. Ma non dobbimao più permetterlo» dice un insoddisfatto Shaq che, con i suoi canestri, aveva portato il quintetto californiano sul + 1 al termine del primo quarto, prima che i Lakers andassero in confusione, diventando nulli o quasi sotto canestro. Giornata no per Karl Malone, ottimo in semi-finale, e che invece con Detroit ha chiuso con uno score di soli 4 punti: tanto che al termine della partita il giocatore chiede scusa. «Mi scuso con tutti, l'ultimo nato dei miei figli avrebbe fatto meglio» le sue parole. Male anche Gary Payton, con tre soli punti. «I Pistons sono stati bravi a farci girare a largo, lontani dai punti nevralgici del gioco» il commento finale dell'allenatore dei Los Angeles Lakers, Phil Jackson, che però avverte i suoi: «Se non cambieremo il temea tattico delle prossime partite, aggredendo di più, sarà durissima. Bisognerà migliorare parecchio la nostra percentuale realizzativa». Domani gara 2, con i californiani, favoritissimi alla vigilia, attesi al riscatto nella tana di Detroit.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400