Venerdì 17 Settembre 2021 | 17:48

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Cinema: Drive my car, quando contano i silenzi

Cinema: Drive my car, quando contano i silenzi

 
ROMA
Fedez annuncia uscita del nuovo singolo "Meglio del cinema"

Fedez annuncia uscita del nuovo singolo "Meglio del cinema"

 
FERRARA
Martha Argerich torna in concerto a Ferrara Musica

Martha Argerich torna in concerto a Ferrara Musica

 
ROMA
Cinema: incassi; 420mila euro per il debutto di Dune

Cinema: incassi; 420mila euro per il debutto di Dune

 
TORINO
Musica: Orchestra Rai, riprendono stagione e tournee

Musica: Orchestra Rai, riprendono stagione e tournee

 
ROMA
E' morta Jane Powell, star di Sette spose per sette fratelli

E' morta Jane Powell, star di Sette spose per sette fratelli

 
ROMA
Salmo, "Flop" il nuovo album in uscita il 1 ottobre

Salmo, "Flop" il nuovo album in uscita il 1 ottobre

 
NEW YORK
Hillary e Chelsea Clinton puntano a Hollywood

Hillary e Chelsea Clinton puntano a Hollywood

 
NEW YORK
Da Cdc a Trinidad smentiscono Nicki Minaj su vaccini e impotenza

Da Cdc a Trinidad smentiscono Nicki Minaj su vaccini e impotenza

 
ROMA
Regio Torino, al via stagione itinerante e generosa

Regio Torino, al via stagione itinerante e generosa

 
ROMA
Roger Taylor, esce album solista del batterista dei Queen

Roger Taylor, esce album solista del batterista dei Queen

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Vivian Maier, l'opera svelata, successo

Visitatori in fila alla mostra di Milano. Prolungato l'orario

Vivian Maier, l'opera svelata, successo

ROMA, 23 GEN - Un'opera fotografica enorme e mai svelata. Durante la sua vita, Vivian Maier ha prodotto 150 mila scatti, ritrovati in forma di negativi, diapositive, stampe, rullini di cui non vide mai le foto sviluppate. Quel patrimonio, venuto alla luce grazie a John Maloof, che ne acquistò casualmente una parte a un'asta nel 2007 e che con determinazione decise di raccogliere tutto ciò che appartenesse a Vivian Maier, è arrivato per la seconda volta in Italia. Dopo la mostra a Nuoro l'estate scorsa, la fondazione Forma Meravigli di Milano ha esposto 120 fotografie in bianco e nero realizzate tra gli anni Cinquanta e Sessanta, una selezione di immagini a colori scattate negli anni Settanta e alcuni filmati in super 8 realizzati dalla stessa Maier. La grandissima quantità di visitatori della mostra, aperta fino al 31 gennaio, ha spinto la fondazione a prolungarne l'orario fino alle 21.00.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie