Domenica 23 Settembre 2018 | 21:35

Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

Nuoto di fondo

Bisceglie, spettacolo in mare con 170 atleti

Più di 170 atleti tra agonisti e master. Numeri importanti per la seconda edizione del campionato interregionale e regionale di nuoto in acque libere in programma oggi al Lido Salsello di Bisceglie

Bisceglie, spettacolo in mare con 170 atleti

BISCEGLIE - Più di 170 atleti tra agonisti e master. Numeri importanti per la seconda edizione del campionato interregionale e regionale di nuoto in acque libere in programma oggi al Lido Salsello di Bisceglie. La competizione è organizzata dalla Fin Puglia in collaborazione con Netium Giovinazzo e Aquarius Piscina Canosa guidata da Marzja e Silvia Messina. I partecipanti saranno impegnati nelle distanze del miglio marino (1800 metri) e nei 5000 metri. Non solo Puglia in acqua, ma anche atleti di Campania,Abruzzo e Lombardia. Su tutti i nomi del biscegliese Daniel Duglas Di Pierro della Nuoto Giovinazzo che la scorsa estate ha effettuato la doppia traversata delle Bocche di Bonifacio tra Sardegna e Corsica, unico al mondo ad aver percorso la distanza sia all’andata che al ritorno. In gara anche Stefano Perta dell’Otrè Noci, vincitore della edizione 2017 fra gli agonisti e il vice campione europeo juniores in acque libere Michele Sassi.

La gara è inserita nel circuito nazionale del Gran Prix di fondo 5 km e del mezzofondo per il miglio marino. Il percorso, per entrambe le distanze, è antiorario a circuito semi rettangolare con andata interno ai frangiflutti e ritorno esterno. La gara di mezzofondo prevede un unico giro di 1800 metri, la 5 km invece prevede 3 giri. Il lido è un lungomare fronte acqua che consentirà agli spettatori di seguire tutto il percorso: «Siamo molto soddisfatti per i numeri raggiunti perché rispetto allo scorso anno sono aumentate le società che si affacciano alle acque libere», Ruggiero Messina, consigliere regionale con la delega al nuoto di fondo e responsabile della manifestazione insieme a Lorenz Feleqi, responsabile tecnico della Netium. La prima edizione del campionato, l’anno scorso a Polignano, fu un successo, quest’anno la gara si svolgerà a Bisceglie perché fortemente voluta dall’amministrazione locale: «Ringrazio tutti gli enti e i partner che hanno collaborato - dice Messina - e siamo sicuri che sarà una bella gara all’insegna della sana competizione».

I master, gli amatori Over 25 del nuoto, la fanno da padrone nei numeri rispetto agli agonisti. Tra questi ultimi anche i giovani esordienti A che gareggeranno nel miglio marino, anzi la gara è l’unica opportunità in Puglia per loro di misurarsi su questa distanza: «Il settore delle acque libere è in crescita - dice Messina - e c’è interesse da parte della federazione centrale nei confronti del movimento e soprattutto c’è fiducia da parte dei vertici sull’affidabilità della Puglia. In programma per il prossimo anno un circuito nazionale in cui sarà inserita una tappa pugliese».

Il delegato regionale per le acque libere guida un gruppo sempre più numeroso a conferma che in Puglia si sta lavorando tanto per le acque libere sulla scia dei successi di Michele Sassi che sono un bigliettino da visita importante per tutto il movimento: «L’obiettivo è incrementare sempre di più il settore lavorando sulla cultura delle società - dice Messina - affinché si comprenda che le gare in piscina non escludono quelle in acque libere o viceversa. Al contrario, la preparazione per le lunghe distanze è complementare a quella per le gare corte in vasca. Senza contare che la Puglia ha un mare splendido e la possibilità di organizzare eventi».

Patrizia Nettis

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

ALTRI ARTICOLI DALLA SEZIONE

Bari - San Cataldese: segui la diretta della partita

Bari - San Cataldese 4-1
La cronaca della partita

 
Foggia, terza sconfitta consecutivaCade anche a Pescara, 1-0

Foggia, terza sconfitta consecutiva, cade anche a Pescara, 1-0

 
Lecce, prima vittoria in casaRimonta e batte il Venezia 2-1

Lecce, prima vittoria in casa, rimonta e batte il Venezia 2-1

 
Pesce crudo, amore e fantasia, De Laurentiis: «Bari, sei veramente fantastica»

Bari, Decaro consegna le chiavi
del San Nicola a De Laurentiis

 
Foggia, vietata ai tifosila trasferta a Pescara

Foggia, vietata ai tifosi
la trasferta a Pescara

 
Il Lecce subisce gol sempre al 25esimo del secondo tempo: la 'maledizione'

Il Lecce subisce gol sempre al 25esimo del secondo tempo: la 'maledizione'

 
Messina - Bari, segui la diretta

Messina-Bari 0-3, i biancorossi iniziano bene nuova avventura

 
Bari calcio, a Messina dopo 14 anniNotizie e commenti - Diretta dalle 15

Bari, a Messina prima vittoria 3-0, la festa dei 600 in trasferta La cronaca

 

GDM.TV

Bari, il coro dei 10mila che cantano: «Bari grande amore»

Stadio San Nicola, il coro dei 10mila canta: «Bari grande amore»

 
Bari, viale Traiano: è cominciata la demolizione del ponte

Viale Traiano a Bari: al via la demolizione del ponte

 
La Sancataldese in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

La Sancataldese (illusa) in hotel: «Oggi col Bari vittoria secca»

 
Corteo anrtisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

Corteo antisalvini a Bari, i momenti di tensione con la Polizia

 
Acquaviva, rapinatore di marketincastrato dalla ruggine dell'auto

Acquaviva, rapinatore di market incastrato dalla ruggine dell'auto

 
Razzismo, mazze e cinghie in scontri corteo: ferita eurodeputata

Razzismo, mazze e cinghie in scontri a corteo: ferita eurodeputata

 
Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale

Tuffi dalla scogliera, la finale a Polignano: lo spot è virale VD

 
Bari, arsenale d'armi sepolto nel terreno :sequestrate 6 pistole e 100 munizioni

Bari, scoperto arsenale sepolto in un terreno sulla statale 100 VIDEO

 

PHOTONEWS