Venerdì 24 Settembre 2021 | 06:33

NEWS DALLA SEZIONE

LONDRA
Cinema: E' morto Roger Michell, il regista di 'Notting Hill'

Cinema: E' morto Roger Michell, il regista di 'Notting Hill'

 
ROMA
Shawn Mendes annuncia tour mondiale, tappa a Bologna

Shawn Mendes annuncia tour mondiale, tappa a Bologna

 
PARIGI
Parigi intitola piazza a Juliette Gréco

Parigi intitola piazza a Juliette Gréco

 
CAGLIARI
Gigi Riva celebrato anche in musica e a teatro,opera inedita

Gigi Riva celebrato anche in musica e a teatro,opera inedita

 
PARIGI
Metoo: Asia Argento, denunciare violenze 'non mi ha aiutata'

Metoo: Asia Argento, denunciare violenze 'non mi ha aiutata'

 
LONDRA
Regista ultimo 007 critica Bond di Connery, 'uno stupratore'

Regista ultimo 007 critica Bond di Connery, 'uno stupratore'

 
ROMA
Carmen Consoli, i sogni possono diventare realtà

Carmen Consoli, i sogni possono diventare realtà

 
TORINO
CinemAmbiente, un festival per dire che è 'Time for Change'

CinemAmbiente, un festival per dire che è 'Time for Change'

 
ROMA
Coez, esce il nuovo inedito "Wu-Tang"

Coez, esce il nuovo inedito "Wu-Tang"

 
ROMA
Clooney regista per The Tender Bar con Affleck

Clooney regista per The Tender Bar con Affleck

 
ROMA
In Norvegia le riprese di The hanging sun, il cast

In Norvegia le riprese di The hanging sun, il cast

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

ROMA

Franceschi, la mia battaglia contro Isis

Italiano a Kobane, combattente dopo incontro con bambini soldato

Franceschi, la mia battaglia contro Isis

ROMA, 15 GEN - Era andato a Kobane per aiuti umanitari ma quello che ha visto lo ha spinto a combattere contro l'avanzata dell'Isis. Karim Franceschi, attivista politico, figlio di un ex partigiano e di una marocchina, l'unico italiano che a 25 anni ha preso parte, nel gennaio 2015, alla resistenza in Siria, racconta quello che ha vissuto nel libro 'Il combattente' (Rizzoli Bur). "L'Isis è un nemico ancora da capire a fondo ma è un male che dobbiamo debellare. Non bastano le bombe, bisogna sostenere i popoli e le zone in cui l'Isis agisce. La più grande sconfitta dell'Isis sarebbero Mosul e Raqqa libere, con idee democratiche" dice Karim, in questi giorni a Roma con il suo libro scritto con il giornalista Fabio Tonacci che non ha voluto apparire in copertina perchè questa "E' la tua storia, Karim" ha detto al combattente. Parte dei proventi saranno devoluti dall'autore alla ricostruzione di Kobane e per chi volesse contribuire www.helpkobane.com

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie