Martedì 11 Dicembre 2018 | 03:27

NEWS DALLA SEZIONE

FIRENZE
Firenze, formelle 'commesso' a Opificio

Firenze, formelle 'commesso' a Opificio

 
ROMA
Arriva il fenomeno tv Carcereiros

Arriva il fenomeno tv Carcereiros

 
FIUMICINO

 
NEW YORK
La Favorita, 14 nomination ai Critics (2)

La Favorita, 14 nomination ai Critics (2)

 
NEW YORK
L'Amica geniale candidata ai Critics

L'Amica geniale candidata ai Critics

 
MILANO
Laura Pausini, a Milano evento speciale

Laura Pausini, a Milano evento speciale

 
VERONA
Verona Minor Hierusalem, nuovi itinerari

Verona Minor Hierusalem, nuovi itinerari

 
PALERMO
Bohème con Rebeka e Polenzani

Bohème con Rebeka e Polenzani

 
ROMA
Hit parade, Mengoni subito in vetta

Hit parade, Mengoni subito in vetta

 
FIRENZE
Mostre, a Casa Buonarroti 'Vasimania'

Mostre, a Casa Buonarroti 'Vasimania'

 
TREVISO
A Treviso Poetic Boom Boom

A Treviso Poetic Boom Boom

 

Incassi: DiCaprio spodesta Zalone

Incassi: DiCaprio spodesta Zalone

ROMA, 25 GEN - Alla seconda settimana di programmazione Revenant-Redivivo, l'epopea tra i ghiacci di Alejandro Inarritu con Leonardo DiCaprio, spodesta il supercampione di incassi Quo Vado e conquista la prima posizione della classifica del botteghino italiano, come già ieri negli Usa. Revenant ha guadagnato 3 milioni 712 mila raggiungendo gli 8 milioni 206 mila totali. Il film con Checco Zalone comunque continua a mietere incassi (altri 2 milioni 337 mila in questo fine settimana) e a macinare record. Ora è sopra quota 62 milioni sempre più vicino ai 65 di Avatar, il film con maggiori incassi in Italia secondo dati Cinetel. Stabile in terza posizione il Sylvester Stallone di Creed - Nato per combattere che incassa 1 milione 282 mila e supera i 4 totali. Ben quattro i film esordienti nella top ten: Se mi lasci non vale (1 milione 103 mila di incasso), Steve Jobs (665 mila), Piccoli brividi (428 mila) e The Pills - Sempre meglio che lavorare (357 mila).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400