Venerdì 19 Ottobre 2018 | 12:47

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Maionchi su Sky Uno con nuovo programma

Maionchi su Sky Uno con nuovo programma

 
ROMA 19 OTT
Gassman, un gigante pieno di melanconia

Gassman, un gigante pieno di melanconia

 
SENIGALLIA (ANCONA)

Senigallia, capolavori dal '400 al '700

 
ROMA
X Factor, Lodo è al lavoro con i Gruppi

X Factor, Lodo è al lavoro con i Gruppi

 
POZZUOLI (NAPOLI)
Statua di 'Zeus in trono' torna a "casa"

Statua di 'Zeus in trono' torna a "casa"

 
BOLOGNA
'On the radio', storie dj e rock'n'roll

'On the radio', storie dj e rock'n'roll

 
ROMA
Festa Roma: Go Home, migranti e zombie

Festa Roma: Go Home, migranti e zombie

 
ROMA
Coldplay,7/12 album live e film concerto

Coldplay,7/12 album live e film concerto

 
FIRENZE
A Uffizi il Codice Leicester di Leonardo

A Uffizi il Codice Leicester di Leonardo

 
ROMA
Festa Roma, 7 sconosciuti a El Royale

Festa Roma, 7 sconosciuti a El Royale

 
SANREMO
Morgan, musicista è migrante per natura

Morgan, musicista è migrante per natura

 
Gazzettaffari - Portale di annunci de La Gazzetta del Mezzogiorno

i più letti

MILANO

Santiago Sierra al Pac di Milano

In scena la sua arte di protesta fino al 4 giugnop

Santiago Sierra al Pac di Milano

MILANO, 20 MAR - All' arte di protesta di Santiago Sierra (Madrid 1966) il Padiglione Arte Contemporanea dedica una mostra dal 28 marzo al 4 giugno. E' presentata una cinquantina di opere, tra installazioni e performance, realizzate del 1997 in poi e documentate con foto e video. Quella di Sierra è una continua denuncia delle ingiustizie che affliggono il mondo: sfruttamento dell'uomo e della natura, discriminazione, disuguaglianza. Allo sfruttamento umano ha dedicato una performance del vivo: ha ingaggiato persone che vivono precariamente, pagandole perché si facessero tatuare una linea sulla schiena ed esponendole quindi a dorso nudo. Una negazione assoluta è stato il gesto che caratterizzò la sua partecipazione alla Biennale di Venezia del 2003. La Spagna gli aveva affidato il suo padiglione e lui ne murò la porta, impedendo l'accesso al pubblico. (ANSA).

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400