Mercoledì 29 Settembre 2021 | 04:28

NEWS DALLA SEZIONE

NEW YORK
Britney Spears: documentari disturbano vigilia udienza

Britney Spears: documentari disturbano vigilia udienza

 
LONDRA
Bond a Londra, 007 ritorna dopo pandemia

Bond a Londra, 007 ritorna dopo pandemia

 
ROMA
S. Cecilia: Galliano, il mio oratorio un messaggio di speranza

S. Cecilia: Galliano, il mio oratorio un messaggio di speranza

 
ROMA
Bif&st: Carax, piattaforme, come Covid, ci vogliono a casa

Bif&st: Carax, piattaforme, come Covid, ci vogliono a casa

 
ROMA
ReWriters Fest, parole e arte per la rivoluzione dei valori

ReWriters Fest, parole e arte per la rivoluzione dei valori

 
ROMA
Musica: in esclusiva su Itsart Paolo Conte da Reggia Venaria

Musica: in esclusiva su Itsart Paolo Conte da Reggia Venaria

 
PARMA
Daniele Gatti dirige la Messa da Requiem al Festival Verdi

Daniele Gatti dirige la Messa da Requiem al Festival Verdi

 
BOLOGNA
Musica: Bologna Jazz Festival, i concerti nei teatri

Musica: Bologna Jazz Festival, i concerti nei teatri

 
ROMA
S. Cecilia: Galliano e il suo oratorio ''Les chemins noirs''

S. Cecilia: Galliano e il suo oratorio ''Les chemins noirs''

 
ROMA
Centenario Tognazzi nel 2022, si parte con UgoMania

Centenario Tognazzi nel 2022, si parte con UgoMania

 
MILANO
Tony Bennet e Lady Gaga, ancora insieme per Cole Porter

Tony Bennet e Lady Gaga, ancora insieme per Cole Porter

 

Il Biancorosso

Serie C
Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

Bari, il portiere Frattali rinnova fino al 2023

 

i più letti

LONDRA

Svolta al Globe, donne in ruoli maschili

Idea di direttrice artistica. A tempi Shakespeare solo uomini

Svolta al Globe, donne in ruoli maschili

LONDRA, 6 GEN - E' svolta femminista nel celebre Globe Theatre di Londra. Secondo il Times, la nuova direttrice artistica, Emma Rice, ha lanciato una vera e propria rivoluzione affermando che vuole sempre più donne nei ruoli maschili delle opere di William Shakespeare rappresentate sul palcoscenico in riva al Tamigi. E propone addirittura delle drastiche 'quote rosa', 50-50, con la metà delle parti riservate alle attrici. Ai tempi di Shakespeare e durante il Teatro elisabettiano accadeva l'esatto contrario

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400

Speciale Abbonamento - Scopri le formule per abbonarti al giornale quotidiano della Gazzetta
Gazzetta Necrologie