Giovedì 06 Agosto 2020 | 00:41

NEWS DALLA SEZIONE

Automobilismo
Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

Melfi, va al campano Salvatore Venanzio il primo slalom nazionale del Vulture

 
Il caso
Calcio, il Tar conferma: no al ripescaggio del Corato in Serie D

Calcio, il Tar conferma: no al ripescaggio del Corato in Serie D

 
LIBRI
Gigi Riva e il sogno del grande Cagliari

Gigi Riva e il sogno del grande Cagliari

 
auto
Binetto, Rally Italia Talent nel week end secondo prova post lockdown

Binetto, Rally Italia Talent nel week end seconda prova post lockdown

 
L'INTERVISTA
«Vorrei allenare la Muguruza la mia vita è ancora il tennis»

«Vorrei allenare la Muguruza, la mia vita è ancora il tennis»: parla Roberta Vinci

 
Serie A
Genoa-Lecce, il match finisce con una sconfitta per i giallorossi: 2-1

Genoa-Lecce, il match finisce con una sconfitta per i giallorossi: 2-1

 
basket
L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

L'Olimpia Matera pronta per la stagione dei 60 anni

 
Scherma under 20
Gaetani, schermidore da primato

Dal Salento ecco Gaetani, schermidore da primato

 
sport
Ciclocross, sarà Lecce ad ospitare il campionato italiano nel 2021

Ciclocross, sarà Lecce ad ospitare il campionato italiano nel 2021

 

Il Biancorosso

serie c
Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

Bari, quanta folla agli arrivi: centrocampo da ridisegnare

 

NEWS DALLE PROVINCE

MateraAllarme covid 19
Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

Ferrandina, altri 10 migranti in fuga dal centro di accoglienza: hanno violato la quarantena

 
BariIl caso
In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia 

In due sul monopattino a Bari: filmati e multati dalla Polizia

 
PotenzaL'ufficialità
Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

Nasce la prima facoltà di Medicina in Basilicata: firmato l'accordo. Bardi: «Traguardo storico»

 
LecceIl caso
È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

È ufficiale: l'animale che si aggirava sulle spiagge del Salento è un lupo

 
FoggiaL'iniziativa
Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

Braccianti morti a Foggia: un'opera per ricordare le vittime del caporalato

 
BatIl caso
Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

Covid 19, anziana torna positiva in Rsa di Andria: tutti negativi i dipendenti

 
HomeEroe per un giorno
Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

Taranto, militare fuori servizio si tuffa e salva 7 persone dalla furia del mare

 
BrindisiAMBIENTE
Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

Brindisi, in un solo mese i Cc scoprono 18 discariche abusive

 

i più letti

Basket

Brindisi, la favola dell'Happy Casa continua: i playoff una certezza

Banks e Brown sbancano Avellino. Stoppata decisiva di Gaffney

AJ English con Moore l’Enel Brindisi ci prova

Otto vittorie fuori casa, record societario, 36 punti in classifica, eguagliato il record della stagione 2013/14, e accesso ai playoff per la terza volta nella propria storia. I biancoazzurri festeggiano, a una giornata dal termine della regular season, violando anche il PalaDelMauro di Avellino, a distanza di 4 anni dall’ultima volta. Una vittoria di prestigio, da coronare con i tanti brindisini presenti in Irpinia, a seguire con la solita straordinaria passione e calore le sorti della squadra allenata da coach Frank Vitucci. Nell’ultimo turno di campionato, la Happy Casa ospiterà la Dolomiti Energia Trentino con lo scopo di blindare il quarto posto in classifica, che le darebbe il vantaggio del fattore campo durante i playoff e lo scalpo del miglior risultato di sempre nella stagione regolare.

Brindisi si presenta all’appuntamento del PalaDelMauro in condizioni a dir poco rimaneggiate, dovendo fare a meno dei lunghi Jakub Wojciechowski ed Erik Rush, fermi a causa di risentimenti muscolari dell’ultima ora. Avellino recupera in extremis Patrick Young schierandolo subito in starting five ma deve fare a meno di N’Diaye e Caleb Green, ancora out per infortunio e fermi ai box.
Happy Casa parte in quintetto con Banks, Moraschini, Chappell, Gaffney e Brown mentre Avellino risponde con Sykes, Harper, SIlins, Nichols e Young. John Brown firma subito i primi 8 punti di fila della propria squadra, confermando le proprie qualità balistiche che lo rendono uno dei lunghi più interessanti dell’intera Lega A. Gaffney e Chappell dall’angolo regalano il primo vantaggio della partita agli ospiti che allungano sul 10-19 al 9’. Avellino riesce a chiudere il primo quarto sul 17-19 grazie a un ottimo finale di quarto.

Moraschini apre il secondo quarto con la tripla a sbloccare il suo match. Avellino tira con le polveri bagnate e rimane all’asciutto per i primi 4 minuti del secondo tempino di gioco fino ai liberi di Sykes che valgono il 19-26 al 15’. Silins mette a segno 5 punti di fila rispondendo alla tripla di Chappell, ma Brindisi difende coscientemente mandando in netta difficoltà gli avversari, che inseguono 31-39 all’intervallo, nella costruzione di gioco.
Lo stesso Silins ricomincia da dove aveva terminato trovando il canestro dalla lunga distanza, uno dei pochi molto in palla tra i suoi compagni. Banks innesca Brown e completa dalla lunetta un 3/3 che vale il massimo vantaggio della Happy Casa per 35-48. Sykes con 9 punti di fila blocca l’emorragia e ridà fiato e speranza alla Sidigas ricucendo fino al 44-49 in poco più di un minuto e mezzo. Silins da 3 punti impatta la contesa con un parziale poderoso di 14-1. Banks e Moraschini tamponano l’emergenza e danno vita a un testa a testa entusiasmante contro Udanoh e Harper per il 58-65 con cui si conclude il terzo quarto.
Banks è on fire e guida l’attacco brindisino, Chappell dall’angolo allunga nuovamente al 60-72. Harper autentico trascinatore della rimonta dei padroni di casa con un veemente 16-2 di parziale per il 76-74 del 36’. Finale infuocato con Banks mattatore, Filloy e Silins mai domi. Gaffney stoppa Harper per il possibile pareggio a 10” dal termine. PoiMoraschini fissa con due tiri liberi il punteggio sul 83-87.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie