Mercoledì 12 Dicembre 2018 | 18:17

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Detassis, ai David si cambia

Detassis, ai David si cambia

 
FIRENZE
A Uffizi disegno preparatorio van Wittel

A Uffizi disegno preparatorio van Wittel

 
POTENZA
Matera 2019: Gigi Proietti conduttore diretta inaugurazione

Matera 2019: Gigi Proietti conduttore diretta inaugurazione

 
ROMA
I sei finalisti del Premio Wondy

I sei finalisti del Premio Wondy

 
TORINO
Museo Cinema, in mostra charme Marilyn

Museo Cinema, in mostra charme Marilyn

 
NAPOLI
Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

 
MILANO
Fashion week celebra uomo 'spendaccione'

Fashion week celebra uomo 'spendaccione'

 
FIRENZE
Mostre: sguardo su visitatori musei

Mostre: sguardo su visitatori musei

 
POTENZA
Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

Matera 2019: la diretta Rai con Proietti

 
BOLOGNA
Paolo Conte, cerco la Bologna magra

Paolo Conte, cerco la Bologna magra

 
TORINO
Museo Torino acquista abito Sofia Loren

Museo Torino acquista abito Sofia Loren

 

TORINO

La frutta del Bimbi a Palazzo Madama

Ritratti per la famiglia Medici dal 29 gennaio all'11 aprile

La frutta del Bimbi a Palazzo Madama

TORINO, 21 GEN - Frutti e ortaggi stravaganti e bizzarri, dipinti da Bartolomeo Bimbi per la famiglia Medici, saranno esposti a Palazzo Madama (Sala Quattro Stagioni) dal 29 gennaio all' 11 aprile. Tartufi, zucche e cocomeri enormi, strani cavolfiori, grosse albicocche, limoni cedrati giganti, spighe di grano, sono alcuni dei protagonisti della mostra. Bartolomeo Bimbi, fiorentino che visse a cavallo tra il XVII e XVIII secolo,fu maestro nel raffigurare la natura nelle sue molteplici forme. Con il botanico di corte, Pier Antonio Micheli, fece un grande lavoro di catalogazione sistematica organizzato per specie,stagione, provenienza. Bimbi e Micheli documentarono così la diversità a quel tempo a disposizione negli immensi terreni della corte medicea, dove si sperimentavano nuovi innesti, essenze e sementi. sconosciute.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400