Giovedì 28 Gennaio 2021 | 04:33

NEWS DALLA SEZIONE

Sport
Giochi Tokyo, Thomas Bach: "Dobbiamo essere pazienti e diligenti"

Giochi Tokyo, Thomas Bach: "Dobbiamo essere pazienti e diligenti"

 
Sport
Kobe Bryant, un anno fa la morte del Black Mamba

Kobe Bryant, un anno fa la morte del Black Mamba

 
Sport
Olimpiadi, Malago': "La situazione e' drammatica, ma si puo' ancora risolvere"

Olimpiadi, Malago': "La situazione e' drammatica, ma si puo' ancora risolvere"

 
Sport
Kobe, spettacolari murales per l'anniversario della sua morte

Kobe, spettacolari murales per l'anniversario della sua morte

 
Sport
Tokyo 2020, l'orologio olimpico fa il conto alla rovescia all'inaugurazione

Tokyo 2020, l'orologio olimpico fa il conto alla rovescia all'inaugurazione

 
Sport
Tennis, Novak Djokovic si allena sul balcone durante la quarantena ad Adelaide

Tennis, Novak Djokovic si allena sul balcone durante la quarantena ad Adelaide

 
Sport
Coni, Malago': "Sanzioni Cio? Impegni presi sono chiari"

Coni, Malago': "Sanzioni Cio? Impegni presi sono chiari"

 
Sport
Olimpiadi, Malago': "Porte chiuse? Si deve fare di necessita' virtu'"

Olimpiadi, Malago': "Porte chiuse? Si deve fare di necessita' virtu'"

 
Sport
Rugby, presentata la nuova edizione del 6 Nazioni

Rugby, presentata la nuova edizione del 6 Nazioni

 
Sport
Etiopia: 12 mila persone alla maratona nonostante la minaccia Covid

Etiopia: 12 mila persone alla maratona nonostante la minaccia Covid

 
Sport
Italia Team celebra il 2021: "Torniamo a emozionarci. Ancora"

Italia Team celebra il 2021: "Torniamo a emozionarci. Ancora"

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

Bari calcio, pressing su Cianci per sostituire Montalto

 

NEWS DALLE PROVINCE

BariLa tragedia
Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

Bimbo morto a Bari, autopsia conferma: soffocato da una cordicella

 
Brindisia S. Michele Salentino
Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

Brindisi, solaio crollato in un capannone: 4 indagati per omicidio colposo

 
TarantoL'iniziativa
Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

Giornata della Memoria, musica dal teatro chiuso di Taranto: l'omaggio degli artisti

 
PotenzaSHOAH
Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

Giornata della Memoria, a Potenza consegnate 3 medaglie d’onore ai familiari dei deportati

 
FoggiaIl caso
Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

Femminicidio a Orta Nova, 46enne indagato non risponde a pm: aveva tracce di sangue sui vestiti

 
BatIl caso
Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

Scontro treni, la pm in foto con l'avvocato di un indagato, Csm la boccia ma si spacca

 
MateraIl caso
Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

Tricarico, rubati 12 quintali di rame: 4 arresti

 
LecceIl caso
Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

Lecce, litiga con il cugino e gli spara: arrestato

 

i più letti

Il capitano del Bari in videochat sul sito della Gazzetta «Il Pescara? Gara difficilie»

Il capitano del Bari in videochat sul sito della Gazzetta «Il Pescara? Gara difficilie»

BARI - Il capitano del Bari calcio, Matteo Contini, ha risposto alla domande dei lettori in una videochat esclusiva sul sito web de La Gazzetta del Mezzogiorno dalla Fiera del Levante. I tifosi hanno inviato le domande direttamente al giocatore scrivendo sulla nostra pagina Facebook.

Poi, al termine, tra decine di foto e selfie nello stand del Bari, ha ribadito e approfondito alcuni concetti in vista della gara contro il Pescara di sabato al San Nicola (ore 15). "Il Pescara? Uno dei peggiori avversari che potevamo affrontare. Sabato sarà una gara difficilissima con un avversario che qualche mese fa si è giocato la A ai play off. Noi non temiamo nessun avversario e puntiamo al nostro obiettivo finale", aveva già detto rispondendo a una delle domande del collega della Gazzetta Davide Lattanzi.

"La nostra difesa non può essere una retroguardia che subisce tanti gol – ha aggiunto il marcatore classe 1980, facendo un bilancio delle prima due gare stagionali – ma in ogni caso questa squadra è sempre in grado di segnarne uno più degli avversari, come dimostrato contro lo Spezia".

L’avvio del campionato per i pugliesi è cadenzato da sfide contro rivali per le zone alte della classifica. "Abbiamo tutto per far bene, e proseguendo su questa strada – ha detto – acquisiremo ancora ulteriore fiducia nei nostri mezzi, e i risultati positivi sono il miglior viatico per non farsi prendere dall’ansia nei momenti delicati della stagione".

Intanto il tecnico Nicola ha necessità di creare 'amalgamà nello spogliatoio in tempi stretti. "C'è una sola strada: allenarsi e dare il massimo, con i veterani in prima file nel trasmettere conoscenze e elementi del credo dell’allenatore. Qui ci sono 25 titolari, tutti pronti per lottare fino all’obiettivo play off", ha concluso Contini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

LE RUBRICHE

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno
Gazzetta Necrologie