Giovedì 17 Gennaio 2019 | 11:33

NEWS DALLA SEZIONE

Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 
Sport
Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

Basket, Brindisi passa a Trieste: finisce 71-92

 
Serie A
Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

Basket, il Brindisi perde contro il Cremona: 80-86

 
SERIE D
Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

Bari calcio, Natale in famiglia per i biancorossi: si riprende il 31

 

i più visti della sezione

Nuoto - Europei, bronzo ex aequo per Magnini e Rosolino

L'olandese van den Hoogenband ha conquistato la medaglia d'oro (1.47.05) nella finale dei 200 metri sl maschili agli Europei di Madrid. Argento per il russo Kapralov (1.48.28). Bronzo per gli azzurri (1.48.69). Quinti Cappa nei 100 metri dorso femminili ed Ercoli nei 1.500 stile libero maschili
MADRID - L'olandese Peter van den Hoogenband conquista la medaglia d'oro (1.47.05) nella finale dei 200 metri stile libero agli Europei di nuoto, in corso di svolgimento a Madrid. Argento per il russo Andrey Kapralov (1.48.28). Bronzo ex aequo per Massimiliano Rosolino e Filippo Magnini (1.48.69).
Per il resto, due quinti posti per altrettanti azzurri nella decima giornata. Si tratta dei piazzamenti di Simone Ercoli nei 1.500 stile libero maschili e di Alessandra Cappa nei 200 dorso femminili. La nuotatrice itaiana ha mancato il podio per 67 centesimi, mentre Ercoli è finito a quasi cinque secondi dall'ultima paizza utile per una medaglia.
La gara maschile è stata vinta dal russo Yuri Prilukov davanti all'ucraino Igor Chervinskiy e al romeno Dragos Coman. Quella delle ragazze ha laureato la francese Laure Manaudou; argento alla russa Stanoslava Komarova e bronzo alla naturalizzata spagnola Nina Zhivanevskaya.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400