Giovedì 16 Settembre 2021 | 18:40

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Hillary e Chelsea Clinton puntano a Hollywood

Hillary e Chelsea Clinton puntano a Hollywood

 
NEW YORK
Da Cdc a Trinidad smentiscono Nicki Minaj su vaccini e impotenza

Da Cdc a Trinidad smentiscono Nicki Minaj su vaccini e impotenza

 
ROMA
Regio Torino, al via stagione itinerante e generosa

Regio Torino, al via stagione itinerante e generosa

 
ROMA
Roger Taylor, esce album solista del batterista dei Queen

Roger Taylor, esce album solista del batterista dei Queen

 
ROMA
Sir Rod Stewart torna con un nuovo album di inediti

Sir Rod Stewart torna con un nuovo album di inediti

 
ROMA
Heroes torna e raddoppia, 12 artisti per la diversità

Heroes torna e raddoppia, 12 artisti per la diversità

 
TARANTO
Al Medimex mostra con Cummins, atteso incontro con Ligabue

Al Medimex mostra con Cummins, atteso incontro con Ligabue

 
BOLOGNA
European Union Youth Orchestra prosegue residenza a Ferrara

European Union Youth Orchestra prosegue residenza a Ferrara

 
BOLOGNA
In alloro mutò il suo pianto, opera Sammarchi in prima

In alloro mutò il suo pianto, opera Sammarchi in prima

 
FERRARA
A Ferrara mostra permanente dedicata a Vancini

A Ferrara mostra permanente dedicata a Vancini

 
LONDRA
Elton John rinvia tour europeo d'addio dal 2021 al 2023

Elton John rinvia tour europeo d'addio dal 2021 al 2023

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Di Caprio, non sono gli Oscar a motivarmi

Di Caprio, non sono gli Oscar a motivarmi

ROMA, 16 GEN - Neanche 12 nomination agli Academy Awards per l'epico Revenant - Redivivo di Alejandro G. Inarritu, in sala da oggi in 500 copie con 20th Century Fox e l'essere considerato grande favorito per quella statuetta, che nelle cinque precedenti candidature gli è sfuggita, fanno perdere la flemma a Leonardo Di Caprio. ''Ci ha entusiasmato la grande attenzione data al film dall'Academy - ha detto l'attore, che dopo l'anteprima e il bagno di folla di ieri a Roma, oggi ha incontrato con il regista i giornalisti -. E' bello essere apprezzato dai colleghi, ma non sono gli Oscar a motivarmi. Quando sei su un set non pensi a vincerne uno ma speri di fare un'opera d'arte che resti nel tempo''. Ora poi ''che il mio lavoro è fatto - ha aggiunto DiCaprio che interpreta un personaggio reale, Hugh Glass, cacciatore ed esploratore nell'America della Grande frontiera - è tutto nelle mani di altri. Mi auguro i premi portino più gente a vedere il film e gli studios a rischiare di più su progetti coraggiosi come questo''.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie