Giovedì 13 Dicembre 2018 | 08:08

NEWS DALLA SEZIONE

ROMA
David: si cambia, cinema vota il cinema

David: si cambia, cinema vota il cinema

 
MILANO
X Factor,finale con pensiero a Corinaldo

X Factor,finale con pensiero a Corinaldo

 
ROMA
Gyllenhaal in Lontano da qui

Gyllenhaal in Lontano da qui

 
ROMA
Miglior libro 2018 Berta Isla di Marias

Miglior libro 2018 Berta Isla di Marias

 
ROMA
Torna il libro su mosaico 'Ara Pacis'

Torna il libro su mosaico 'Ara Pacis'

 
ROMA
Detassis, ai David si cambia

Detassis, ai David si cambia

 
FIRENZE
A Uffizi disegno preparatorio van Wittel

A Uffizi disegno preparatorio van Wittel

 
POTENZA
Matera 2019: Gigi Proietti conduttore diretta inaugurazione

Matera 2019: Gigi Proietti conduttore diretta inaugurazione

 
ROMA
I sei finalisti del Premio Wondy

I sei finalisti del Premio Wondy

 
TORINO
Museo Cinema, in mostra charme Marilyn

Museo Cinema, in mostra charme Marilyn

 
NAPOLI
Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

Sarnelli canta "Tu sì meglio 'e me"

 

Mostre: al Horne acquerelli inglesi

(ANSA) - FIRENZE, 23 OTT - Fino al 30 gennaio al Museo Horne apre al pubblico 'Il paesaggio disegnato. John Constable e i maestri inglesi nella raccolta Horne'. E' la mostra promossa dalla Fondazione Horne e realizzata grazie al contributo dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze. L'esposizione e' composta da 32 disegni, soprattutto acquer...
Mostre: al Horne acquerelli inglesi
(ANSA) - FIRENZE, 23 OTT - Fino al 30 gennaio al Museo Horne apre al pubblico 'Il paesaggio disegnato.
John Constable e i maestri inglesi nella raccolta Horne'.
E' la mostra promossa dalla Fondazione Horne e realizzata grazie al contributo dell'Ente Cassa di Risparmio di Firenze.
L'esposizione e' composta da 32 disegni, soprattutto acquerelli di vedute e paesaggi, realizzati tra il Settecento e il Novecento da celebri maestri inglesi quali John Constable, Alexander Cozens e Thomas Gainsborough.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su

Caratteri rimanenti: 400