Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 19:18

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Detassis, ai David si cambia

Detassis, ai David si cambia

 
FIRENZE
A Uffizi disegno preparatorio van Wittel

A Uffizi disegno preparatorio van Wittel

 
POTENZA
Matera 2019: Gigi Proietti conduttore diretta inaugurazione

Matera 2019: Gigi Proietti conduttore diretta inaugurazione

 
ROMA
I sei finalisti del Premio Wondy

I sei finalisti del Premio Wondy

 
TORINO
Museo Cinema, in mostra charme Marilyn

Museo Cinema, in mostra charme Marilyn

 
NAPOLI
Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

 
MILANO
Fashion week celebra uomo 'spendaccione'

Fashion week celebra uomo 'spendaccione'

 
FIRENZE
Mostre: sguardo su visitatori musei

Mostre: sguardo su visitatori musei

 
POTENZA
Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

 
BOLOGNA
Paolo Conte, cerco la Bologna magra

Paolo Conte, cerco la Bologna magra

 
TORINO
Museo Torino acquista abito Sofia Loren

Museo Torino acquista abito Sofia Loren

 

Avi europei:scuri, occhi a mandorla

(ANSA) - LONDRA, 4 MAG - Scuro, molto scuro. Con occhi a mandorla e tratti meticci. Ecco com'era il volto del primo homo sapiens che abbia mai messo piede in Europa. A scattare 'la fotografia' del nostro progenitore e' Richard Neave, esperto forense britannico. Che ha ricostruito l'aspetto partendo dai resti di un uomo - o di una donna - ritrovati in Romania e risalenti a circa 35mila anni fa. Ovvero quando i nostri avi iniziarono la conquista del continente europeo (FOTO ARCHIVIO).
Avi europei:scuri, occhi a mandorla
(ANSA) - LONDRA, 4 MAG - Scuro, molto scuro.
Con occhi a mandorla e tratti meticci.
Ecco com'era il volto del primo homo sapiens che abbia mai messo piede in Europa.
A scattare 'la fotografia' del nostro progenitore e' Richard Neave, esperto forense britannico.
Che ha ricostruito l'aspetto partendo dai resti di un uomo - o di una donna - ritrovati in Romania e risalenti a circa 35mila anni fa.
Ovvero quando i nostri avi iniziarono la conquista del continente europeo (FOTO ARCHIVIO).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400