Lunedì 27 Gennaio 2020 | 14:18

NEWS DALLA SEZIONE

nuoto
Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

Elena Di Liddo, da Bisceglie la farfalla giramondo che sogna le Olimpiadi

 
l'evento
Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

Polignano, la magia dei tuffi torna a brillare: il 19 luglio tappa italiana

 
L'evento
Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

Il Bari club spegne 112 candeline: la festa social dei tifosi

 
settebello
Pallanuoto, World League a Champions a Bari: è quasi fatta

Pallanuoto, World League e Champions a Bari: è quasi fatta

 
atletica leggera
La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

La salentina Francesca Lanciano è l'atleta del 2019 in Puglia

 
è tarantina
Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

Karate, da Faggiano Silvia Semeraro sogna i giochi olimpici

 
a locorotondo
Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

 
record
Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

Netium Giovinazzo: ecco dove nascono le star del nuoto

 
Il personaggioI
Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

Taranto, la scalata del giovane pugile Rossetti nella boxe che conta

 

Il Biancorosso

23ma Giornata serie C
Bari in casa Reggina per riaprire la corsa al primato

Perrotta salva il Bari al Granillo: 1-1 in casa della Reggina. La diretta

 

NEWS DALLE PROVINCE

BrindisiIl salvataggio
Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

Brindisi, cucciolo di foca spiaggiato a Torre San Gennaro: ha bisogno di cure

 
BariIl caso
Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

Bari, camionista elude additivo AdBlue con dispositivo illegale: fermato al porto

 
TarantoIl caso
Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

Taranto, fiamme e fumo all'ex Ilva, i cittadini fanno esposto a Mittal contro emissioni

 
MateraIl caso
Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

Matera, hanno tentato di truffare una nonnina: in due agli arresti domiciliari

 
PotenzaPost elezioni
Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

Regionali in Calabria, governatore lucano Bardi: «Al Sud FI è la casa dei moderati»

 
LecceNel centro storico
Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

Lecce, Ztl: parte la rivolta dei commercianti

 
BatCultura
Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

Andria, Castel del Monte nella top 30 dei monumenti più visitati d'Italia

 

i più letti

a locorotondo

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

Il direttore tecnico Petino fa il bilancio di un ottimo 2019

Atletica, la Valle d'Itria in rosa sforna medaglie e sogni

C’è un Sud, targato Valle d’Itria, che si fa sempre più spazio nel panorama nazionale dell’atletica. Tra le atlete più gettonate spicca il doppio titolo italiano, assoluto indoor e universitario, di Francesca Lanciano nella specialità del salto triplo. Non da meno sono stati anche la medaglia di argento di Francesca Semeraro, nel salto con l’asta degli italiani promesse, il suo bronzo sempre nell’asta ai campionati nazionali universitari. Senza dimenticare l’altro bronzo, quello di Giulia Sanzia, ottenuto ancora nel salto triplo sempre nella massima rassegna riservata agli atleti delle università italiane.

Insomma, l’atletica femminile fa festa a Locorotondo. E la società del presidente Marco Rubino ha celebrato, in questo scorcio di fine e inizio d’anno, le sue eccellenze: l’Alteratletica Locorotondo, da anni ormai è la punta di diamante di un movimento atletico femminile pugliese che anche nella stagione ormai conclusa è stata degnamente rappresentata sulle piste e sulle pedane di tutta la penisola.

A livello individuale è arrivato anche l’ennesimo bronzo conquistato nella velocità pura (100 metri piani) da Antonella Todisco tra le più piccole della categoria allieve.

Tre le maglie azzurre due delle quali indossate dal veterano Gregorio Angelini nella marcia, nei 50 chilometri di Coppa Europa in Lituania e nei 20 km delle Universiadi di Napoli e quella di Francesca Lanciano nel salto triplo della stessa manifestazione.

Nel capitolo dedicato ai record ed alle migliori prestazioni stagionali ricorre due volte il nome di Antonella Todisco che ha riscritto quelli regionali allieve sui 60 metri indoor e sui 100 all’aperto, quelli assoluti di Sabina Doronzo e di Antonella Napoletano rispettivamente sui 3.000 siepi e nel Pentathlon.

Tanti anche i titoli di società collezionati da gennaio in poi con la squadra assoluta, quella under 23 e quella allieve, tutti su pista, e quelli individuali regionali, ben 17 – oltre i 5 di società – conquistati dalle ragazze guidate dal direttore tecnico, Antonio Petino: «È stata una stagione bellissima dove abbiamo disputato ancora una volta il campionato di società assoluto di serie A argento ma rimarrà sicuramente il ricordo della 18^ volta nelle finali nazionali del campionato di società allieve. Con le atlete arrivate a rinforzare le squadre siamo convinti che il 2020 ci riserverà molte soddisfazioni». Pochi giorni fa il trionfo di Teresa Montrone nella maratona di Reggio Emilia ha chiuso una stagione da ricordare.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie