Mercoledì 19 Dicembre 2018 | 16:16

NEWS DALLA SEZIONE

BOLOGNA
Vessicchio è Ambasciatore dell'Antoniano

Vessicchio è Ambasciatore dell'Antoniano

 
PONTEDERA (PISA)
I Supereroi in mostra al Museo Piaggio

I Supereroi in mostra al Museo Piaggio

 
TORINO
Madame Reali,grandeur da Parigi a Torino

Madame Reali,grandeur da Parigi a Torino

 
ROMA
Giacobbo, riparto all'insegna di Freedom

Giacobbo, riparto all'insegna di Freedom

 
RAVENNA
Muti-Pollini e Hamburg Ballett a Ravenna

Muti-Pollini e Hamburg Ballett a Ravenna

 
NAPOLI
Ralph spacca Internet, anteprima a Capri

Ralph spacca Internet, anteprima a Capri

 
ROMA
Baglioni, Sanremo è Colosseo musica

Baglioni, Sanremo è Colosseo musica

 
MILANO
Masterchef, si inizia domani su Sky Uno

Masterchef, si inizia domani su Sky Uno

 
ROMA
Anche Mannoia in giuria Sanremo Giovani

Anche Mannoia in giuria Sanremo Giovani

 
VENEZIA
Sarkis per la Biennale Architettura 2020

Sarkis per la Biennale Architettura 2020

 
FERRARA
Filippo de Pisis, La poesia dell'attimo

Filippo de Pisis, La poesia dell'attimo

 

ROMA

Vigas, la mia storia gay e di solitudine

In sala dal 21 gennaio Ti guardo, Leone d'oro a Venezia

Vigas, la mia storia gay e di solitudine

ROMA, 12 GEN - 'Ti guardo' di Lorenzo Vigas, vicenda di anaffetività e solitudine a sfondo omosessuale, Leone d'oro a Venezia, uscirà in Italia con Cinema in circa 50 copie il 21 gennaio ("è il primo paese in cui esce", spiega il regista a Roma), mentre in Venezuela, patria del regista e paese in cui è ambientato il film, sarà in sala solo ad aprile e "probabilmente non senza polemiche - dice Vigas - vista la forte omofobia del mio paese". Nel frattempo il regista sta lavorando a un nuovo film, 'The box', che chiude una trilogia dedicata alla paternità. Ambientato a Caracas, 'Ti guardo' segue la vita di Armando (il grandissimo Alfredo Castro), uomo meticoloso, dalla casa bigia, che vive solo diviso tra lavoro, statuette di ceramica e la sua omosessualità. Sua passione i ragazzi di strada. Li adesca e si accontenta poi solo di vederli spogliare. Ovviamente in cambio di soldi. Ma quando incontra Elder (Luis Silva), adolescente violento e pieno di fascino, le cose per lui cambiano.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400