Lunedì 17 Dicembre 2018 | 20:42

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Strenne da classici all'arte per piccoli

Strenne da classici all'arte per piccoli

 
ROMA
Cosmo, unico live 2019 ad Assago il 2/2

Cosmo, unico live 2019 ad Assago il 2/2

 
NAPOLI
Gassmann, Napoli è esempio nazionale

Gassmann, Napoli è esempio nazionale

 
ROMA
Per le feste prendiamola a ridere

Per le feste prendiamola a ridere

 
ROMA
Cold War, sentimenti attraverso storia

Cold War, sentimenti attraverso storia

 
BRUXELLES
Dallo Studio 54 al Piper, la Night Fever

Dallo Studio 54 al Piper, la Night Fever

 
MILANO
Manuel Agnelli in tour dopo X Factor

Manuel Agnelli in tour dopo X Factor

 
BOLOGNA
Ritrovato manoscritto di Rossini rubato

Ritrovato manoscritto di Rossini rubato

 
ROMA
Cinema: incassi, Bohemian Rhapsody ancora al top

Cinema: incassi, Bohemian Rhapsody ancora al top

 
ROMA
Torna premio Fai viaggiare la tua storia

Torna premio Fai viaggiare la tua storia

 
MILANO
Tv: su Rai 1 a gennaio i talenti de La compagnia del cigno

Tv: su Rai 1 a gennaio i talenti de La compagnia del cigno

 

Tv: Brignano, io ispettore antieroe

(ANSA) - ROMA, 4 GIU - ''E' un antieroe per eccellenza, nemmeno bello, ecco perche' hanno preso me'': scherza Enrico Brignano nel descrivere l'ispettore Forti. E' il personaggio che interpreta nel film per la tv Fratelli Detective in onda l'8 giugno su Canale 5. Il film, per la regia di Giulio Manfredonia, potrebbe diventare una nuova serie tv. Brignano e' un ispettore sui generis, che si avvale nelle indagini della collaborazione di un arguto fratellastro di 13 anni, interpretato da Mar...
Tv: Brignano, io ispettore antieroe
(ANSA) - ROMA, 4 GIU - ''E' un antieroe per eccellenza, nemmeno bello, ecco perche' hanno preso me'': scherza Enrico Brignano nel descrivere l'ispettore Forti.
E' il personaggio che interpreta nel film per la tv Fratelli Detective in onda l'8 giugno su Canale 5.
Il film, per la regia di Giulio Manfredonia, potrebbe diventare una nuova serie tv.
Brignano e' un ispettore sui generis, che si avvale nelle indagini della collaborazione di un arguto fratellastro di 13 anni, interpretato da Marco Todisco.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400