Domenica 20 Ottobre 2019 | 16:44

NEWS DALLA SEZIONE

della Gargano 2000
Nuoto per atleti con disabilità: un barese da record e medaglie

Nuoto per atleti con disabilità: un barese da record e medaglie

 

Il Biancorosso

L'intervista
Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

Bergossi sente la voce del cuore: «Bari hai tutto per tornare in B»

 

NEWS DALLE PROVINCE

PotenzaInvasi semivuoti
Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

Basilicata, è allarme acqua: dighe ai minimi degli ultimi 20 anni

 
LecceIL casi
Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

Lecce, eredità contesa dello zio: indagati noto avvocato e suo padre

 
BariIl fenomeno
Bari, la nuova guerra dei gazebo colpa di abusi, tolleranze e scelte sbagliate

Bari, la nuova guerra dei gazebo colpa di abusi, tolleranze e scelte sbagliate

 
FoggiaSalgono a due le vittime
Manfredonia, scontro frontale tra due auto: un morto e 4 feriti

Manfredonia, scontro frontale tra due auto: muoiono marito e moglie

 
TarantoMARINA MILITARE
Taranto, musica e solidarietà insiemesuccesso del concerto "Note d'autunno"

Taranto, musica e solidarietà insieme successo del concerto "Note d'autunno"

 
BrindisiIl sequestro
Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

Ceglie Messapica, arrivano i Cc e nascondono fucile: arrestato padre e figlio

 

i più letti

La gara

Basket, l'Happy Casa Brindisi vince a Pesaro, 80-101

Una Happy Brindisi in stato di grazia spegne sul nascere gli entusiasmi di una Vuelle Pesaro reduce da due vittorie consecutive e si impone nettamente

Basket, l'Happy Casa Brindisi vince a Pesaro, 80-101

Una Happy Brindisi in stato di grazia spegne sul nascere gli entusiasmi di una Vuelle Pesaro reduce da due vittorie consecutive e si impone nettamente, 101-80, cogliendo il terzo successo di fila che li porta a 20 punti in classifica.
I brindisini partono a razzo e a parità di tiri realizzano percentuali stratosferiche così che all’intervallo la gara era già segnata. Brindisi colleziona un 22/34 (65%) in totale con 11/16 da due e 11/18 da tre mentre Pesaro con 8/24 da due chiude a metà gara con un 14/34 (41%) totale. Banks, 16 punti nel primo quarto, fa la parte del leone e gli ospiti che aggrediscono i marchigiani a velocità doppia, sono a +11 già al 6' (8-19). Il vantaggio si dilata con l’ingresso di Wojciechowski nel secondo quarto (23-39 al 12') fino a raggiungere il punto massimo di 24 lunghezze con una tripla di Rush (33-57) al 18'.

Pesaro trova in Artis il finalizzatore capace di tenere a galla la squadra e così quando la Happy Casa tira un pò il fiato, i marchigiani provano a rientrare in partita. Ci potrebbero riuscire all’inizio dell’ultima frazione quando sul 66-74 al 32' sbagliano il canestro del -6 e sono subito puniti dal tiro pesante del solito Wojciechowski. È l’unico sussulto di un match a senso unico con Brindisi che chiude con ben 6 giocatori in doppia cifra, col 55% al tiro in totale (e 18/36 dall’arco), mentre Pesaro, pur non sfigurando (Artis 27 punti), paga i troppi errori in attacco (18 palle perse).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie