Giovedì 13 Dicembre 2018 | 20:40

NEWS DALLA SEZIONE

TORINO
Morandini consiglia 5 film con graffiti

Morandini consiglia 5 film con graffiti

 
PERUGIA
A Natale Uj porta la musica in carcere

A Natale Uj porta la musica in carcere

 
TORINO
Alla Galleria Sabauda l'abate Ramelli

Alla Galleria Sabauda l'abate Ramelli

 
ROMA
Elisa e Calcutta, singolo insieme

Elisa e Calcutta, singolo insieme

 
TORINO
Leonardo, campagna eventi in Piemonte

Leonardo, campagna eventi in Piemonte

 
NAPOLI
Al Mann i misteri dell'antica Cina

Al Mann i misteri dell'antica Cina

 
ROMA
Classico Pop, arte di imitare capolavori

Classico Pop, arte di imitare capolavori

 
BERLINO
A Berlino galleria firmata Chipperfield

A Berlino galleria firmata Chipperfield

 
ROMA
Macchine mortali, futuro steampunk

Macchine mortali, futuro steampunk

 
ROMA
Enrique Iglesias, tour per 20/o carriera

Enrique Iglesias, tour per 20/o carriera

 
ROMA
Wine to Love, la Muti tra amore e affari

Wine to Love, la Muti tra amore e affari

 

ROMA

Ginevra Bompiani lascia nottetempo

Dirigerà collana libri illustrati, subentra Andrea Gessner

Ginevra Bompiani lascia nottetempo

ROMA, 14 GEN - Ginevra Bompiani, fondatrice nel 2002 con Roberta Einaudi della casa editrice indipendente nottetempo, lascia i suoi incarichi di presidente e direttore editoriale. Da gennaio 2016 ricopre queste cariche Andrea Gessner - figlio di Roberta Einaudi, anch'egli tra i fondatori, dal 2002 nel Comitato d'Amministrazione e dal 2013 amministratore delegato nottetempo - che ha acquisito le quote di maggioranza della casa editrice. "Un'avventura editoriale è anche un mondo di amici, una ricchezza che non andrà dispersa" ha detto all'ANSA Ginevra Bompiani, che continuerà a occuparsi di nottetempo con la direzione della nuova collana di libri illustrati 'Luce mediterranea', inaugurata dal Pulcinella di Giorgio Agamben. Per nottetempo, che vanta un catalogo di 320 titoli, sarà "un cambio nel segno della continuità, perché nottetempo continui ad essere sinonimo di qualità, leggerezza e impegno, e di uno sguardo anticonformista e necessario" afferma Andrea Gessner.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400