Lunedì 20 Maggio 2019 | 20:24

NEWS DALLA SEZIONE

Ciclismo
Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

Giro d'Italia a S. Giovanni Rotondo: Masnada vince la sesta tappa

 
Sport
Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

Basket, Bari ospiterà a settembre la Supercoppa di Lega

 
Sport
Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

Polignano, ecco Cala Ponte Triweek: la gara di triathlon più cool del momento

 
L'intervista
Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

Giliberto: «La Puglia va a tutto sport molte luci e poche ombre»

 
BASKET
Jr Nba League a Bari vinconoi Minnesota Timberwolves

Jr Nba League a Bari vincono
i Minnesota Timberwolves

 
ORIENTEERING
Bari, tra i vicoli della città vecchiai ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

Bari, tra i vicoli della città vecchia
i ragazzi delle scuole a caccia di lanterne

 
Calcio
Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

Atti violenti in Lega Dilettanti ed Eccellenza lucana: 12 Daspo

 
Basket
Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

 
Calcio
Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

Il Picerno festeggia per la seconda volta: promosso di nuovo in C

 
L'intervista doppia
La coppia del tennis Fognini-Pennetta si racconta: «lui è timido, lei lo capisce»

La coppia Fognini-Pennetta si racconta: «lui timido, lei lo capisce»

 
A Barcellona
Wellness fitness, una coratina vince Europei in Spagna

Wellness fitness, una coratina vince Europei in Spagna

 

Il Biancorosso

L'ALLENATORE
Cornacchini: "Daremo battaglia ad AvellinoDimostreremo di essere la squadra più forte"

Cornacchini: «Ad Avellino dimostreremo di essere la squadra più forte»

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariL'evento
Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

Ecco «Bitonto cortili aperti» con la guida di 800 studenti

 
BrindisiL'appello di Adelina
Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

Da 20 anni a Brindisi: «Sono malata datemi la cittadinanza»

 
PotenzaComando provinciale
Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

Controlli dei Carabinieri, sei denunciati nel Potentino

 
BatSanità
Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

Barletta, al via la riqualificazione del Pronto Soccorso dell'ospedale

 
HomeLa visita
Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

Cagnano Varano, Trenta balla la tarantella con le ballerine del Gargano

 
TarantoIl caso
Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

Furti di rame da Ferrovie Sud Est: 5 denunce nel Tarantino

 
LecceIl sopralluogo
Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato»

Xylella, Centinaio: «Chiedo scusa alla Puglia per il voltafaccia dello Stato» FT
Ulivi infetti anche nel Tarantino

 
MateraAi domiciliari
Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

Matera, minaccia moglie e la picchia davanti ai figli, arrestato

 

i più letti

NBA - Sorpresa: Detroit espugna il campo dei Lakers

Va ai Pistons (75-87) la prima della serie di sette gare che stabilirà il campione a stelle e strisce sotto canestro di quest'anno: Detroit, campione dell'est, ha avuto la meglio sugli avversari californiani di Los Angeles, primi nell'ovest, grazie alla grande prova in fase difensiva e all'affiatamento del gruppo
LOS ANGELES - Detroit-Lakers 1-0, ed è subito sorpresa nella finale del campionato americano di basket. Va ai Pistons la prima della serie di sette gare che stabilirà il campione a stelle e strisce sotto canestro di quest'anno: Detroit, campione dell'est, ha avuto la meglio sugli avversari californiani, primi nell'ovest, grazie alla grande prova in fase difensiva e all'affiatamento del gruppo.
«Tutti i miei giocatori dovranno essere difensori e attaccanti allo stesso tempo, se vorremo avere qualche possibilità» le parole del coach dei Detroit, Larry Brown, che, oltre all'ottima organizzazione, ha potuto contare anche sulle brillanti realizzazioni dei suoi: 22 i punti realizzati da Billups, uno degli artefici del successo a Los Angels, 14 per Wallace e 12 per Hamilton. Ai Lakers non sono bastati i 34 punti del solito Shaquille O'Neal ed i 25 centri di Kobe Bryant. «Oggi Detroit ha avuto più fame di noi, più determinazione. Ma non dobbimao più permetterlo» dice un insoddisfatto Shaq che, con i suoi canestri, aveva portato il quintetto californiano sul + 1 al termine del primo quarto, prima che i Lakers andassero in confusione, diventando nulli o quasi sotto canestro. Giornata no per Karl Malone, ottimo in semi-finale, e che invece con Detroit ha chiuso con uno score di soli 4 punti: tanto che al termine della partita il giocatore chiede scusa. «Mi scuso con tutti, l'ultimo nato dei miei figli avrebbe fatto meglio» le sue parole. Male anche Gary Payton, con tre soli punti. «I Pistons sono stati bravi a farci girare a largo, lontani dai punti nevralgici del gioco» il commento finale dell'allenatore dei Los Angeles Lakers, Phil Jackson, che però avverte i suoi: «Se non cambieremo il temea tattico delle prossime partite, aggredendo di più, sarà durissima. Bisognerà migliorare parecchio la nostra percentuale realizzativa». Domani gara 2, con i californiani, favoritissimi alla vigilia, attesi al riscatto nella tana di Detroit.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400