Mercoledì 23 Gennaio 2019 | 17:09

NEWS DALLA SEZIONE

Serie A
Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

Basket, Brindisi Happy Casa batte la capolista Milano 101-92

 
L'APPUNTAMENTO
Circolo della Vela Bari, i primi 90 annidomani la grande festa con l'open day

Circolo della Vela Bari, i primi 90 anni
domani la grande festa con l'open day

 
Serie B1 pallavolo
La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

La Pvg Bari cerca la quarta vittoria consecutiva

 
Aveva 49 anni
Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

Lutto nel mondo del calcio: morto Phil Masinga, ex del Bari

 
Ingaggiato
Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

Bari calcio, new entry nei biancorossi: arriva l'esterno Quagliata

 
Nel giorno dell'Epifania
La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

La Pvg Bari vince in trasferta contro l'Expert Volley Palmi

 
CICLOCROSS
Loconsolo

Capolavoro Puglia nella gara degli Allievi
Loconsolo (Eurobike) vince il Giro d'Italia

 
Calcio femminile
Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «In campo bestemmiavano»La replica: «Esagerata»

Polemica tra Milan e Pink Bari, Morace: «Bestemmiavano». La replica: «Esagerata»

 
Serie D
Bari in campo col Messina al San Nicola Segui la diretta

Bari batte il Messina 2-0 e mantiene la vetta La diretta

 
Basket
Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

Brindisi ko con Avellino, ma resta la speranza Final Eight

 

Calcio - L'Inter ipoteca la Champions

Serie A: i neroazzurri battono il Parma (1-0) e lo sorpassano piazzandosi al quarto posto (+1). Lazio (battuta a Brescia 2-1) a -3 dalla squadra di Zac. Si decide tutto nell'ultimo turno anche per la salvezza. Siena e Reggina in salvo. Perugia torna in corsa. Modena ed Empoli a rischio
L'Inter batte il Parma 1-0 e, a 90 minuti dalla fine del campionato, scavalca gli emiliani raggiungendo il quarto posto, l'ultimo utile per la qualificazione alla prossima Champions League. I nerazzurri si sono imposti grazie alla rete realizzata al 62' da Adriano, a bersaglio con un calcio di punizione potente e preciso. La preziosissima vittoria permette all'Inter di salire a 56 punti, con una lunghezza di vantaggio sul Parma e con tre sulla Lazio. I biancocelesti, dopo pali colpiti e occasioni sprecate, sono usciti sconfitti dal campo del Brescia. Le rondinelle hanno vinto 2-1 con i sigilli di Mauri e, soprattutto, di Baggio che si è congedato dal proprio pubblico con il dodicesimo gol stagionale. Inutile, nel finale, la rete di Cesar per i capitolini. Tra sette giorni il Parma ospiterà l'Udinese, l'Inter farà visita all'Empoli e la Lazio riceverà il Modena.
Il programma del 34esimo turno sarà cruciale anche per le formazioni che lottano per evitare l'inferno della serie B. Il Perugia, vittorioso 3-1 sulla Roma (doppietta di Zè Maria e gol di Ravanelli dopo la perla di Cassano) è salito a 29 punti, ad una lunghezza dall'Empoli e dal Modena. I toscani hanno perso 2-1 ad Ancona (reti di Milanese, Vannucchi e Sommese). Gli emiliani, invece, hanno ceduto in casa 3-1 al Siena. La doppietta di Taddei e il gol di Chiesa permettono ai toscani, saliti a 34 punti, di festeggiare la salvezza con un turno d'anticipo.
Stesso bottino di punti e stesso traguardo anche per la Reggina dopo il 2-1 sul Milan scudettato: al Granillo padroni di casa a segno nel primo tempo con Cozza e Di Michele, campioni d'Italia a bersaglio nella ripresa con il solito Shevchenko. L'1-1 interno contro il Chievo (Cossato e Iaquinta) garantisce all'Udinese la qualificazione in Coppa Uefa, vista la sconfitta della Sampdoria sul campo della Juventus: al Delle Alpi 2-0 per i bianconeri firmato da Legrottaglie e Appiah. Inutile, ai fini della classifica, l'1-1 tra Bologna e Lecce con gol di Tare e Chevanton.

Questi i risultati finali delle partite della 33esima giornata del campionato di calcio serie A Tim

Ancona-Empoli 2-1 (18' Milanese A, 68' Vannucchi E, 73' Sommese r A)
Bologna-Lecce 1-1 (34' Tare B, 95' Chevanton L)
Brescia-Lazio 2-1 (82' Mauri B, 89' Baggio B, 93' Cesar L)
Inter-Parma 1-0 (62' Adriano)
Juventus-Sampdoria 2-0 (36' Legrottaglie, 43' Appiah)
Modena-Siena 1-3 (42' Taddei S, 81' Taddei S, 84' Marazzina M, 93' Chiesa S)
Reggina-Milan 2-1 (7' Di Michele R, 30' Cozza r R, 51' Shevchenko M)
Roma-Perugia 1-3 (12' Cassano R, 19' Ze Maria P, 24' Ze Maria r P, 83' Ravanelli)
Udinese-Chievo 1-1 (33' Cossato C, 46' Iaquinta U)

Classifica del campionato di calcio di serie A dopo gli incontri della 33esima giornata

Milan 79 33 24 7 2 61 22
Roma 70 33 21 7 5 68 19
Juventus 66 33 20 6 7 64 41
Inter 56 33 16 8 9 56 35
Parma 55 33 15 9 8 53 43
Lazio 53 33 15 8 10 50 37
Udinese 50 33 13 11 9 41 36
Sampdoria 45 33 11 12 10 40 42
Chievo 41 33 11 11 12 34 36
Brescia 40 33 9 13 11 50 53
Bologna 39 33 10 9 14 44 51
Lecce 38 33 10 8 15 41 55
Siena 34 33 8 10 15 40 51
Reggina 34 33 6 16 11 28 43
Modena 30 33 6 12 15 26 44
Empoli 30 33 7 9 17 24 51
Perugia 29 33 5 14 14 43 56
Ancona 13 33 2 7 24 21 69
Milan matematicamente campione d'Italia. Ancona matematicamente in serie B.

CLASSIFICA CANNONIERI

23 RETI: Shevchenko (1 rig.)(Milan).
20 «» : Totti (5 rig.)(Roma).
19 «» : Gilardino (4 rig.)(Parma).
17 «» : Chevanton (4 rig.)(Lecce).
16 «» : Trezeguet (1 rig.)(Juventus).
15 «» : Adriano (1 rig.)(Inter).
14 «» : Cassano (Roma).
13 «» : Vieri (2 rig.)(Inter); Bazzani (Sampdoria).
12 «» : R.Baggio, Caracciolo (Brescia); Fava (Udinese).
11 «» : Flachi (1 rig.)(Sampdoria); Iaquinta (Udinese).
10 «» : Rocchi (Empoli); Di Vaio (1 rig.)(Juventus); Kaka, Tomasson (Milan).
9 «» : Del Piero (3 rig.) (Juventus); Corradi (Lazio); Chiesa (4 rig) (Siena).
8 «» : Fiore (Lazio); Bresciano (Parma); Cozza (3 rig.); Di Michele (1 rig.) (Reggina); Mancini (Roma); Taddei (Siena).
7 «» : Bellucci (Bologna); Di Biagio, Mauri (Brescia); Miccoli (Juventus); Cruz, Martins, Recoba (Inter); Zè Maria (4 rig.) (Perugia); Flo (Siena).
6 «» : Nervo, Signori (1 rig.), Tare (Bologna); Stankovic (Inter); Nedved (Juventus); Konan (Lecce); Pirlo (2 rig.)(Milan); Ravanelli (Perugia); Carew (Roma).
5 «» : Bucchi (Ancona); Cossato (Chievo); Di Natale (Empoli); Cesar, Inzaghi S. (Lazio); Kamara (1 rig.) (Modena); Marchionni (Parma); Di Loreto, Montella (Roma); Diana, Doni (1 rig.)(Sampdoria); Jankulovski (1 rig.)(Udinese).
4 «» : Rapaic (Ancona); Locatelli, Pecchia (Bologna); Materazzi (Inter); Lopez (1 rig.)(Lazio); Carbone, Morfeo (Parma).
3 «» : Ganz (Ancona); Amauri, Barzagli, Lanna, Pellissier, Santana (Chievo); Vannucchi (Empoli); Camoranesi, Maresca (Juventus); F.Couto (Lazio); Bojinov, Cassetti (Lecce); Inzaghi F., Seedorf (Milan); Marazzina (Modena); Barone (Parma); Bothroyd, Hubner, Delvecchio, Emerson (Roma); Ventola (1 rig.)(Siena); Pizarro (2 rig.)(Udinese).
2 «» : Guly, Nakata (1 rig.)(Bologna); Bachini (1 rig.); D'Anna (2 rig.), Sala, Sculli, Semioli, Zanchetta (1 rig.) (Chievo); Cannavaro F., Van der Meyde (Inter); Iuliano, Legrottaglie (Juventus); Albertini, Liverani, Muzzi, Stam, Zauri (Lazio), Bovo (Lecce); Rui Costa (Milan); Campedelli, Milanetto, Vignaroli (Modena); Brienza (Perugia); Bonazzoli, Mozart, Nakamura (1 rig.), Torrisi (Reggina); Chivu, Panucci (Roma); Cipriani (Sampdoria); Lazetic (Siena); Jorgensen, Pinzi (Udinese).
1 RETE : Andersson, Berretta, Milanese, Maini (1 rig.), Sommese (1 rig.)(Ancona); Amoroso, Colucci L., Dalla Bona, Rossini (Bologna); Brighi, Colucci G., Del Nero, Maniero, Matuzalem, Petruzzi (Brescia); Luciano, Perrotta, (Chievo); Belleri, Buscè, Cribari, Foggia, Gasparetto, Tavano (Empoli); Appiah, Conte, Tudor, Ferrara, Montero, Zambrotta (Juventus); Cordoba, Farinos, C.Zanetti (Inter); Giannichedda, Mihajlovic, Oddo (Lazio); Dalmat, Franceschini, Ledesma, Siviglia, Tonetto, Vucinic (Lecce); Ambrosini, Cafu, Gattuso (Milan); Amoruso, Allegretti, Cevoli, Domizzi, Ungari, Makinwa, Pivotto (Modena); Ferrari (Parma); Codrea, Di Francesco, Fresi, Ignoffo(Perugia); Dall'Acqua, Sottil, Stellone (Reggina); Dacourt, Samuel, Zebina (Roma); Floro Flores, Volpi (1 rig.) (Sampdoria); Ardito, Argilli, D'Aversa, Guigou, Menegazzo, Mignani, Morello, Vergassola (Siena); Bertotto, Castroman, Jancker, Kroldrup, Sensini (Udinese).
2 AUTORETI: Barzagli (Chievo).
1 AUTORETE: Rossini, Troise (Bologna); Dainelli (Brescia); Belleri, Ficini (Empoli); Helveg, Kily Gonzalez (Inter); Dabo (Lazio); Bovo (Lecce); Ferrari (Parma); Bonazzoli (Reggina); Bertotto (Udinese).

PROSSIMO TURNO
34ª GIORNATA - 16/9 - ORE 15

Chievo - Bologna
Empoli - Inter
Lazio - Modena
Lecce - Reggina
Milan - Brescia
Parma - Udinese
Perugia - Ancona
Sampdoria - Roma
Siena - Juventus

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400