Mercoledì 29 Gennaio 2020 | 15:34

NEWS DALLA SEZIONE

Il ricordo di Braynt
Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

Kobe, la morte di un semidio innamorato del Belpaese

 
nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 

Il Biancorosso

Calcio
Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

Bari, acquistato il difensore Ciofani dal Pescara

 

i più visti della sezione

NEWS DALLE PROVINCE

TarantoIl risarcimento
Taranto, operaio morì di mesotelioma per colpa dell'amianto: 500mila euro agli eredi

Taranto, operaio morì di mesotelioma per colpa dell'amianto: 500mila euro agli eredi

 
PotenzaPsicosi
Potenza, «coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

Potenza, «Coronavirus»: il questore «Non c'è pericolo per i poliziotti»

 
Homela sentenza
Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

Bisceglie, crac Divina Provvidenza: condannato ex senatore Azzollini

 
Materala scoperta
Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

Policoro, incendiano auto: denunciati 2 piromani

 
FoggiaLa segnalazione
Foggia, allarme bomba, evacuato il Tribunale

Foggia, falso allarme bomba nel Tribunale

 
Brindisil'operazione
Brindisi, turbativa d'asta nella vendita di beni all'asta: due ai domiciliari

Brindisi, turbavano le aste giudiziarie per aggiudicarsi i beni: due arrestati

 
HomeIl fenomeno
Morbillo, allarme in Salento 40 casi in un mese: anche 4 bimbi, due figli di «no vax»

Morbillo, in Salento due casi al giorno, coinvolti adulti e bimbi: anche figli di «no vax»

 

i più letti

Basket - Il Matera verso la finale che vale la B1

Conclusi i quarti, la pattuglia lucana è stata dimezzata in virtù dell'eliminazione del Potenza per mano del Salerno. Salvezza raggiunta dal Brindisi, a spese del Bari, e dal Ruvo, ai danni del San Severo • C1: Ostuni e Bisceglie in semifinale
Il Matera chiede il lasciapassare al Gragnano per la finale che vale la B1. Conclusi i quarti, la pattuglia lucana è stata dimezzata in virtù dell'eliminazione del Potenza per mano del Salerno. Bpmat Matera, quindi, alle prese con le semifinali playoff del girone D della B2 di basket che valgono la promozione. Nell'altra sfida di fronte Aprilia e Salerno.
La salvezza è stata già raggiunta dal Brindisi, a spese del Bari, e dal Ruvo, ai danni del San Severo. In pratica le deluse della stagione escono di scena quasi in contemporanea (salentini in due partite, baresi in tre), dopo aver coltivato sogni che si sono rivelati chimere. Un insegnamento per il futuro, soprattutto in fase di costruzione dell'organico.
Cus Bari e San Severo, invece, ancora alle prese con le partite che regalano la permanenza. La squadra del capoluogo a partire da domenica affronta il Catanzaro (già battuto due volte nella stagione regolare), il San Severo se la vedrà col Napoli, con un compito di certo più agevole. Entrambe le formazioni pugliesi godranno del vantaggio del fattore campo (eventuale terza partita della serie in casa).
Ninni Perchiazzi


SERIE B2 - PLAYOFF & PLAYOUT

PLAYOFF

QUARTI (gara 3)
Gragnano-Ribera 81-80 (serie 2-1)
Aprilia-Maddaloni 93-81 (serie 2-1)
Matera-Catania serie 2-0
Potenza-Salerno serie 0-2
SEMIFINALI (dal 9/5 al meglio delle 3 partite)
Matera-Gragnano; Aprilia-Salerno

PLAYOUT

PRIMO TURNO (gara 3)
Valente Ruvo-San Severo 79-72 (serie 2-1)
Studio Vitulli Cus Bari-Prefabbricati Puigliesi Brindisi serie 0-2
Ruvo e Brindisi restano in B2

SECONDO TURNO (dal 9/5 al meglio delle 3 partite)
Bari-Catanzaro; San Severo-Napoli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie