Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 10:54

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
Quartetto Werther alla Fenice

Quartetto Werther alla Fenice

 
LOS ANGELES
Morta Penny Marshall, interpretò Laverne

Morta Penny Marshall, interpretò Laverne

 
RECANATI (MACERATA)
Manoscritto Infinito da Visso a Recanati

Manoscritto Infinito da Visso a Recanati

 
ROMA
Berlino: a Panorama gli italiani Bondi e

Berlino: a Panorama gli italiani Bondi e

 
MILANO
Yann Tiersen in tour in Italia a marzo

Yann Tiersen in tour in Italia a marzo

 
ROMA
Salmo a Rock in Roma, anticipo tour

Salmo a Rock in Roma, anticipo tour

 
MILANO
Allevi, due inediti live per Natale

Allevi, due inediti live per Natale

 
ROMA
Gli Avati, 'alleati' per 50 anni di film

Gli Avati, 'alleati' per 50 anni di film

 
ROMA
Noyz Narcos raddoppia a Roma

Noyz Narcos raddoppia a Roma

 
BOLOGNA
Rockin'1000 sbarca in Francia nel 2019

Rockin'1000 sbarca in Francia nel 2019

 
TORINO
Casa Teatro Ragazzi cerca direttore

Casa Teatro Ragazzi cerca direttore

 

ROMA

Da Ghirri a Araki, fotografi in mostra

Dal 14 maggio a Lissone gli scatti di 16 maestri contemporanei

Da Ghirri a Araki, fotografi in mostra

ROMA, 24 APR - Da Luigi Ghirri a Nobuyoshi Araki, da Thomas Ruff a Thomas Struth, da Tracey Moffatt a Olivier Richon e altri ancora, 16 maestri contemporanei esplorano, tra realtà e finzione, le potenzialità del mezzo fotografico in una grande mostra allestita dal 14 maggio al 20 luglio negli spazi del Museo d'arte contemporanea di Lissone (MB). Le opere scelte per raccontare questo viaggio ideale che indaga e rivela trucchi e messe in scena, inganni e verità, provengono dalla Collezione Malerba, divenuta nel corso degli anni un importante riferimento nazionale sia per la fotografia storica sia per quella contemporanea. Intitolata 'Dell'infingimento. Quello che noi crediamo di sapere della fotografia', l'importante rassegna è stata curata da Alberto Zanchetta ed Elio Grazioli, che hanno selezionato gli scatti di famosi autori italiani e internazionali, particolarmente significativi per spiegare anche al largo pubblico la capacità di questa arte straordinaria di ricreare una realtà mediata dalla finzione.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400